La guerra dei dementi pro ucraini che abitano in questo paese. Da una follia all’altra. A Toni Capuozzo viene chiesto di restituire un premio vinto nel 2011 solo per aver detto la verità.

Se andate a Ischia state attenti ci sono dei dementi pericolosi……

Toni Capuozzo fino a qualche giorno fa era uno dei più stimati giornalisti italiani, un famoso inviato di guerra, uno che le guerre le ha vissute veramente.

Proprio per questo ad Ischia nel 2011 gli hanno consegnato un premio…..

Dopo 11 anni queste menti illuminate, ancora per poco , senza gas e petrolio si spegneranno definitivamente, si sono accorti che si erano sbagliati, che Capuozzo era un pessimo giornalista, filo puttiniano (non c’è una sua dichiarazione a favore di Putin ma di dubbio sulle notizie che arrivano dall’Ucraina )ed hanno chiesto indignati di ridargli indietro il premio. Si può essere più scemi di queste menti illuminate ? 1 no 2 quando mai 3 al peggio non c’è limite.

Ora non perché Capuozzo la pensa come me, deve aver letto qualche mio pezzo immagino, ma abbiamo avuto gli stessi dubbi su certe notizie, va bé lui ha voluto fare anche lo sburone ed ha messo dei video che mettevano seri dubbi sulle versioni ufficiali.

Lui fa il giornalista io faccio il pirla….

Capuozzo che è uomo di mondo,ha risposto ” se lo ritrovo, non so dove cazzo l’ho messo, ve lo restituisco volentieri e tanto che ci siete mettetevelo nel culo” ( mia versione della risposta)

Se andate a Ischia ci sono persone di buon senso.

Gli organizzatori del premio si sono dissociati dai dementi pericolosi

Nel tardo pomeriggio arriva la replica degli organizzatori del riconoscimento giornalistico che spazza via ogni ipotesi di revisione della targa assegnata nel 2011. Annunciano, in sostanza, che non hanno alcuna intenzione di riprendersi il premio e metterselo nel culo. Dunque il risentimento di Capuozzo non ha ragion d’essere: era solo una richiesta di una associazione locale. Cui non verrà dato seguito.

Associazione locale dementi ischitani pro Ucraina.

17 pensieri riguardo “La guerra dei dementi pro ucraini che abitano in questo paese. Da una follia all’altra. A Toni Capuozzo viene chiesto di restituire un premio vinto nel 2011 solo per aver detto la verità.

  1. Non amo Toni Capuozzo, ma questo non fa testo. Amo solo quattro esseri viventi sulla terra me compreso, quindi non è questo il punto.
    Non odio nessuno, fra l’altro, ma odio queste stronzate. E ne sto vedendo davvero troppe, ultimamente. Questa è solo l’ultima in ordine cronologico, ma ho paura che ne seguiranno altre e mi sto davvero rompendo le palle.

    Piace a 1 persona

  2. Il tuo pezzo è stupendo, se avessi saputo come farlo, ne avrei parlato io di Capuozzo, perché hanno davvero toccato il fondo (almeno si spera). La sua risposta, però, andava riportata integralmente, perché è stata elegante e molto intelligente: in due parole gli ha fatto capire, con eleganza, che del loro premio non sapeva cosa farsene.

    Piace a 2 people

  3. Ad Ischia ci sarebbe il coniglio buono (da mangiare ovviamente), perchè lasciato semilibero, scaverebbe tunnel nella terra in cui stabilisce la sua illusoria tana. Tanto l’allevatore si trova sempre sul pezzo per “recuperarlo”.
    Grazie al lavoro si scavo, la carne del coniglio sarebbe bella tosta.
    Tuttavia, considerando il numero immenso di conigli all’ischitana che viene servito nei ristoranti di ischia, è probabile che i roditori con le orecchie lunghe serviti nei ristoranti dell’isola vengano da allevamenti del’ est europa, probabilmente dall’ Ucraina. Da qui la solidarietà isolana, probabilmente.
    A proposito di conigli, Giuliano Amato, da presidente della corte costituzionale, ha dichiarato a La Stampa, che gli aiuti italiani militari all’Ucraina sono legittimi, perchè il trattato UE ed il trattato NATO prevedono gli aiuti agli stati membri. Peccato che l’ Ucraina sia membro di… un bel niente. Probabilmente Amato, ai suoi inizi, è entrato nella PA italiana in virtù di un concorso pubblico.

    "Mi piace"

    1. Il famoso dottor sottile.
      E’ passato indenne a tutto nonostante avesse cariche importanti sia dentro al partito che fuori.
      I conigli sono facili d’allevare, suocero per anni li ha tenuti e li vendeva anche . Poi vuoi che io remo contro, sono vegetariano, vuoi che c’era stata una moria in tutta la zona abbiamo smesso.
      Ho delle foto con i conigli quasi quasi ci faccio un pezzo.

      "Mi piace"

  4. L’episodio è grottesco , da non accettate! tuttavia conosco Capuozzo dall’85 perché collaborò con mio marito per un certo periodo e devo dire che pur essendo un buon professionista , qualche giravolta l’ha fatta eccome specialmente sulla politica del medio oriente, ma si sa nessuno è perfetto.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...