Nontirare (cane) ” Non ci penso nemmeno a mandare via i piccioni dalle tue fave. Io sono una cagna seria non corro dietro agli uccelli. Mettici uno spaventa piccioni o suocero che non sa che cazzo fare e si annoia”

E’ ufficiale fave e lupini non sono marciti nella terra ma sono stati mangiati dai piccioni.

Ieri a campione sono stati fatti degli scavi e di fave e lupini nemmeno l’ombra. Di buono c’è che il terreno è pieno di lombrichi.

Suocera sosteneva da tempo che la colpa era dei piccioni che li aveva visti numerosi pranzare nel terreno, che aveva provato a mandarli via, ma che tornavano appena lei se ne andava.

Ho chiesto a Nontirare come mai non aiutasse suocera a tenere lontano i piccioni.

Nontirare mi ha guardato male ” Io faccio la guardia alla casa non alle tue fave. Io sono seria non posso stare tutto il giorno a correre dietro agli uccelli .”

Sta di fatto che oltre qualche sparuta pianta di fave di piante non ce ne sono.

Ieri sera sono dovuto correre ai ripari. Ho preso la rimanenze della semenze delle fave e tanto che c’ero di piselli ed ho iniziato la germinazione accelerata, in due giorni secondo la ragazza del video di YouTube la semenza dovrebbe essere già pronta per essere interrata.

Ma questa volta metterò qualcosa a difesa delle fave e dei piselli-Una rete quella per raccogliere le olive per intenderci visto che Nontirare non vuole collaborare e non posso metterci certo suocero tutto il giorno a tenere lontano i piccioni.

Piccioni in attesa che metta le fave nel terreno.

Altro che due piccioni con una fava

8 pensieri riguardo “Nontirare (cane) ” Non ci penso nemmeno a mandare via i piccioni dalle tue fave. Io sono una cagna seria non corro dietro agli uccelli. Mettici uno spaventa piccioni o suocero che non sa che cazzo fare e si annoia”

  1. Vabbè non sono gli animali più simpatici esistenti, e sono anche incontrollabili … poi tu sei vegetariano e nemmeno ti posso raccomandare di mangiarli (i piccioni di campagna sono buonissimi).

    "Mi piace"

  2. L’anno scorso ho salvato le piantine di zucchine e di piselli coprendole con quelle cassette di plastica che si usano per frutta e verdura. Funziona bene, la pianta ha aria e luce e gli uccelli non possono arrivarci, e se poi arriva una botta di freddo basta buttarci sopra un telo di tessuto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...