Dramma al delirio(lavoro) scricciolo è andata in paranoia.

Scricciolo l’altro giorno è andata in crisi, la cosa è serissima e di notevole importanza.

Come detto, tutti offrono qualcosa a Scricciolo per ingraziarsela, offri la cioccolata, offri il pasticcino, offri quello offri quell’altro ha cominciato a mettere su culo.

Ora la cosa si nota, e così da buon amico le ho detto ” guarda che stai ingrassando” ” Lo so” mi ha risposto con voce mesta.

Vuoi che tutti gli amici con una certa confidenza le hanno detto la stessa cosa. Scricciolo non l’ha presa bene, ma non ha fatto drammi.

Ma l’altra sera un signore che Scricciolo conosceva solo di vista le ha detto la stessa cosa “signorina sta ingrassando, guardi che non va bene se mette su troppo sedere”

Ora Scricciolo non ha risposto, c’è solo rimasta male, malissimo.

All’inizio non ha detto niente a nessuno, ma si vedeva che era corrucciata, alle mie richieste di questa sua tristezza che si notava perfettamente nei suoi occhi, oltre il sedere ha due occhi stupendi, all’inizio non voleva rispondere e poi si è sfogata e mi ha raccontato il fatto.

Stavo per offrirgli un dolcetto per consolarla, ma non mi è parso il caso. Le ho offerto un caffè senza zucchero……

Ora siamo rimasti d’accordo che deve mangiare meno. Lei dice però che ha sempre fame….

Il dramma è alle porte.( posteriori)

La sua rabbia non era tanto perché sta ingrassando, solo nel culo tra l’altro, ma perché il signore si era permesso di dirle quella cosa.

Comunque qualcosa bisogna fare per il sedere di Scricciolo, non possiamo permettere che si sformi è ancora troppo giovane. Siamo tutti d’accordo quelli del fan cul di Scricciolo di non offrirle più niente, solo bevande senza zucchero.

27 pensieri riguardo “Dramma al delirio(lavoro) scricciolo è andata in paranoia.

  1. Se è un tipo dalla paranoia facile, ora bisogna stare molto (ripeto, molto) accorti che non si inneschi la pericolosa reazione contraria. Per quanto in vostro potere, dovrete concordare un’ azione coordinata di bilanciamento delle offerte: se è possibile una concertazione fra colleghi, dovreste eleggere fra voi i “buoni” ed i “cattivi”… chi le offrirà solo estratto di cicoria amaro e chi un bignè con la panna. Il tutto al fine di assicurarvi che per quanto vi compete assuma il giusto quantitativo di nutrienti.
    Ho visto scriccioli gonfiarsi e poi – dopo commenti inappropriati – ridursi al lumicino al limite dell’ anoressia, il che non è una cosa buona. Io di solito mi faccio gli affari miei, anche perchè una volta ebbi l’ardire di suggerire ad una collega di darsi una spuntata ai cespugli sotto le ascelle (eravamo parecchio in confidenza, sia chiaro) e non mi rivolse più la parola per mesi. Poi cominciò a girare depilata come una barbie, ma credo che da quel giorno cominciò ad odiarmi.

    "Mi piace"

  2. Potreste fare una petizione per chiedere che nei distributori vengano messe frutta e verdura al posto degli snacks.
    Comunque da noi si dice : che bel culo secco, è un complimento che ‘un s’è mai sentito di’”

    "Mi piace"

      1. Ciao, un po’assonnata ma tutto bene grazie mille. A parte la mia gatta che ancora non accenna ad accettare la nuova arrivata.
        Tu come stai?

        "Mi piace"

      2. No. E questa cosa mi manda molto in crisi soprattutto perché ieri ha iniziato a soffiare anche a me, oltre che all’altro gatto.
        Il veterinario ha detto di darle almeno un mese di tempo per abituarsi, ma io vedo che giornalmente non c’è miglioramento e ci sto male. Avevo le migliori intenzioni quando ho adottato la ciucia vecchietta, ma adesso temo di aver fatto un grosso sbaglio 😦

        "Mi piace"

      3. No, le lascio libere. È che se la nuova si avvicina a me, la mia gatta soffia a me prima che a lei.
        Vorrei coccolarle entrambe ma la mia spesso scappa

        "Mi piace"

      4. Sembra quasi che appena arrivo io in casa innesco la zizzania. Anche solo aprendo la porta senza fare nient’altro

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...