Battuta del giorno criminale

Ieri sono entrati i ladri in casa mia. una mia vicina sostiene che erano albanesi. Io credo invece che fossero filippini : sono spariti duecento euro, ma tutte le camice erano stirate. (Federico basso)

Ruba galline e viene beccato. ( Enotrio Pallanzo)

Un tale si trova di fronte un rapinatore che gli grida ” Presto, tu, dammi subito il tuo cellulare !” ” 337 6437… ” (Mauroemme)

E’ un posto malfamato: la prima volta che sono andato lì a momenti mi rubavano la radio, la volta dopo a momenti ne rubavo una io. ( Francesco Salvi)

Lo sapevate che…. che i condannati a morte senza la grazia, tendono a muoversi in maniera goffa ? ( Leo Ortolani)

15 pensieri riguardo “Battuta del giorno criminale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...