E’ arrivato il freddo secondo dolce consorte ” Fa freddo”mi dice ” Ma ci sono venti gradi” provo a dire ” ho freddo lo stesso “risponde.

Dolce consorte è freddolosa ma a volte esagera…

In questi giorni è calata la temperatura, al giorno è caldo ma al mattino e sera scende di parecchio , e quindi si percepisce di più la differenza. Al giorno si sta in maglietta corta e pantaloncini, alla sera una felpa fa piacere.

Chi mi segue sa che vado al delirio (lavoro)in moto tutto l’anno. Non patisco ne’ il caldo ne’ il freddo, è solo una questione mentale sostengo Se dici che hai freddo hai freddo, se dici che hai caldo hai caldo. Basta non pensarci e non dire niente e il gioco è fatto.

Alla notte quando torno a casa dal delirio non indosso ancora i guanti, anche se l’altra sera forse… ma è bastato non pensarci.

L’altra notte dolce consorte che si apprestava ad andare a dormire mi dice ” La stanza è fredda, fa freddo” termina di dire .Io ero appena arrivato , guardo la temperatura che c’è in casa. L’apparecchio è preciso segna 20 gradi, venti gradi non è freddo è studiato scientificamente che a venti gradi nessuno muore di freddo.

Dolce consorte insiste “fa freddo” dice e io ingenuamente cado nel tranello ” mettiti la stufetta ” dico scherzando ” bravo vai giù a recuperarla ” dice seriamente.

Così al freddo vado alla ricerca della stufetta, che recuperata porto su, e consegno incredulo a dolce consorte che nel frattempo aveva messo un’altra coperta sul letto.

Speriamo che questo inverno non faccia freddo, vuoi per l’aumento del 40% del gas e dell’elettricità, e perché se a 20 gradi siamo già con la stufetta e tre coperte non oso immaginare cosa farà quando la temperatura fuori sarà vicino allo zero.

48 pensieri riguardo “E’ arrivato il freddo secondo dolce consorte ” Fa freddo”mi dice ” Ma ci sono venti gradi” provo a dire ” ho freddo lo stesso “risponde.

  1. In effetti lunedì sera mi sono partiti i termosifoni. Considera che io non faccio le montagne russe con il termostato,ma abbasso parecchio la temperatura quando siamo in primavera e lo reimposto a fine ottobre, di solito.
    Quindi se si è attaccato da solo prima del previsto, ha sicuramente le sue ragioni😜

    Piace a 1 persona

      1. Sono d’accordo. Durante la notte e al mattino presto è decisamente freddino. Stamattina quando sono uscita di casa c’erano 8 gradi. Adesso ci sono 20 gradi. Detesto questi sbalzi tanto quanto il doversi vestire accumulando strati di indumenti per evitare di congelarsi al mattino e squagliarsi a pranzo.

        "Mi piace"

  2. Io direi che se non fosse per le bollette avrei già acceso il riscaldamento … temo la stangata di questo inverno più del freddo. Ma il piumoncino leggero nel letto l’ho rimesso già da un po’…

    "Mi piace"

  3. Io sotto i 23°-24°, coperta di lana dalla testa ai piedi, devo accendere il riscaldamento perché batto i denti. E no, non è perché penso che fa freddo, è perché comincio a tremare e battere i denti. D’altra parte la mia temperatura normale è sotto i 35°: come potrei non avere freddo?

    Piace a 1 persona

  4. Beh, un po’ è calata, via… diciamo che come usa dire a Roma, “ar sole se sta bbene, ma all’ ombra fa freschetto”.
    (Al che uno dice “e mettete ar sole, no ? Che ce stai a fà all’ ombra”?)
    Io da qualche anno ho scoperto il cosiddetto “abbigliamento tecnico”: quella roba che si usa per andare in montagna. Ho delle specie di felpe, rigorosamente sintetiche tipo plastica riciclata o so un cazzo che è, che sono fantastiche: le apri e puoi stare tranquillamente in luoghi chiusi e riscaldati, le chiudi con la zip fino al collo (lungo) e formano una specie di barriera impenetrabile. Sotto basta una maglietta di cotone, magari felpata e a manica lunga, se fa proprio freddo freddo. L’ unico inconveniente è che essendo di plastica dopo un po’ che ci stai dentro puzzi come un cane bagnato, però sono tanto comode e soprattutto leggere. Ah, e costano davvero poco.
    Personalmente le temperature le sento in maniera diversa ogni anno (a riprova del fatto che è una questione mentale): una volta soffro il freddo e cerco il caldo, magari l’anno dopo è il contrario. Misteri della psiche umana.

    "Mi piace"

  5. Capisco Dolce consorte.. anch’io ho freddo, come si abbassano le temperature inizio a gelare. Ti ammiro per la tua capacità di gestire così bene il caldo e il freddo, io il caldo non lo soffro, ma il freddo è un tormento. Potessi me ne andrei in letargo fino a primavera 😀

    "Mi piace"

  6. A Milano i caloriferi sono ancora spenti, fuori in pausa pranzo, sotto il sole, fa quasi caldino, ma in casa o quando scende la sera IO MUOIO! Sono sul divano con un maglione di lana e il pile sulle spalle! Stamattina 8 gradi, 8 gradi è inverno da sciarpa e cappello ahahahahahaha

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...