Battuta del giorno forse oggi mi indigno

A noi italiani l’indignazione dura meno dell’orgasmo, poi ci addormentiamo. (Marco Paolini)

Sei indignato e ti prendono per un frustrato (Pasquale Cacchio)

L’indignazione è di norma un sentimento vitale, ma se diventa troppo frequente deprime. (Ilma Derini)

Quando non trovi parole d’indignazione, non sostituirle con complimenti. (Jerzy Lec)

Abbiamo raggiunto un punto in cui a indignarsi si rischia di essere patetici. Non tanto perché le cose sono migliorate, anzi.(Giorgio Gaber)

6 pensieri riguardo “Battuta del giorno forse oggi mi indigno

  1. Concordo con Marco Paolini. Oggi giorno si ha l’indignazione sempre ‘in canna’ per qualunque cosa non sia davvero importante. …Per esempio, lo svuotamento del contenuto fondamentale dell’art.18. (sempre voluto da Berlusconi e attuato da Renzi): l’impossibilità di licenziare senza giusta causa. Rivolta popolare significativa per l’occassione? Boh.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...