Quando si dice da che pulpito.

Eccellemtissmo, fantasmagorico, sfolgorante, sfavillante presidente della repubblica, non so se mi posso permettermi di farle notare a lei e a quei scappati di casa che ci governano, senza finire nei guai, un piccolo particolare che vi siete scordati.

Mattarella ricuce con la Cina: concerto al Quirinale. Xi: "Commosso"

Vede le foto sopra, sono la sua e della brutta copia del fratello di Montalbano, allora capo indiscusso (battuta si prega ridere) del PD.

Niente di male stringere le mani ai dei rappresentanti cinesi, uomini di libertà mica come i talebani, lì in Cina si che tutti i diritti sono garantiti.

Non divaghiamo, queste foto sono state fatte poco dopo che si era scoperto che in Cina era scoppiato il coronavirus, e mentre qualcuno chiedeva di bloccare gli arrivi dalla Cina, o di mettere in quarantena tutti quelli che arrivavano dall’estero, per salvaguardare la salute pubblica, lei ha pensato bene, eravamo al 13 febbraio del 2020 d’invitare l’ambasciatore Cinese , per ricucire i rapporti dopo che qualcuno del governo aveva proposto di bloccare i voli dalla Cina. Non ricorda ? Bene se non è reato glielo ricordo io. A quei tempi l’economia era più importante della nostra salute ? Ma anche adesso l’economia è quello che conta, non tanto la salute pubblica, certo ma è brutto dirlo, meglio dire che tutto questo si fa per la nostra salute.

Ricordo la stampa e telegiornali soprattutto quelli della RAI, dare dei razzisti a chiunque chiedesse di prendere delle precauzioni. Vignette su vignette dei famosi fumettisti sinestroidi, contro chi predicava prudenza. Chi non si ricorda le foto con io abbraccio un cinese ? Tutto scordato a quanto pare.

Ricordo di quei poveri genitori che avevano chiesto la quarantena per una bambina arrivata dalla Cina da una vacanza, Quanti insulti si erano presi dalla stampa nazionale, ricordo i servizi della RAI contro questi poveretti che avevano solo proposto una cosa di buon senso. I giornalisti gli stessi che oggi ogni giorno scassano la minchia con l’obbligatorietà del green pass, se rinasco deficiente la prossima vita faccio il giornalista RAI. Prevengo le battute è vero sono già deficiente ma non abbastanza da fare il giornalista RAI ed applaudire il presidente della repubblica a ogni sua esternazione. ( chiedo sempre scusa ai giornalisti di REPORT)

Ora tanto per non scordare di quello che diceva il VOSTRO ministro della Salute Roberto Speranza all’inizio della pandemia, ci vuole un libro per tutte le cazzate che ha detto, non ne ha indovinata una, la più grande: che i nostri ospedali erano attrezzati per affrontare una pandemia, che avevamo un piano pandemico. (non è una battuta)

Io dopo aver detto una cazzata così e scoperto che non era vero niente, e lì si migliaia e migliaia di morti, avrei fatto i bagagli e sarei sparito per sempre, lui è ancora in quel ruolo, certe persone non hanno vergogna di niente.

E arriviamo al OMS di cui ci dovremmo fidare, burocrati pagati con i soldi dati dagli stati, che hanno affermato che era una pandemia con mesi di ritardo, non si voleva irritare i cinesi. (non lo dico io)

Eccellentissimo presidente della repubblica tutto questo per dirle che fino a prova contraria io fino adesso (poi non si sa) non ho infettato nessuno e nessuno è morto per causa mia, e sentimi offendere da lei e da tutti gli altri già citati dopo quello che avete combinato, solo perché non ho fatto il vaccino, le ricordo vista l’età, E’ ANCORA SU BASE VOLONTARIA , un po’ (tanto) m’irrita.

PS

Comunque se dopo di lei dovesse arrivare Berlusconi ,viva mille volte Mattarella nonostante tutto.

47 pensieri riguardo “Quando si dice da che pulpito.

  1. Conosci il famoso motto: “Fai quello che dico, non fare quello che faccio?” e questo è per ciò che concerne i politici.
    Per essere giornalista non devi essere deficiente, ma “paraculo e leccaculo” (Emilio Fede docet)

    Piace a 3 people

  2. poveri poliziotti! loro non vedono e non sentono! non vedono tv e telegiornali così non si possono accorgere di tutte le volte che la gente (perlopiù “famosa”, politici o calciatori, o sportivi, o vip vari) non rispettano quelle regole secondo le quali poi loro multano i malcapitati del caso, anche del cazzo, se permettete.
    poveri poliziotti! sono sordi e ciechi e gli tocca di lavorare lo stesso! eppure prendono uno stipendio, ma il lavoro non lo fanno sempre bene…

    Piace a 2 people

  3. Wowwww questo si che mi è piaciuto!
    Complimenti!
    Non concordo con tutto e con tutti ma certo è che in questa pandemia sono stati fatti degli errori madornali e come hai detto tu sono ancora lì al loro posto a fare danni…

    "Mi piace"

  4. è stato tutto un caos, già dall’origine (che per me il virus è uscito da un qualche laboratorio cinese), che per ogni passo successivo. L’homo sapiens dimostra di non essere per niente sapiens, piuttosto troglodita. I politici si sono barcamenati in questo guazzabuglio scientifico andando a braccio e parlando sempre troppo e con poca cognizione di ciò che stava accadendo. Un disastro

    Piace a 1 persona

  5. Su alcune cose sono d:accordo su altre no… Ma piaccia o no ogni ministro o presidente del Consiglio è sempre e comunque il MIO anche se non l’ho votato e lo odio pure. In senso istituzionale ovviamente.

    "Mi piace"

  6. Come ho già avuto occasione di dire, Berlusconi mi fa schifo, però fare peggio di Mattarella è materialmente impossibile, sarebbe come immaginare che qualcuno possa fare peggio di Speranza o della Cazzolina. Per il resto si avverte la mancanza del tasto superlike.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...