Lo sciacquone ultimissima parte. Suocera l’idraulico e Nontirare .

Il mattino seguente chiamare l’idraulico è stato obbligatorio.

L’idraulico sarebbe arrivato, ma solo nel pomeriggio, ne’ io ne’ figlia e dolce consorte saremmo stati in casa, quindi la suocera è stata allertata per seguire le operazioni dell’ idraulico in caso avesse avuto bisogno di qualcosa.

Messo cartelli su tutte le valvole spiegando a cosa servissero, e detto a Nontirare di controllare sono andato via tranquillo.

Arrivato alla sera tardi Nontirare mi è arrivata in contro sconsolata ” che pomeriggio d’inferno ” mi dice. ” Suocera dovevi sentire come si lamentava ” continua ” meno male che l’idraulico doveva essere abituato ai mugugni, si vede che deve avere una moglie simile ” finisce di dire ridendo.

Suocera arrivato l’idraulico, un uomo anziano, l’ha portato in cantina a vedere lo sciacquone e le valvole, ed è tornata in casa felice di aver svolto il suo compito.

Dopo poco l’idraulico la chiama e le chiede di andare un attimo. Suocera lo segue in cantina.” Le valvole sono da cambiare, ed anche lo sciacquone” sentenzia l’idraulico ” Va bene” dice suocera e torna in casa.

L’idraulico va a comprare i pezzi e torna, quindi va da suocera e le chiede dov’è la valvola centrale per chiudere l’acqua. Suocera esce e lo porta dove una volta c’era il contatore…. Sorpresa non c’è , suocera guarda bene e non c’è più. torna a casa e chiede a suocero ” Io non ho preso niente e non so niente ” dichiara solennemente.

Suocera e idraulico tornano su alla ricerca del contatore ” da quando abbiamo fatto i lavori di ristrutturazione non so più niente” dice suocera per giustificarsi. Dopo approfondite ricerche, il contatore è dal cancello come voluto da quelli della reti idrica.

Finalmente l’idraulico può mettersi all’opera.

Poco dopo suocera va dall’idraulico e gli chiede cosa ha toccato che non c’è più il gas.

L’idraulico la guarda stupito. “Nulla dice” Comunque segue suocera in cucina ed effettivamente il gas non c’è più.

Tanto che ci sono si fanno una passeggiata a casa mia e anche lì il gas non c’è.

Scendono di sotto in cantina, l’idraulico guarda bene, lui non è il responsabile del guasto.

L’idraulico telefona a quelli del gas….

Finito il suo lavoro aspetta che arrivi l’uomo del gas e insieme a suocera vanno alla ricerca del contatore che per fortuna viene trovato facilmente. ” E’ saltata una valvola ” dichiara l’ometto del gas. (I contatori del gas moderni hanno ancora le valvole ?)

Sta di fatto che cambiata la valvola tutto torna alla normalità, con suocera si fanno un giro dei vari appartamenti a controllare che acqua e gas arrivino regolarmente e solo dopo controllato i due uomini possono andare via tranquilli.

Suocera si fa un ultimo giro e controlla che sia tutto a posto, chiude le galline rientra a casa e si accascia distrutta sulla poltrona i trenta chili in più si sentono tutti. “dovresti dimagrire un po’ ” le dice Guardacomeseigrasso ridendo ” A proposito stasera non si mangia ?” finisce di dire.

Suocero tranquillo sulla poltrona ” ma poi l’avete trovato il contatore ? ” chiede ” non si mangia stasera ?” chiede anche lui preoccupato.

” Dovevi sentire suocera cosa non ha detto ” mi ha riferito Nontirare ridendo.

17 pensieri riguardo “Lo sciacquone ultimissima parte. Suocera l’idraulico e Nontirare .

      1. Piccolo rattoppo fatto…e vediamo se la cosa cessa o si ripresenta. Avrai sentito della gru caduta a Torino: un mio amico abita nel palazzo dopo e sarebbe dovuto uscire poco dopo il crollo… 😬

        "Mi piace"

Rispondi a Paola Bortolani Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...