Siamo fieri di essere italiani che cazzo vuol dire ?

Senza polemica con nessuno, ma è solo per cercare di capire…

Intanto se qualcuno mi spiega cosa vuol dire essere italiano oggi gliene sarei grato.

Ora i messaggi che ci arrivano tutti i giorni sono contraddittori, da un lato ci dicono che gli uomini sono tutti uguali e non c’è nessuna differenza, cosa che io condivido ci tengo a precisare, e poi gli stessi coglioni si vantano dell’italianità” Ah noi italiani ”

Ma torniamo al tema cosa vuol dire oggi come oggi essere italiano ? E cosa bisogna fare per considerarsi italiani?

Pensate alle squadre di calcio di seria A. Alcune i proprietari sono stranieri, cinesi, americani, e via dicendo. Sulla rosa della squadra su 24 giocatori 22 giocatori non sono italiani, i due di solito sono riserve, ma viene definita lo stesso una squadra italiana, lasciandomi perplesso lo riconosco. Per essere considerata straniera cosa deve fare ?

Cos’è l’italianità, una leggenda metropolitana?

Personalmente credo che uno dovrebbe essere fiero di quello che fa lui, e non di quello che hanno fatto i suoi avi, detto questo nessuno ha scelto il posto dove nascere e non c’è nessun merito in questo.

Ora io sono cresciuto in altri tempi dove esistevano i passaporti per andare anche in europa. Essere italiani significava riconoscersi in alcuni valori, compreso la chiesa, ai miei tempi i cattolici erano il 90% della popolazione, molti comunisti erano credenti.

Oggi tutto è diverso è cambiato tutto, la libera circolazione tra gli stati europei e l’ondate migratorie hanno stravolto tutto, per quello che chiedo cosa vuol dire oggi essere italiani?

Personalmente oggi come oggi non sono fiero di essere italiano, anzi mi vergogno molto, come di essere europeo. Se l’europa doveva essere la grande opportunità ha fallito clamorosamente, è solo un’associazione a delinquere comandata dai grandi gruppi economici a scapito dei suoi sudditi noi tanto per intenderci.

Questi idioti pagati da noi profumatamente ogni tanto escono con delle chicche.

A Natale è consigliato dire buone feste, per non offendere le altre religioni. Aveva proposto una delle persone più idiote sulla faccia della terra, e di altri pianeti a noi sconosciuti. Idioti sono idioti ma a qualcuno è venuto in mente che dire ” buon Natale ” a Natale non era un offesa verso le altre religioni . Come dire uomo o donna , mamma e papà non offendi nessuno. Se uno mi chiede di che sesso sono? Se rispondo uomo non offendo nessuno, neanche chi ha dubbi su quello che si sente di essere. Coglioni che non siete altro. E se mia figlia mi chiama papà, giuro dice la verità. Ecco di cosa si preoccupa l’europa.

Ma torniamo al che cosa vuol dire essere italiani oggi ? Io non lo so.

PS ho divagato un po’ ma è classico di noi italiani.

Buon Natale e buone feste solo per gli idioti.

28 pensieri riguardo “Siamo fieri di essere italiani che cazzo vuol dire ?

      1. Ti rispondo con un pezzo di uno spettacolo di Ficarra e Picone. L’argomento era: essere siciliani. Il primo dice: io sono fiero di essere siciliano perché Falcone e Borsellino sono siciliani. E il secondo risponde: io mi vergogno di essere siciliano, perché Falcone e Borsellino ERANO siciliani. Al di là del gioco di parole e del significato che hanno voluto dargli, credo che ognuno abbia motivi per essere fiero del proprio paese, e altrettanti motivi per vergognarsene, ma sinceramente non mi piace chi disprezza le proprie origini. Noi Italiani abbiamo tanti difetti, come tutti, ma restiamo un Paese bellissimo, con tradizioni di arte, musica e letteratura che non ha eguali nel mondo. Poi siamo caciaroni, pasticcioni, opportunisti, imbroglioni, scansafatiche, infedeli, e chi più ne ha più ne metta. Ma non farei cambio con nessun altro.

        Piace a 1 persona

  1. Su molte cose che hai detto la penso esattamente come te. Se io mi definisco donna e qualcuno si sente offeso, con tutto rispetto, che vada da un bravo psicologo!! Stiamo arrivando a un nichilismo esasperante di ogni cosa: il sesso non esiste più, i generi non devono essere espressi, adesso c’è addirittura la moda dell’asterisco a fine parola, e l’idea di introdurre lo shwa per evitare di usare desinenze maschili o femminili!! Dimmi te che senso ha. Questo significa snaturare la nostra lingua e, di conseguenza, snaturare la nostra identità. Se siamo disposti ad accettare questo, allora evitiamo di definirci italiani, di fare il tifo agli europei o ai mondiali, evitiamo di fare le olimpiadi, evitiamo tutto.. Se invece ci riconosciamo come appartenenti a un certo stato e a una certa cultura, bene, continuiamo a portare avanti i nostri valori.
    E buon Natale anche a te 😉

    "Mi piace"

  2. Però resta quello splendore d’Italia per cui vale la pena di lottare… e se mi chiedi di descrivere l’italianità e cosa significa essere italiani, io mostrerei semplicemente il video in cui Sophia Loren annuncia che ROBBBERTO ha vinto l’Oscar per La Vita è Bella e lui salta sulle poltrone. Niente è più italiano di quella scena!

    Buon Natale! 🌲

    Piace a 1 persona

  3. L’italianità di cui parlano ora è finto orgoglio per continuare a spingerlo più in dentro ma l’italianità esiste secondo me ed è bella. Ad esempio è un mostro sacro come zucchero in Toscana dove vive, che “improvvisa”in Italiano.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...