Emilio Mola più che uomo illuminato un uomo fulminato.

Emilio Mola chi è ? Secondo me ma solo secondo me un grandissimo pirla

L’amico Giorgio Teddiboys8284 invece è un suo accanito ammiratore e grazie a lui che ho scoperto della sua esistenza. Lo riconosco non c’è una sola volta che sono d’accordo con quello che dice o scrive. Ma questa volta si è superato.

Spiega perché i no vax si dovrebbero pagare le cure in caso contraggano il covid. Non per i motivi detti dagli altri, no anche loro si sbagliano….

L’illuminato fulminato inizia parlando dei fumatori o agli alcolizzati e spiega, si fa per dire, che questi acquistando sigarette e alcool ci pagano le tasse ( giuro lo dice ) e che questi sono soldi dati in anticipo che servono per le cure che lo stato dovrà spendere per curarli. Mi sono ribaltato dalla sedia incredulo. Tipo le pensioni, gli alcolizzati o i fumatori che iniziano adesso quindi ancora sani, pagano le cure a quelli che si sono distrutti il pancreas, o si sono presi un tumore al polmone . Volevo chiedere all’illuminato fulminato se uno per sbaglio o per culo non si ammala può chiedere il rimborso dei soldi spesi ?

Ma non si ferma qua l’illuminato fulminato passa ai drogati, lui lo deve esserlo, non so di cosa di allucinogeni probabilmente. Il drogato va curato gratuitamente perché non c’è vaccino contro droga. La droga annulla la volontà e quindi uno non può smettere di drogarsi, e di care cazzate come fa l’illuminato fulminato. Quindi finché non c’è vaccino i drogati vanno curati gratuitamente, il giorno che c’è il vaccino no. Se lo dice lui per ora i drogati possono stare tranquilli, e continuare a drogarsi tranquillamente. Fulminato è poco.

Ma non si ferma qui, questo è un vero illuminato fulminato, giustifica chi cade dalle moto andando a 200 km all’ora , chi si schianta, con l’auto andando a tutta velocità, giustifica chi mangia schifezze, è lo stato che permette di venderle ed è giusto che paghi le cure. Giustifica tutti tranne quelli che non si sono vaccinati contro il covid quelli no, cazzo c’è il vaccino e se non lo fate e vi prendete il covid pagate, finisce di dire questa mente troppo illuminata tanto che si è fulminata, un corto circuito dev’esserci stato in quella testa.

Non a Mola che credo non sia in grado di capire un cazzo nonostante i milioni di follower che lo seguono e gli dicono di quanto sia intelligente, ma alle persone di buon senso…..

Il vaccino ricordo che è su base volontaria. Lo stato può renderlo obbligatorio visto che per molte categorie l’ha già fatto, finché non lo rende obbligatorio e la vaccinazione rimane su base volontaria ogni tipo di queste farneticazioni, queste si che creano odio, andrebbero proibite e sanzionate a forza di ceffoni , due alla volta finché non diventano dispari.

Il moralmente giusto è pericoloso, è meglio che le persone seguano le leggi. Ad oggi io non violo nessuna legge e qualsiasi penalizzazione che mi è inflitta è una porcata, a quanto pare benedetta dal capo dello stato.

Ps Se ci sono più errori del solito scusatemi, ma ero di fretta per via del tampone, non mi arriva dal ministero della salute il green pass e senza quello non posso lavorare. Pago 15 euro ogni volta secondo legge, basta due flebo me le merito.

29 pensieri riguardo “Emilio Mola più che uomo illuminato un uomo fulminato.

  1. La legge della morale è malleabile e in genere è gonfiata e spostata a comando dai grossi detentori e distributori di opinioni utili (a chi?). Uno su tutti: la chiesa (con un raffinato e ben ramificato sistema di divulgazione), ormai soppiantata da un argomento unico battente (che bandiera batte un argomento unico battente?)

    "Mi piace"

  2. Di cavolate ultimamente se ne sentono tante, ma a quanto pare ogni giorno escono nuove perle.. Grazie a dio tu riesci a smorzare i toni e a rendere ironico qualcosa su cui c’è poco da ridere, perciò grazie di vero cuore per regalare sempre un sorriso.

    Piace a 2 people

  3. Allegro, non so se sei già nella chatlist ma su Instagram c’è un gruppo “NO MOLA” che sta organizzando una manifestazione pacifica nel Levante ligure, purtroppo per venire accettati tocca essere tabagisti, drogati, motociclisti e alcolizzati ….. ah, se vai alla manifestazione porta il solito corredo: balestra, frecce, pugno di ferro, spranghe e bombe carta 🙂 🙂 🙂 😉

    "Mi piace"

  4. Ho smesso da un bel po’ di discutere in rete sull’ argomento, tanto non serve ad una mazza.
    E non ho mai nemmeno cominciato a farlo nel mondo reale, perchè sono uno che si incazza, e quando si incazza mena. E di tutto ho bisogno tranne che di una querela.
    Mi limito ad esporre il mio pensiero, chi lo condivide è benvenuto, chi no, ciccia.
    In termini di esposizione di pensiero, ritengo che stare pure lì a far distinzioni fra chi deve essere curato e chi no sia frutto di una perversione grave. Ed anche sintomatico di non aver capito una cippa di come gira il mondo.
    Viviamo in un paese dove l’assistenza sanitaria è gratuita e garantita per tutti, a prescindere dalla causa e dal tipo di malattia che bisogna curare. Questo lo sanno anche i sassi.
    I soldi ci sono, li prendono dappertutto, non c’è problema. Date un’occhiata ad esempio alla composizione del premio dell’ assicurazione della vostra automobile: vedete che c’è una percentuale (nemmeno indifferente) contrassegnata “CONTRIBUTO SSN” ? E cos’è quello ? Ed è solo una parte.
    Tralasciamo poi il fatto che se uno vuole o deve curarsi “sul serio” (a parte le questioni di primo soccorso), deve comunque aprire il portafogli, quindi non vedo il problema.
    Pertanto c’è poco da (s)ragionare: se io entro in ospedale (da qui in poi scrivo con una mano perchè l’ altra è impegnata in poco eleganti gesti apotropaici) con i sintomi di una grave malattia respiratoria, voglio vedere chi è che nel caso si mette a pontificare sul fatto che io sia vaccinato o meno, positivo o meno, Mi devono curare e basta. Non ci sono cazzi.
    Ma de che stamo a parlà ?
    (oggi gira male)

    Piace a 1 persona

  5. a volte è questione de numeri e le rianimazioni, come le terapie intensive richiedono attrezzature e personale e tempo come quando in cina costruirono un ospedale in 10 giorni.
    Poi in cina passarono alle bastonate e non ci fu più bisogno di nuovi ospedali.

    "Mi piace"

  6. È un ragionamento cinico effettivamente sviluppato dai Monopoli di stato.: costo sanitario delle dipendenze: 5 miliardi l’anno. Introiti legali dalle dipendenze:9miliardi annui. Invece di pagare le tasse, sballiamoci tutti. Poi lo stato risparmia pure sulle pensioni.

    "Mi piace"

  7. Ma anche tu che perdi tempo a leggere sto genio… Parliamone😉scherzo lo fai per una buona causa. Io sto leggendo dei libri sulla propaganda e tutto coincide.
    Principio tattico 1 “Scegliere un avversario e insistere sull’idea che sia lui la fonte di tutti i mali” Il pensiero semplificatorio.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...