Disastro, classe di terza media in spiaggia, e bestemmie gratuite.

Già il mare non era limpido, e già questo ha urtato il mio umore, ma una banda (più di 20) di adolescenti che festeggiavano la fine della scuola vicino a me obbiettivamente era troppo. Bisognerebbe fare una legge che al di fuori dalla scuola non possano esserci gruppi più numerosi di due adolescenti per volta.

La demenza, riconosco soprattutto dei bipedi maschi non ha limite, pur di mostrarsi alle bipede femmina raggiunge apici quasi intollerabili. Il solo pensiero di essere stato così anch’io mi ha peggiorato l’umore.

Una cosa che non tollero ne negli adolescenti, ma neanche negli adulti è la bestemmia gratuita, io non sono credente ma non la sopporto, spesso ho avuto liti per questo motivo, anche con sconosciuti con tutti i rischi che potete immaginare.

Due di questi dementi bestemmiavano a tutto spiano, stavo per partire quando una ragazzina, la più carina gli ha detto di smettere di bestemmiare , l’effetto è stato immediato hanno smesso. Ora questo dimostra la potenza della gnocca sui bipedi maschi, non credo che le mie minacce avrebbero avuto tanto successo.

5 pensieri riguardo “Disastro, classe di terza media in spiaggia, e bestemmie gratuite.

  1. Per le bestemmie hai tutte le ragioni….per il resto ti trovo piuttosto insofferente verso tutto, e il mare non è proprio limpido, e i giovani fanno casino….mi sa che dovresti andare tu su un’isola deserta 😛

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...