Nontirare (cane) rissa per strada. Urla, grida e minacce. Colpa di dolce consorte che ha lasciato il cancello aperto.

Il cane aggredito, è un cane buonissimo, bravissimo e intelligentissimo a differenza di Nontirare e del cane maschio di cognato io io io Tontolo di 50 kg d’imbecillità.

Nonostante che sia un cane buonissimo, bravissimo e intelligentissimo per noi umani, per gli altri cani invece ispira sentimenti non proprio benevoli. Tutti indifferentemente l’attaccano nonostante lui non faccia veramente nulla per provocarli. La proprietaria del cane ha già litigato con tutti i proprietari di cani del circondario, quelli che lasciano liberi i propri cani di passeggiare tranquillamente senza essere controllati. ( da noi usanza molto frequente)

Nontirare non può uscire sola, è tutto ricintato… ma a volte capita che qualcuno lasci il cancello aperto, ieri è toccato a dolce consorte.

Il cane buonissimo, bravissimo e intelligentissimo era al guinzaglio con la sua proprietaria e il compagno di lei un omone buono come il pane 120 di bontà sono passati davanti al nostro cancello, quando Nontirare e Tontolo si sono accorti che il cancello era aperto e sono usciti ad attaccare rissa.

Urla grida di aiuto, un abbaiare forsennato, uscito di corsa di casa ho trovato quei due deficienti di cani alle prese col povero cane buonissimo, bravissimo e intelligentissimo, un attacco concentrico tipo i russi in un Ucraina, l’omone buono cercava coraggiosamente di difendere il cane della compagna, al mio arrivo la storia si è conclusa con i due cani deficienti che rientravano precipitosamente dentro.

Chiesto mille volte scusa , l’omone buono come il pane mi diceva di non preoccuparmi, la compagna invece aveva giustamente da ridire si era molto spaventata e io la lasciavo dire e continuavo a scusarmi.

Rientrato Nontirare stava a distanza di sicurezza e se provavo ad avvicinarmi si allontanava ” Si scherzava ” ha provato a dire ” vienimi vicino che scherzo anch’io ” ho provato a rispondere “Sono mica scema ” mi ha risposto allontanandosi ancora un po’.

Tontolo intanto richiamato da cognato io io io era tornato a casa sua.

Quando è stata ora di cena la deficiente si è presentata sperando che mi fosse passata. ” La vedi la ciotola? ” Le ho detto “stasera ridendo e scherzando rimane vuota” ed ho chiuso la porta.

Per una settimana Nontirare in punizione, si esce solo al guinzaglio così per scherzare.

11 pensieri riguardo “Nontirare (cane) rissa per strada. Urla, grida e minacce. Colpa di dolce consorte che ha lasciato il cancello aperto.

  1. Hai fatto bene a scusarti con la signora per il momentaneo abbandono dei cani, ma non te la puoi prendere con Nontirare. Lei ha seguito l’istinto e forse volevano davvero giocare con il cane, o magari fare un po’ i bulletti. Questioni canine che noi umani non possiamo capire.

    "Mi piace"

  2. Si è verificata una tempesta perfetta. Mi sento di spezzare una lancia in favore di Nontirare e di Tontolo (che considerata la mole poteva finire peggio anche se non molto).

    Il problema principale è che un cane veramente “smart” dovrebbe rimanere nei suoi confini anche col cancello aperto, ma non possiamo pretendere troppo: io il mio Cane Scemo lo devo legare ogni volta che apro per uscire con la macchina, poi rientrare e slegarlo, prima o poi qualcuno si approfitta e mi fotte la macchina.

    Posto questo, unica cosa addebitabile ai pelosi di casa, un cane estraneo che passa, per di più al guinzaglio, è una bersaglio irresistibile. I cani se sono tutti sciolti non fanno niente più che annusarsi e darsi al massimo due zampate: se uno solo è legato diventa automaticamente un problema.

    Quando è così, o si interviene immediatamente (non facendo proprio avvicinare i cani) oppure un po’ di casino è garantito. Se aggiungiamo urla, strattoni e altro, il casino aumenta. Fortunatamente è difficile che si ammazzino, quasi impossibile.

    Ormai colgo da subito i segnali di possibili problemi. Da poco ho scoperto che anche una cosa per noi innocua ed apparentemente carina come appoggiare il muso sul collo dell’ altro cane è un preavviso di tempesta.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...