Mea culpa mea culpa mea maxima culpa. Vacciniamoci così senza rancore…..

Stavo camminando per Damasco, non proprio, ero sul fiume vicino a casa ma la direzione era quella, ed ecco l’illuminazione.

Il giorno prima avevo visto in TV padre Enzo Fortunato (frate francescano) che stava pubblicizzando il suo nuovo libro, tra una preghiera e l’altra era riuscito a scrivere questo bellissimo libro che consiglio a tutti di leggere e poi di dirmi cosa c’è scritto.Ha già una ventina di libri illuminati alle sue spalle. A Natale illumina più lui che l’albero.

Il padre Fortunato chiaramente ha dovuto dire la sua sui vaccini…

Ora che la chiesa cattolica ha preso la sua posizione sui vaccini è risaputo, certo che domenica quando all’Angelus il Papa ha detto ” Cari fratelli e care sorelle vaccinati e cari cugini e care cugine non vaccinati ” sono sobbalzato dalla sedia. Era una presa di posizione forte contro i non vaccinati.Soprattutto nel saluto finale ” Andate in pace voi vaccinati, e voi non vaccinati andate subito a farvi vaccinare è Dio che ve lo chiede” E lì non si è capito se era Dio Draghi o il Dio dei cattolici a chiederlo.

Padre Fortunato, mai nome fu più adatto ha dato alcune spiegazioni illuminati. Per esempio ha detto che quando Gesù guariva i lebbrosi, “ed è chiaramente scritto” ha sostenuto, lo faceva somministrando vaccini, e gli apostoli avevano fatto dei corsi apposta per somministrarli. Matteo 5 bis 1+ 1 = 4 leggere per credere.

E quando Gesù chiamava a se i bambini era per vaccinarli. Matteo 18 bis 1-5 = 9

Ora gli esempi sono tantissimi. Lazzaro è risaputo era un novax convinto, era quasi morto perché non vaccinato, e solo grazie alle cure ed a un ventilatore polmonare, quello sì un miracolo, ai quei tempi dovevano ancora inventarlo è stato riportato in vita da Gesù e dai suoi assistenti.. Ai nostri tempi un miracolo averlo avuto all’inizio della pandemia, nonostante fosse già stato inventato da tempo… vero mancava il piano pandemico oltre i ventilatori. Speranza santo subito subitissimo. Giovanni 11+1 =44

Ora come San Paolo ora San Maradona (lui è sicuro che faceva miracoli col pallone)

Come San Paolo, mentre ero verso la direzione di Damasco una luce mi ha avvolto “Allegro Allegro Allegro perché non ti vaccini?” Era Gesù che mi faceva la domanda..

Come Paolo sono caduto per terra, la luce non mi aveva fatto vedere quella cazzo di buca e mi ero imbelinato per terra.

La voce mi ha detto ” Vedi quanto sei pirla, ora vai e casa e vai a vaccinarti ” con un tono che non permetteva repliche.

Cosi ho fatto, sono andato a casa e sono corso a farmi vaccinare.

L’antinfluenzale è fatto. Che nessuno dica che sono contro i vaccini.

Io sono solo contro quelle merde che ci governano, merde e falsi come dimostrato ampiamente da Report ieri sera, per la buona pace di tutti i semplici che credono a quegli infami . Luca 10 x 21 = 24

46 pensieri riguardo “Mea culpa mea culpa mea maxima culpa. Vacciniamoci così senza rancore…..

  1. Non ci ho capito molto, però ho riso. Non ho capito se questo padre Fortunato esiste davvero e scrive libri, o te lo sei inventato. Su Speranza santo subito sono d’accordo: per essere proclamati santi bisogna essere defunti…

    Piace a 1 persona

  2. Guarda Allegro, per restare in tema te lo dico papale papale: ammiro la tua forza, ma proprio per questo vorrei che fosse meglio diretta, perché se non ti vaccini servi lo stesso il sistema visto che fai parte del gruppo di controllo, e soprattutto sei utile come arma di distrazione. Io credo che ciò che veramente gli preme sia fare accettare alle masse l’idea di un green pass perpetuo, e perciò nulla gli fa più rabbia della contestazione dei vaccinati. Pensaci.
    😉

    *************
    Vieni bambino, fatti il vaccino, così salvi il nonnino già tripunturato.

    Vieni bambino, prendi il vaccino, che sprecare la dose sarebbe un peccato.

    Vieni bambino, ciapa il vaccino, che poi la mamma ti compra il gelato.
    🙄

    Piace a 1 persona

      1. Ma quale guerra persa. Dobbiamo solo scegliere le battaglie che vale la pena vincere. Mai mulè!
        😜

        ***********
        A proposito, gli eventi incalzano e urge un aggiornamento.

        TriVax che così fiero sei
        Non dubitare mai
        Fatti la quarta dose
        Fatti la quarta dose
        Fatti la quarta dose-a

        Fragile che fiaccamente vai
        Non aspettare sai
        Fatti la quarta dose
        Fatti la quarta dose
        Fatti pure la quarta-a

        Rischiala la vita tua
        Al ritmo del Covid si va
        Mostraci la tua allegria
        Fatti la quarta dose-a

        (Fatti la quarta dose. Cit. Il portinaio di Angelo Branduardi)

        Piace a 2 people

  3. Anche io ho riso un po’, ma il mio è un riso amaro.
    Che poi in effetti ormai, più che riderci su non so che fare.

    Quanto all’ antinfluenzale, con la fortuna che ho io meglio che lascio perdere: l’ unica volta che me lo sono fatto era quell’ anno che l’ influenza girava in doppia versione, respiratoria ed intestinale. Beh, mi sono beccato quella intestinale, nemmeno uno starnutino ma tre giorni di febbre a 38 e obbligo di cesso a portata di mano che appena mandavo giù anche una nocciolina dovevo correre a restituirla alla terra.

    Piace a 3 people

  4. qui il vaccino antinfluenzale non è arrivato e non si sa se e quando arriverà…sei il solito raccomandato! (e non te lo meriti!) 😦
    scherzo…mi hai fatto morir dal ridere. Buonanotte 🙂

    "Mi piace"

  5. La Chiesa da quando ci sono due Papi ha un aspetto tanto surreale che non mi sorprenderebbe se il Papa dicesse “ma non crederete a quelle c… che sono scritte sui Vangeli!!!” Siamo in un grande fratello in cui tutto è possibile 🤣

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...