Aggiornamenti dal delirio(lavoro)l’uomo delle pulizie e il suo hobby di ubriacarsi.

Chi mi segue sa che da poco tempo il ragazzo delle pulizie ha deciso di abbandonarci ed è stato sostituito da un uomo sui 50 anni, un sudamericano venuto in Italia a cercare fortuna.

Come già raccontato ogni tanto si ubriaca….beve tanto da andare in coma profondo. La prima volta che l’avevo beccato in quelle condizioni avevo pensato che fosse morto e chiamato il 118, qualcuno si ricorderà.

Il ragazzo delle pulizie aveva altri vizi ma non fumava, non beveva, e soprattutto non puliva, mentre questo beve, ma se è lucido è bravissimo nel suo lavoro, per cui si è scelta la linea morbida: il cazziarlo senza mandarlo via.

L’altra sera, eravamo rimasti in pochi e mi chiama un collega ” Vieni a vedere ” mi dice ridendo. Lo seguo e andiamo nei nostri spogliatoi e trovo l’uomo delle pulizie seduto per terra appoggiato a una panchina, gambe lunghe e le braccia appoggiate sopra la panchina. L’uomo era in un evidente stato comatoso, fare la foto è venuto naturale , ma per motivi di privacy non è possibile farla vedere.

Aveva bevuto di nuovo….. Abbiamo calcolato che una volta alla settimana capita di trovarlo ubriaco perso.

L’abbiamo lasciato dormire, ma per sua sfortuna è stato beccato poco dopo da un capo…..

Ieri sera era tutto mogio mogio , al mattino mi hanno raccontato che gli avevano fatto una lavata di capo difficile da scordare. La prossima volta lo mandano via, bravo o no.

Solo per informazione e senza nessuna polemica: il tipo è vaccinato ed è uno che ci tiene alla sua salute ha detto.

17 pensieri riguardo “Aggiornamenti dal delirio(lavoro)l’uomo delle pulizie e il suo hobby di ubriacarsi.

  1. Nei paesi dell’est si vaccinano in pochi, perchè i molti pensano che la vodka curi tutti i mali.
    Anni fa, dopo una festa, mi è capitato di ridurmi come il ragazzo delle pulizie. Da allora mi tengo lontano dall’alcol. Comunque, nella mia città, quella dei peruviani che si ubriacano e poi si mettono alla guida è una piaga molto dolorosa,.Per i familiare delle vittime investite.
    Il ragazzo ha bisogno di aiuto, altrimenti finirà per fare male a sè stesso ed agli altri.

    Piace a 3 people

  2. Se è ormai acclarato che sta così per l’alcool devo rivedere quanto commentai sul primo post in materia.
    Certo che quando arrivi a stonarti così anche in orario e luogo di lavoro il problema è più grosso del previsto…
    L’ alcool è una delle sostanze più subdole, l’alcolismo è una piaga. Detto da uno che a suo tempo ci è finito sotto. Da quasi astemio ad alcolista in pochi mesi, più di un anno per uscirne in autonomia, due anni per capire che c’era un problema: in totale poco più di tre anni vissuti di merda (se mi si passa il termine). E’ passato tanto tempo, ma mi ricordo ancora tutto molto bene, per fortuna. Perchè se me lo scordassi potrei ricominciare e non sarebbe cosa buona. La sorte ha voluto che in quel periodo non danneggiassi nessuno all’ infuori di me stesso, ma è stato puro culo. Se potessi trasformare in energia elettrica tutti gli sforzi che ho fatto per smettere di bere prima e di fumare poi, non pagherei più una bolletta a vita. Per chi se lo chiedesse, è facile capire quando l’ alcool è diventato un problema: se bevi mentre lavori e soprattutto se bevi da solo sei arrivato al punto di rottura.
    La cosa buona è che volendo se ne esce.

    "Mi piace"

      1. Serio si, ma scherzarci aiuta comunque. Come diceva qualcuno, purchè se ne parli.
        Quanto alla patente non sono certo, so che ci sono alcuni paesi (non so il Perù) la cui patente non può essere convertita in Italia: un ragazzo che lavorava qui (era venezuelano) ha provato a riconvertire la sua ed è uscito fuori che la doveva conseguire di nuovo con tutti i costi del caso. Ha lasciato perdere. E dire che in patria faceva il tassista…

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...