Figlia e fidanzato hanno preso tre volte il covid nonostante fossero punturati e tre volte l’influenza un anno record.

Figlia e fidanzato hanno preso nell’anno appena passato (il 1 di quest’anno erano già con l’influenza e febbre )ben tre volte il covid nonostante si fossero punturati spontaneamente, e ben tre influenze di notevole spessore.

Ora i due va detto che ha una vita sociale intensa tra università(figlia) lavoro(lui), ballo, cene tra amici ecc ecc..sono sempre a contatto con le persone.

Figlia è tornata a casa qualche giorno fa dopo l’ennesima influenza presa col pirlone ( fatto tampone negativi )il primo dell’anno come detto erano a casa entrambi con la febbre. Quando è tornata sembrava guarita..

Invece dopo il primo giorno il raffreddore , catarro e una leggera febbriciattola sono tornati prepotentemente. Figlia malata è due palle, irritabile all’inverosimile e vuole essere lasciata in pace in questo ha preso da me.

Ieri notte alle 2 e 30 aveva il naso tappato ed ha pensato di farsi una lavanda al naso.

Questo sotto non è un giocattolo sessuale anche se volendo può venire bene soprattutto per metterselo ….. il mio è un blog serio.

E’ anche un irrigatore nasale volendo, viene dalla Svezia si sa che là sono di costumi libertini… ( sto ridendo mentre scrivo, figlia dice che sono veramente pirla, la malata è qui con me)

Sta di fatto che stanotte ha iniziato l’irrigazione nasale, vuoi il tanto muco, vuoi il catarro il tutto è andato nella gola ed ha rischiato di strozzarsi.

Ora io ero sveglio e la sentivo trafficare, ma dolce consorte dormiva pacificamente, quando ho sentito strani versi mi sono preoccupato ed ho gridato a figlia se aveva bisogno di aiuto, svegliando di soprassalto dolce consorte.

Proprio in quell’istante figlia riusciva a liberarsi del muco e del catarro rimettendo il tutto tra rumori poco piacevoli.

Perché non usare un normale prodotto per decongestionare il naso che chiaramente abbiamo in casa rimane un mistero.

45 pensieri riguardo “Figlia e fidanzato hanno preso tre volte il covid nonostante fossero punturati e tre volte l’influenza un anno record.

  1. Ciao Allegro, mi dispiace molto per figlia, mi hai fatto ridere, come al solito. Carino quello strumento, è fucsia, se non sbaglio, il mio colore preferito.
    Anche mio marito è tutto intasato, quando sta male lui è sempre una tragedia 😱

    Piace a 1 persona

  2. Anche io faccio spesso lavaggi nasali (lo strumento è fatto diversamente però), e tenendoli fatti aiutano nella respirazione in caso di raffreddori o allergie.
    Però se sbagli l’inclinazione ti va tutto in gola ed è molto fastidioso.
    Buona guarigione a tutti!

    Piace a 1 persona

  3. Giustissimo non usare “un normalissimo prodotto per decongestionare”. L’universalità degli otorini laringoiatri concorda sulla dannosità di quei prodotti: l’ideale per procurarsi una sinusite.
    Conoscevo il dildo nasale. Mia nonna ne aveva uno di vetro.
    A casa usiamo prendere una siringa, toglierle -ovviamente- l’ago, riempirla d’acqua e spararsi il tutto in narice.
    Sembra una versione casalinga del waterbording, ma ce lo consigliò anni fa il pediatra per la prole. Visti gli ottimi risultati abbiamo cominciato ad usarlo anche noi.

    Piace a 1 persona

  4. Scopro ora un nuovo strumento di tortura… Per liberare il naso vanno benissimo i fumenti col bicarbonato, su una pentola tiepida e con l’asciugamano in testa. Oltre a fare bene per il naso e l’eventuale tosse, sono ottimi anche per la pelle del viso: puliscono in profondità, e rendono la pelle morbidissima. Altro che estetista…

    Piace a 2 people

  5. Credo che se non avessero le difese immunitarie basse non si prenderebbero tutta questa roba a ripetizione…
    Il mio metodo per il mal di gola (il raffreddore è sempre una conseguenza, a meno che parliamo di allergie) è quello di sderenarlo sul nascere col tantum verde. Una volta tolto di mezzo quello siamo già in fase di guarigione…

    Piace a 1 persona

  6. Tanta frutta e verdura, e niente pepe ma solo peperoncino. In inverno tante arance, e cavoli, e di melograne e kiwi assai.

    🧐

    Dormire sette o otto ore, poco stress, fare regolarmente sesso e farlo volentieri, assolutamente no fumo, pochi alcolici, magari due dita di buon vino, abituarsi al vero sapore del cibo, con non troppo sale e poco zucchero, ottimi i legumi, bene il pesce, carne più spesso bianca che rossa, e che non sia troppa ma che sia buona.

    🤔

    Per problemi al naso la sera prima di dormire tagliare mezza cipolla e metterla sul comodino. Tutte cose che forse non servono a nulla, ma che male non fanno.

    😁

    Piace a 1 persona

  7. Non so… credo che stuzzicare troppo le mucose non sia mai una buona idea, con nessun mezzo.
    I decongestionanti (dei quali ho abusato in gioventù e posso confermare la tesi di Mantus) fanno danni, meglio limitarli al minimo indispensabile quando proprio è tutto appilato e non si riesce a respirare manco col culo (cit. “Raffreddore Nero” – Squallor – 1982). Da evitare in caso di soggetti ipertesi, perchè alzano la pressione e sono pericolosi.
    Non concordo nemmeno con i lavaggi frequenti – anche se fatti con cose innocue – perchè credo che il troppo lavare faccia più danno che bene. Incidentalmente e non volutamente allargo il concetto sul post che esce oggi che doveva uscire ieri ma che ancora devo pubblicare perchè ieri ho avuto un impiccio.
    Una cosa che faccio quando mi parte la sinusite (conseguenza dell’ abuso di decongestionanti) è sciogliere un po’ di sale in acqua, prenderne un cucchiaino e pippare direttamente dal cucchiaino un paio di volte per narice. Certo è meglio in estate al mare, metto la testa in acqua e sniffo direttamente da lì. Ma adesso al mare non è il caso…

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...