La spigolatrice di Sapri…. cazzo che culo che aveva.

“Eran trecento, erano giovani, eran giovani e forti e sono morti ! “

Per la cronaca è vero che non erano vaccinati, ma il covid non c’entra nulla con la loro morte , ma la libertà si.

“Me ne andava una mattina a spigolare quando ho vista una barca in mare :era una barca che andava a vapore, e alzava una bandiera tricolore.”

Se sapevano come sarebbe finita col cazzo che sarebbero morti per fare l’Italia, morti sarebbero morti, ma di vecchiaia.

Spigolatrice di Sapri hot, tutti contro la statua - DIRE.it

Era meglio morire per un culo così che per questa repubblica delle banane, governati da draghi e da personaggi che vanno oltre la fantasia. La statua è quella della spigolatrice di Sapri.

Chiaramente la Boldrini e il Pd si sono indignati , non perché fanno pagare il tampone ai lavoratori, in schiaffo ad ogni principio di buon senso, ma questi disadattati politici si sono indignati per la statua “sessista, uno schiaffo a tutte le donne” secondo la Boldrini.

“Ma vai a spigolare, invece di dire cazzate” mi viene da dire dal cuore.

Per me è la statua è bellissima, viva le spigolatrici, tolta chiaramente la Boldrini.

Per la precisione questi democratici del cazzo, la statua la vogliono abbattere.

Eran trecento, erano giovani, eran giovani e forti e sono morti, solo perché non sapevano come andava a finire!

38 pensieri riguardo “La spigolatrice di Sapri…. cazzo che culo che aveva.

  1. Ho iniziato a scrivere questo commento 10 minuti fa. Credo di aver consumato il tasto “backspace” (almeno all’ inizio, finchè non ho trovato più comodo selezionare tutto con il mouse e spingere una sola volta “del”).

    Perchè non è facile.

    Uno vuole essere educato (come sempre in casa d’altri);
    uno vuole essere corretto (sempre);
    uno non vuole essere sessista (non sia mai);
    uno non vuole essere fallocrate, retrogrado, cavernicolo;
    uno vuole essere anche simpatico, non andare off-topic, scrivere cose intelligenti;
    uno non vuole generalizzare e parlare per luoghi comuni.

    Insomma, non è facile.

    E però, dico io, ma quella cozza della Boldrini, a maggior ragione da quando le hanno sgamato la colf in nero, non potrebbe passare il suo tempo in attività più utili tipo spicciare casa e stendere lavatrici invece di stare lì a commentare statue di cui non capisce un tubo solo perchè hanno un culo più bello del suo (che ci vuole poco) ?

    Se questo è il PD (e lo è), non era meglio tenersi la DC ? A volte, davvero, rimpiango Andreotti: si teneva zitto e buono la sua gobba e andava allegramente in cvlo a tante presunte “schiene dritte”, senza fare tanto casino.

    Piace a 1 persona

      1. Hai ragione. Rettifico:

        “ma la Boldrini, a maggior ragione da quanto le hanno sgamato la colf in nero, non potrebbe passare il so tempo in attività più utili tipo spicciare casa e stendere lavatrici invece di stare lì a commentare statue di cui non capisce un tubo perchè non ha alcuna sensibilità artistica, ne’ cultura bastante ad apprezzarne il significato intrinseco… ‘STA CESSA” ?

        E niente, non ci riesco.

        Piace a 2 people

  2. Se vogliamo leggere la storia (quella vera, non quella propinata dai libri di testo) l’Unità d’Italia non la voleva nessuno. Fu un vero assalto del Nord al Regno delle sue Sicilie (all’epoca ricchissimo di risorse e beni) ed i famosi 300 erano una massa di Mercenari (il “Grande” Garibaldi compreso) inviati a conquistare e saccheggiare tutto ciò che trovarono sul loro cammino).
    La botta di culo fu che all’inizio quella masnada di briganti venne sottovalutata per il loro esiguo numero.
    Ma, come sempre, alla fine i “buoni” sui libri sono SEMPRE quelli che vincono.

    Piace a 1 persona

  3. Bella è bella, anche artisticamente parlando, e mi sembra stupido parlare di sessismo, visto che da che arte è arte le forme femminili sono sempre state ritratte e scolpite. Ho qualche dubbio che la spigolatrice fosse vestita così, ma questa è un’altra questione. Sul resto hai ragione. Nell’ultimo periodo, soprattutto, stiamo offendendo il sangue di tutti quelli che sono morti per l’Italia.

    Piace a 5 people

  4. Più che sentirsi offesi da una statua, onestamente ci sarebbe da offendersi per altro.. per esempio che da oltre un anno ci trattano come scemi. Ma vabbè.. in Italia le cose importanti sono sempre stupide, mentre le cose stupide sono importanti -.-‘

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...