Metamorfosi all’incontrario : da 5 stelle a 5 stalle piene di merde.

Che in tre anni si potesse arrivare così in basso mai e poi mai l’avrei creduto.

Che in tre anni qualcuno si potesse rimangiare tutto quello promesso in campagna elettorale in questa maniera ha veramente dell’incredibile, ha dello stupefacente dell’inimmaginabile dell’inconcepibile.

Mi sono scusato già più volte di aver votato questi cialtroni senza un minimo di vergogna e lo rifaccio ancora.

La notizia è di questi giorni, i cinque stelle hanno detto si al finanziamento pubblico per il partito, o meglio al movimento dell’ombrello fatto a chi in buona fede l’aveva votati.

Eliminato il doppio mandato.

Eliminato il no al finanziamento pubblico ai partiti. Anche loro accederanno al finanziamento.

Eliminato mai con lega, PD, Berlusconi, Draghi.

Eliminato il rimborso di parte dello stipendio preso come deputati o senatori.

Eliminate tutte le promesse fatte ILVA, TAV, giustizia ecc ecc… e rimangiatosi tutto ma proprio tutto, questi infami rimarranno attaccati alla poltrona a prendersi lo stipendio di senatori o deputati e votando chiunque e qualsiasi porcata pur di non andare a casa sapendo che mai più saranno votati.

Sordi, la censura e i proletari offesi - La Stampa

ELETTORI PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

37 pensieri riguardo “Metamorfosi all’incontrario : da 5 stelle a 5 stalle piene di merde.

      1. Questo è quanto abbiamo. Inutile illudersi o sperare di meglio. Per ora nulla lascia intravedere un miglioramento. Io guardo senza patemi e frustrazioni ma solo conati

        "Mi piace"

      1. Io alla fine finisco col dare il voto a partiti piccoli… lo so che non serve, ma quanto meno non lascio la scheda bianca e non regalo il voto a nessuno di questi “grandi” che abbiamo…

        Piace a 1 persona

  1. oh my God e mo’ la prossima vorta a chi lo darai mai er tuo preziosissimo voto????
    purtroppo er MIO partito degli under 70.000 nun decolla, nun è amato dar bobbolo ed allora speramo che quarcuno più bravo riesca a nventasse quarche nuova cosa pe’ er prossimo giro.
    Aiuguri

    "Mi piace"

  2. Non avevo mica capito che tu li hai votati. E ti lamenti solo per questo voltafaccia? Ci hanno portato dal primo momento, e continuano a portarci, visto che hanno la maggioranza, verso il baratro, e ti fa strano solo quest’ultima decisione? Non ne hanno azzeccata una. Che francamente con Gentiloni non stavamo andando malissimo.

    "Mi piace"

  3. Tutto sommato aveva ragione D’Alema, il quale un secolo fa, riferendosi allo schernirsi dell’ex Cavaliere “non sono un professionista della politica” disse che la politica è una cosa seria e va assolutamente fatta da politici di professione: “vorrei vederla su un tavolo operatorio con un chirurgo improvisato con un coltello in mano che le dice di non essere un professionista”… mah… mala tempora currunt…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...