Pagato il bollo dello moto con cinquanta centesimi di sopratassa per il ritardo nel pagamento.

Qualcuno si ricorderà che mi ero rifiutato di mostrare il green pass a quella cretina (senza offesa, dato di fatto) dell’ACI. Eravamo solo io e lei, un vetro che ci separava, entrambi con la mascherina, ma ligia alle leggi demenziali del duo Draghetto spara cazzate e l’incapace per eccellenza Speranza. Vi ricordo 144 morti ieri, tra i primi nell’intera galassia nonostante il 200% di vaccinati.I casi sono in aumento, ma chiaramente gli stadi riaprono al 100% .

Ieri mi sono ricordato che dovevo pagare e sono andato in un bar tabaccheria della zona, non c’era nessuno e nel giro di due minuti avevo compiuto il mio dovere di onesto cittadino, pagato bollo e relativa sopratassa per il ritardo, 50 centesimi ben spesi pur di non darla vinta a questi pezzi di merda che ci governano. Mai usato il green pass nonostante ne sia in possesso se non per delirio (lavoro)

Leggevo un articolo, dove si accusava che ormai in Italia ci s’insulta solamente, tipo: i pro dementi Speranziani e i contrari al green pass. I dementi guerrafondai e i pacifisti. Ci terrei a precisare che non è il mio caso.

Nell’articolo si diceva che non siamo più capaci di discutere senza passare alle offese.

Ora chiaramente questa cosa delle offese a me non riguarda, mai offeso(abbastanza ) quei coglioni che erano per il super green pass.

Così come non offendo (abbastanza) questi cretini guerrafondai.

Ricordo che sono stato insultato per due anni senza aver mai fatto nulla contro la legge e abbia sempre rispettato tutte le norme assolutamente inutili che questi incapaci al governo mi hanno obbligato a subire.

16 pensieri riguardo “Pagato il bollo dello moto con cinquanta centesimi di sopratassa per il ritardo nel pagamento.

  1. Hanno cominciato quelli che ci governano ad alimentare l’odio e le offese, seguiti a ruota dai “giornalisti” che ci marciano su. Mi meraviglio che la gente ancora compri i giornali e guardi i Tiggì.

    Piace a 3 people

  2. Non ricordavo la tua vicissitudine con l’ACI che già come “Azienda Coglioni Italiani” farebbe pensare! Che dirti ormai green gray red non ci capisco più niente!! Salutami tanto Alcatraz!!

    "Mi piace"

  3. Pensa che da due anni io non andavo in banca. Nel frattempo si è smagnetizzato il bancomat e ultimamente non mi facevano operare col conto titoli perché era scaduto il questionario finanziario. Fotte una sega, ho fatto altrimenti e atteso che si potesse entrare senza green pass e senza appuntamento.
    😏😈😉

    "Mi piace"

  4. sul tavolo di Papa Francesco è già arrivata la mia segnalazione per un beato vivente …… dove si argomenta circostanziando puntualmente che puoi essere “beato” e non guerrafondaio perchè l’unica invasione che stai subendo è quella delle talpe ….. se invece ti fossi stabilito sulle rive del Dnipro ti troveresti (nella migliore delle ipotesi perchè si vede nelle foto ben di peggio) con il Kalshnikov fonitoti dai guerrafondai, fascia gialla al braccio e – dio non voglia – supergreenpass con la carta d’identità 😛 😛 😛 😛

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...