Il primo uovo non si scorda mai. Intervista a Sederebruciante.

Ieri è successo , si sentiva gridare dal pollaio. ” aiuto aiuto mi brucia il buco del culo” si udiva dire nitidamente.

Alcatraz ( capa indiscussa del pollaio ) cercava di tranquillizzare la gallina giovane al suo primo uovo esattamente come la levatrice aiuta la donna a partorire. ” grida e spingi ” diceva per tranquillizzare Sederebruciante , che obbediva, e urlava a più non posso e spingeva.

Dopo qualche minuto ecco il risultato chiaramente è l’ovetto piccolo per quello grande come si intuisce bisogna prima abituare il buco del culo.

Dopo Sederebruciante tra ieri e oggi altre due galline novizie sempre con l’aiuto di Alcatraz hanno dato il loro ovetto.

” Complimenti per il tuo primo uovo ” ho detto sorridendo ” è stato difficile? ” ho chiesto “Più che altro doloroso, fa male un male boia ” ha risposto ancora tutta scombussolata Sederebruciante. ” Ma le galline sono state progettate per fare le uova ” ho affermato ” sarà ma a me brucia lo stesso il buco del culo” ha controbattuto convinta e ancora dolorante ed è corsa via sculettando dalle sue sorelle a raccontare della sua prima volta.

Battuta del giorno della prima volta

Non ci sarà  mai una seconda volta per fare una prima volta.

La prima volta che ho cantato nel coro della chiesa, duecento persone hanno cambiato la loro religione.
(Fred Allen)

Se una cosa non ti riesce la prima volta, distruggi ogni prova del tuo tentativo. (Arthur Bloch)

Aver bisogno di qualcuno è come aver bisogno di un paracadute. Se non c’è la prima volta che ne hai bisogno, è probabile che non ti servirà più. (Scott Adams)

Quando qualcuno fa lo stesso errore due volte, o lui è stupido, o la prima volta ha provato piacere (Fady A. Rezkalla)


Datate da mangiare agli affamati e da bere agli assetati.Suocera e le scodelle d’acqua sparse per l’orto e la pasta getta in più per tutti gli animali di casa.

Suocera causa siccità ha cominciato a riempire scodelle d’acqua e metterle sparse tutto intorno a casa. Il motivo gli uccellini hanno sete e il fiume è secco.

Ormai si sono dati il passa parola e siamo invasi da piccoli uccelli che vengono da noi a bere e a lavarsi.

Suocera ama gli animali e gli animali amano lei compreso suocero.

Quando suocera cucina pensa anche agli animali di casa, getta quantità incredibili di pasta da distribuire tra galline, Guardacomeseigrasso e Nontirare.

Ieri stavo portando il pastone alle galline quando mi ha chiamato ” vieni che mi è rimasta un po’ di pasta ” mi ha detto. Un pentolone per dieci persone pieno. ” Ma siete in due ” ho provato a dire. Mi hanno guardato male sia suocera, Guardacomeseigrasso che Nontirare i due beneficiari di piatti abbondanti che suocera gli propina più volte al giorno.

Altro che mangiare una volta al giorno come consigliano i veterinari. Guardacomeseigrasso che vive in casa con loro passa le giornate a mangiucchiare qualcosa con suocera, infatti si assomigliano larghi e tondi.

Per Nontirare con suocera abbiamo discusso più volte, ma non c’è verso che ci ascolti e più volte al giorno la continua a sfamare.” Ha mangiato Nontirare ?” mi chiede Dolce consorte “Almeno tre volte grazie a tua madre ” rispondo ” Non fate scherzi ” interviene Nontirare ” Io con voi mangio una volta sola alla sera esattamente come dice il veterinario. Il resto non conta ” Asserisce convinta.

Battuta del giorno assetata

Oggi dar da bere agli assetati e dar da mangiare agli affamati non sono più opere di misericordia, ma professioni. (Guido Cliricetti)

Quando hai sete, credi di poter bere un mare intero: questa è la fede; quando inizi a bere, due bicchieri ti bastano: questa è la scienza. (Anton Cechov)

L’amore è quella cosa che di notte lei ha sete e tu ti alzi per prenderle l’acqua. Poi tu hai sete, e ti alzi di nuovo a prenderti l’acqua.
(diodeglizilla, Twitter)

Che il bicchiere sia visto mezzo pieno o mezzo vuoto, beh!, questo dipende dalla sete che si ha.(Giovanni Soriano)

Chi ha sete non guarda se è sudicio il boccale. (Proverbio)

E in tanto il tempo se ne va. Articolo serissimo ( si fa per dire) sul tempo che scorre.

Ieri mi si è rotto il cinturino dell’orologio, come ho raccontato da Polis l’orologio è costato 30 euro è funziona benissimo il salasso sono i cinturini uno o due all’anno, ormai siamo oltre i 100 euro.

Come dicevo mentre deliravo ( lavoravo) il cinturino si è rotto l’avevo preso a marzo o aprile e la cosa mi ha infastidito parecchio, questo era quello più resistente per la venditrice che me l’ha propinato.

Ieri mi si faceva notare che dovrei essere soddisfatto della mia vita. Infatti lo sono ma vorrei esserlo anche in futuro e qui nascono i problemi.

Quello che è stato è stato e non rinnego niente ci mancherebbe, le scelte importanti della mia vita nel bene e nel male le ho decise io e non ho nulla da rimproverare ad altri.

Diciamo che considerando il mondo mi sarebbe andata anche bene e di questo ne prendo atto e ringrazio tutte le entità terrene e soprannaturali che hanno favorito questo, oltre il mio comportamento impeccabile al delirio in quasi 40 anni non c’è stato un solo giorno che non mi sono guadagnato lo stipendio, anzi considerando la media me lo sono strameritato e il mio datore di lavoro con me ci ha sempre guadagnato, questo è sicuro. E il mio comportamento impeccabile con le persone care. Sono uno che ha sempre dato di più di quello che ho ricevuto anche nei sentimenti ma questo è natura.

Ieri pomeriggio ero senza orologio, ma al delirio il tempo non passa veloce direi che scorre velocissimo non posso dire che mi annoio non ne ho il tempo ed anche questa è una fortuna.

Ma come ripeto spesso ora avrei veramente voglia di altro, vero che al delirio ci sono persone che mi vogliono bene, ma ora avrei la necessità di cose differenti .

In tanto il tempo se ne va e ci ritroviamo diversi e con nuove esigenze e senza rinnegare nulla con la necessità di altro.

Visto che sarei moderatamente soddisfatto della mia vita mi piacerebbe esserlo anche in futuro e quindi qualcosa bisogna inventarsi.

Figlia oggi è andata a cambiarmi il cinturino col compito di lamentarsi per conto mio.

Figlia ieri era una splendida bambina oggi una meravigliosa donna anche di questo ringrazio tutte le entità terrene e soprannaturali che hanno favorito questo, oltre il mio amarla per quello che è senza chiederle di essere altro..

Battuta del giorno in tempo

Domani è spesso il giorno più occupato della settimana.
Proverbio spagnolo

Il tempo è un grande maestro. Peccato che uccida tutti i suoi allievi.
Hector Berlioz

Le persone che dicono che ieri era meglio di oggi stanno fondamentalmente svalutando la loro stessa esistenza.
Karl Lagerfeld

Le mie aspettative per il futuro? un bel passato
Ljupka Cvetanova,

Se vuoi mettere alla prova la tua memoria, prova a ricordare ciò che ti preoccupava un anno fa in questa giornata.
E. Joseph Cossman

Battuta del giorno presuntuosa

Fino all’anno scorso avevo un solo difetto. Ero presuntuoso.
(Woody Allen)

Più piccola è la mente più grande è la presunzione.
(Esopo)

La presunzione può gonfiare un uomo, ma non lo farà mai volare.
(John Ruskin)

Troppe persone sopravvalutano ciò che non sono e sottovalutano ciò che sono.
(Malcolm Forbes)

Non dico di essere presuntuoso, ma la mia autobiografia l’ho intitolata “La Bibbia’”.
(Paolo Burini)

Le famiglie del mulino bianco non gridano o meglio gridano di nascosto.

I mie vicini sono una coppia relativamente giovane ed hanno due figli in età adolescenziale, gli va dato atto che i ragazzini sono educati, sbagliato il termine, non sono maleducati è meglio.

La cosa che contraddistingue i miei vicini che non li si sente mai gridare ne’ bisticciare, in 15 anni solo due volte il marito ha gridato 20 secondi in tutto.

La cosa per me sarebbe impossibile, passo le mie giornate urlando gridando e bisticciando incurante di cosa pensino gli altri.la mia voce è alta anche quando bisbiglio.

Cognato io io io è un altro fautore della famiglia del mulino bianco da mostrare “alla gente “come dice lui. Poi è merda, ma all’esterno quello deve apparire.

In una settimana i miei vicini hanno gridato per ben tre volte, 30 secondi di lite ogni volta e poi il silenzio….

Il motivo è il figlio grande.Un pirlone alto quasi due metri. Io non dico che non sia normale, ma diciamo che quelli furbi sono proprio un’altra cosa.

Ora il ragazzo è proprio bravo nel senso che non fuma non beve non si droga, secondo me non si fa neanche delle seghe, ma pare essere un ragazzino troppo facilmente influenzabile, questo lo si intuiva dalle urla da 30 secondi e che gli amici (si fa per dire) se ne approfittino un po’ troppo.

Quello che ho scoperto ieri è che i vicini non è che non bisticcino, ma hanno la zona bisticcio lontana da orecchie indiscrete.

Ieri partita la discussione, loro non mi vedevano, la vicina ha fatto segno a tutti di non gridare mettendo il dito sulla bocca, quindi si sono spostati da un’altra parte lontano, hanno una specie di locale costruito abusivamente, l’uso fino a ieri non mi era mai ben stato chiaro…. forse dev’essere la camera dei litigi con locale insonorizzato, infatti entrati lì di urla non se ne sono più sentite.

Battuta del giorno gridata

La cosa più saggia del mondo è gridare prima del danno. Gridare dopo che il danno è avvenuto non serve a nulla, specie se il danno è una ferita mortale.
(GK Chesterton)

Urlo dentro per non disturbare.
(Anonimo)

Affogò perché si vergognava a gridare aiuto.
(Marcello Marchesi).

Beati voi che vi basta chiudere una porta, come se, dall’altra parte, non si sentissero ancora rumori, sussurri e grida
(Anonimo)

Dovremmo urlare di più. Fa bene alla salute risvegliare l’anima.
(Charles Bukowski)