Dolce consorte la lite e i cinque spari. Giallo notturno

Al mattino dolce consorte mi chiede se ho sentito la lite che c’era stata nella notte.

Guardo dolce consorte abbastanza sorpreso non avendo sentito assolutamente nulla.

” Ma come ?” mi dice “com’è possibile che non hai sentito niente due si sono gridati e poi ci sono stati cinque spari” finisce di dire.

La cosa si fa interessante ” spiegatati meglio” chiedo

Dolce consorte sosteneva che sulla strada c’erano due uomini che stavano litigando e uno due dei due dava del bastardo all’altro e poi lo aveva minacciato di sparargli e poi c’erano stati 5 spari.

” E tu cosa hai fatto ? ” ho chiesto abbastanza incredulo per il racconto sentito ” Finito il baccano mi sono rimessa a dormire perché avevo sonno ” ha finito di raccontare.

Il perché non mi avesse svegliato e le altre cento domande da fare le lascio a voi.

Aveva avuto un’allucinazione visto che nessun vicino meno assonato di dolce consorte aveva allertato i carabinieri.

Alzati è arrivata figlia ” avete sentito tutto il baccano di questa notte?” Dolce consorte risollevata che anche figlia avesse sentito la lite ” Si hai sentito anche tu gli spari ? ” Figlia guarda stupita sua madre ” ma quali spari ? ” ” c’erano due che si litigavano e poi uno ha sparato cinque colpi di pistola” Figlia guarda incredula sua madre ” Ma che spari ? C’erano i cani come impazziti, qualcuno ha urlato e c’è stato come una botta di qualcosa di metallico molto grosso che cadeva” finisce di dire figlia. ” No di cani non ne ho sentito ” ha risposto dolce consorte….

In tutta questa storia l’unico che non ha sentito nulla sono io, ma sono anche l’unico che non soffre di allucinazioni notturne….almeno per il momento.

18 pensieri riguardo “Dolce consorte la lite e i cinque spari. Giallo notturno

      1. Se ti può consolare, anch’io abito in una zona rumorosa. Colgo l’occasione per dirti che ho appena sfornato un nuovo post, in cui racconto 2 dei giorni più emozionanti della mia vita… spero che ti piaccia! 🙂

        "Mi piace"

  1. Beh, come allucinazione mi sembra abbastanza dettagliata… io una passeggiata per strada a cercare segni dell’ accaduto me la farei. Come pure darei un’ occhiata alla cronaca locale.
    Cose da cercare: segni di ruote a bordo strada (frenate su asfalto, tracce a bordo strada), cocci di fanalini (il rumore sentito da Figlia poteva essere anche una collisione fra auto, precedente o successiva alla lite). Poi, macchie più scure sulla strada, fazzolettini o stracci con sangue, ed infine eventuali bossoli di cartucce anche se questa è difficile: cinque spari sono più una cosa da pistola a tamburo, che i bossoli non li espelle. Nel caso fai foto…

    "Mi piace"

  2. Se anche figlia ha sentito qualcosa forse il litigio con le urla c’è stato, magari gli “spari’ erano solo sportelli dell’auto sbattuti. Nel silenzio della notte i rumori sono amplificati.

    "Mi piace"

  3. Un anno fa la zia che occupa gran parte della casa in campagna fece tagliare tutti gli alberi vecchi.
    Uno di questi alberi cadde sopra la nostra parte di edificio, demolendo un balcone e danneggiando il tetto con coppi e grondaie.
    Casualmente, ci venne detto, proprio nei giorni in cui i boscaioli tagliavano gli alberi ci sarebbe stato un gran vento che avrebbe fato cadere l’albero sulla nostra parte di edificio. Abbiamo speso 4.000 euri di lavori dati ad un muratore locale indicatoci dalla zia. Tutti gli altri abitanti nell’area non si sono accorti del vento demolitore, La zia, molto amica del muratore, sostiene di non essersi accorta di un albero caduto sulla casa.
    Nessuna sopresa, quindi, che tu non ti sia accorto di cinque colpi di pistola.

    "Mi piace"

      1. Ha fatto fare il lavoro al figlio, che -teoricamente – dovrebbe ancora frequentare la scuola dell’obbligo., alla faccia di Letta.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...