Gettare perle ai porci e l’uva alle galline.

Moltissimi (nessuno)mi hanno chiesto cos’era stata delle mia uva.

Quest’anno sarebbe stata una discreta annata se non fosse che tutti in casa si rifiutano di mangiare la mia uva.

Anni fa a una fiera ero stato imbrogliato mi avevano venduto delle viti che dovevano dare uva da tavola invece erano tutte e venti uva da vino con chicchi piccolini.

Lo stronzo che me l’ha venduta spero che sia ammalato nel frattempo di : escoriosi o necrosi corticale (Phomopsis viticola) di peronospora e gli sia venuta anche la botrite.

Uva in attesa di essere gettata alle galline

Questo inverno con figlia con le marze di uva da tavola faremo gli innesti ( abbiamo già studiato molto) per cercare di trasformare l’uva da vino in uva da tavola.

grappoli che si stanno seccando perché nessuno li mangia

Ma quest’anno l’uva è ancora da vino, ora non dico che sia buonissima mentirei, ma è uva senza veleni e il gusto non è male, certo i chicchi sono piccoli ma dolci.

Non posso da solo mangiare 50 kg di uva.

Figlia sostiene che il seme è più grosso dell’acino e lei vuole l’uva senza semi e che me la posso mangiare tutta io tranquillamente, che il prossimo anno mi aiuterà negli innesti, ma di non rompergli le scatole adesso col fatto che non mangia l’uva.

Tutta la famiglia compreso fratello si è allineata su questa linea ” mangiatela pure tutta tu “

galline felici che mangiano la mia uva.

Chiaramente la cosa non è possibile senza conseguenze nefaste sulla mia salute, quindi per evitare di scoreggiare troppo ho pensato di condividere con le galline la mia uva.

Loro si che mi danno soddisfazione e non si lamentano che i chicchi sono troppo piccoli anzi….

28 pensieri riguardo “Gettare perle ai porci e l’uva alle galline.

  1. Che spreco dare l’uva alle galline. A meno che non sia aspra io adoro anche l’uva per il vino. Poi si sa, in grandi quantità gli effetti collaterali sono oltremodo gassosi, ma la colpa ricadrebbe su chi si rifiuta di mangiarla.

    Piace a 1 persona

  2. Ma è buonissima l’uva, 😋. E, se mangiata nelle giuste quantità, fa anche bene. Magari potresti convincere i “non mangiatori di uva” ad usarla in qualche torta, muffin, ecc. Così la mangerebbero anche loro, 😉.

    "Mi piace"

  3. Vabbè, dai, almeno hai risolto… galline fortunate !
    Pensa a me che mi hanno venduto due ulivi come “ulivi nani ornamentali”, giurando che anche piantati in terra non avrebbero mai superato i due metri “massimo due metri e mezzo”. Adesso per non litigare col confinante mi tocca ogni inverno rischiare di ammazzarmi con una scala estensibile da 5 metri e la motosega per tenerli bassi che sennò gli fanno ombra sull’ orto.
    Però fanno le olive, che le ho messe in salamoia e sono pure buone. Almeno quello…

    "Mi piace"

  4. una volta, quando i cittadini erano liberi, se ne prennevano de fregature, a me venderono piantine di pomodori ciliegini per grandi pomodori da insalata ma da allora le piantine me le feci da me, come faceva mio nonno. Oggi è tutto controllato, certificato, timbrato nei vivai, però in quelli meno seri ancora ti vendono già imbustati semi di portulaca invece della dicondra

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...