Visita a sorella vicina, a sorpresa il colore degli occhi è cambiato da castani a grigio verde.

Ieri sono andato a trovare sorella vicina.

Sorella è ancora molto scombussolata dopo la morte del marito, fa fatica a riprendersi.

Eravamo seduti uno di fronte all’altro mentre degustavamo un buon caffè, quando sorella raccontando un episodio ha ricominciato a piangere….

La guardo negli occhi c’è qualcosa che mi colpisce oltre le lacrime copiose,il colore degli occhi non sono più castani. ” Ma hai cambiato colore a gli occhi ? ” Chiedo incredulo.

Sorella sorride ” non sei il primo a dirmelo, grigio verde dicono.” Mi avvicino e guardo attentamente “grigio azzurro” affermo, ma credo dipenda anche dalla luce del lampadario.

Ora sorella era l’unica ad avere gli occhi castani in famiglia, tutti ma proprio tutti con gli occhi chiari. Sorella della cosa ne ha sempre sofferto…… e non bastava consolarla dicendo che assomigliava alla nonna anche lei l’unica con gli occhi castani…..

Guardandola bene, è diventata il ritratto di zia suora uguale, uguale. ” ma sei il ritratto della zia dico ” sorride, lo stesso sorriso dolce.

Tornato a casa sono andata in rete a vedere se era possibile con l’avanzare dell’età che il colore degli occhi cambiasse o non fosse causa di qualche malattia. Succede, da non credere ma può succedere. ( se volete saperne di più andate in rete e cercate)

22 pensieri riguardo “Visita a sorella vicina, a sorpresa il colore degli occhi è cambiato da castani a grigio verde.

  1. Anni fa capitò anche a me. Mi trovavo in alta montagna ed i miei occhi diventarono da verdi a celeste tendente al bagno. Corsi dal medico del paese, che mi confermò che era in fenomeno diffuso in zona. Dipendeva dalla diversa pressione dell’aria.

    "Mi piace"

  2. Che bello pensare che del nostro corpo ci possano essere cambiamenti involontari che possano ancora stupirci…. e non si limitino solo alla panza che cresce, al mal di schiena che prima non c’era, e ad altre amenità del genere!

    "Mi piace"

  3. Quando mi trovo (per fortuna di rado) a parlare con persone a me care che hanno appena subìto un lutto pesante, mi arrovello, mi impegno, spero sempre che accada qualcosa che faccia divagare la conversazione. Non per disinteresse o cinismo, anzi al contrario: penso che distrarre in qualche maniera la persona la aiuti a stare un po’ meglio. Quando l’hanno fatto con me, almeno, mi ha fatto bene.
    Questo fuori programma degli occhi “mutati” è esattamente una di quelle cose che mi auguro accadano.
    Un fenomeno strano, non proprio comune, ma molto interessante. Spero che almeno le piacciano !

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...