Suocero è depresso secondo quel coglione del fisioterapista.

Suocero peggiora di giorno in giorno, dolce consorte però non si arrende.

Dopo avergli fatto fare dei nuovi esami e nuove visite è partita alla carica.

Tra le tante cose un fisioterapista per i muscoli che si stanno man mano indebolendo e sparendo.

Il mio fisioterapista era occupato, e dolce consorte si è affidata ad uno consigliato da nipote, figlia di cognato io io io. Questo fisioterapista si con la faccia da depresso cronico, un asociale e con la faccia neanche tanto sveglia.

Miracoli non ne fa nessuno e nessuno ne pretende, ma un sorriso, una risata , due parole quelle sarebbero servite più dei massaggi.

La prima volta che l’abbiamo visto con Nontirare, eravamo appena tornati da una passeggiata, sto coglione neanche buon giorno ha detto, l’unica cosa ha guardato male Nontirare. Faceva camminare da una sedia all’altra suocero, eravamo all’aperto e stava con la mascherina ….

Dopo la terza volta, ha sentenziato ” secondo me suo padre è depresso, dovrebbe prendere qualche farmaco ” ha suggerito a dolce consorte.

Certo un uomo di quasi 90 anni praticamente sordo, in demenza, che fa fatica a muoversi e non riesce più fare niente un po’ depresso lo è per forza. Aspettavamo lui per sentircelo dire.

Il mio consiglio cambiare fisioterapista, anzi la mia proposta era più rivoluzionaria….

Ho ricordato a dolce consorte dei tanti pomeriggi passati con mio padre a giocare a carte, delle passeggiate ai giardinetti dell’alternanza pretesa con i mie fratelli, oltre una donna al suo servizio giorno e notte che lo portava fuori e lo teneva impegnato.

Ora se tutti facessero il loro dovere, figli nipoti e nuore e un’ora al giorno (non dico tutti tutti i giorni ma alternati) e gli facessero compagnia e lo tenessero impegnato forse le cose andrebbero meglio.

Ma si sa sono tutti troppi occupati a fare cose più importanti.

La mia proposta: un’amica di dolce consorte ( sarebbe disponibile) una signora ancora piacente, a suocero sono sempre piaciute le donne, che parla sempre e ride che gli dovrebbe fare un po’ di compagnia…. ma si sa le buone idee non vengono accettate, meglio un fisioterapista triste che non serve a niente.

Figlia ha detto che per me la sceglie lei una bella badante…..

7 pensieri riguardo “Suocero è depresso secondo quel coglione del fisioterapista.

  1. Gli anziani non vanno lasciati soli, se è possibile naturalmente. L’ideale sarebbe averne cura personalmente, ma in alternativa trovargli una bella compagnia. Cmq più che un fisioterapista penserei a un geriatra, che può dare consigli può mirati.

    Piace a 2 people

  2. Hai ragione, tutti hanno sempre qualcosa di più importante da fare. Io sono già rassegnato, nemmeno il fisioterapista mi farà compagnia. La signora ancora piacente era un’ideona e sarebbe stata molto più gradita del fisioterapista. Mio padre quando i miei fratelli gli avevano preso una bella signora marocchina come badante si era ringalluzzito, non si ricordava chi ero io ma lei se la ricordava.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...