Posteggio maledetto.

Quando sono arrivato c’era già il vigile e l’automobilista che discutevano animatamente, e un gruppetto di persone che assistevano divertite.

Il vigile continua a ripetere che non poteva farci niente, e l’automobilista diceva che era impossibile che non potesse fare qualcosa, che lui doveva andare via.

L’automobilista aveva parcheggiato l’automobile la sera precedente, e nei vari posteggi susseguitesi le ultime due automobili lo avevano incastrato la sua, non aveva giuro nessun spazio ne davanti ne dietro, praticamente i paraurti delle due automobili erano a un centimetro dei suoi, impossibile fare manovra.

Il vigile continuava a ripetere che le due automobili erano parcheggiate correttamente, dentro le strisce, quindi lui non poteva fare nulla.

L’automobilista era evidentemente adirato, anche per la frustrazione di non poter fare più nulla, neanche vendicarsi sulle due auto, ormai il vigile lo conosceva.

Finale, l’automobilista è andato via sconsolato, brandendo il cellulare e cominciando a parlare animosamente.

Avrei pagato per vedere arrivare in quel momento almeno uno dei due proprietari delle automobili incriminate.

Un pensiero riguardo “Posteggio maledetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...