Vaccino su base volontaria obbligatorio. Il Professore illustrissimo Sticazzi laureato in Diritto Storto, Virologo e Puntologo, Infettivologo ecc ecc…mi spiega… vi spiega.

Ieri sono stato contattato telefonicamente dal ASL di riferimento. ” Buon giorno ci siamo accorti che nonostante lei sia quasi anziano non ha fatto ancora il vaccino” mi dice la voce di una donna ” sono ancora dubbioso ” rispondo ” e poi scusi non è mica obbligatorio è volontario e in questo momento non sono tanto di volontà” e metto giù il telefono.

Dopo un’ora arriva a casa il Professor illustrissimo Sticazzi, è stato assunto dal’ ASL per convincere i ricalcitranti come il sottoscritto.

Figura imponente piena del suo sapere mi guarda con compassione, mi chiede “quali sono i miei dubbi?”

” Lasciando perdere i dubbi sul vaccino, è il concetto di volontario e obbligatorio che non mi è più chiaro” rispondo ” se è volontario non sono obbligato a farlo ” dico ingenuamente si sa, io sono pirla anche il professore se n’è accorto subito.

” Infatti è su base volontaria obbligatoria ” mi risponde “lei deve volontariamente per forza fare il vaccino” mi risponde con voce calma. ” Ma scusi, ma se devo farlo per forza non è più volontario ma obbligatorio, a questo punto non si fa prima a renderlo obbligatorio” dico sempre ingenuamente ” No, noi vogliamo che sia lei volontariamente a fare obbligatoriamente il vaccino” mi dice” lei deve farlo per lei e per gli altri, noi vogliamo che il suo sia un atto altruistico per il bene di tutti, quindi lei deve fare volontariamente il vaccino con le buone o con le cattive ” la voce ha cominciato ad alzarsi di tono.

” Scusi , ma se il vaccino è sicurissimo, nessuno muore, nessuno sta male, rendiamolo obbligatorio e così si tagliano le gambe al toro (come diceva un mio amico)

Il Professore illustrissimo Sticazzi non ama le battute, e ricomincia da capo ma il tono della voce è sempre più alto ” Hanno ragione alcuni del blog a dire che lei è un pirla” dice ” lei sa che io ho un blog ?” Chiedo ” se lei fosse uno di quei coglioni che va per strada a protestare senza mascherina, e a dire che il virus non esiste, e che questa è tutta una montatura, lei crede che io sarei qua ? Lei è una brava persona, è per quello che le voglio spiegare l’importanza del vaccino su base volontaria fatto obbligatoriamente.”

” Bravo me lo spieghi ” dico. Non l’avessi mai detto Il professore illustrissimo Sticazzi comincia ad alzare la voce ” E’ da quando sono arrivato che glielo sto spiegando, il vaccino è su base volontaria ma lei è obbligato a farlo non c’è niente da spiegare, anche un bambino lo avrebbe già capito.

” Ma io sono quasi anziano, comincio ad avere dei problemi, sa un po’ demenza anticipata ” dico e comincio a sudare “senta facciamo così, finché il vaccino è volontario decido io se farlo si o no , e quando sarà obbligatorio, intanto dovreste andare in parlamento e fare una legge per l’obbligatorietà del vaccino come nel 67 per la poliomielite, quando in parlamento non c’erano degli scappati di casa come questi parlamentari che abbiamo adesso, che vanno avanti a decreti legge. Solo allora deciderete voi “rispondo alzando la voce “Mio illustrissimo Sticazzi di professore, per il momento so la differenza tra fare una cosa obbligatoriamente e volontariamente.

E ora volontariamente la mando a f.. ….

17 pensieri riguardo “Vaccino su base volontaria obbligatorio. Il Professore illustrissimo Sticazzi laureato in Diritto Storto, Virologo e Puntologo, Infettivologo ecc ecc…mi spiega… vi spiega.

  1. Da quando lo stato si interessa agli anziani? Ma perché non usano lo stesso spiegamento di forze per debellare la mafia. Bastava trasformare in legge le proposte di Gratteri. No, quello non è obbligatorio ma facoltativo…. Il pensiero unico mi spaventa molto, vedevo l’altra volta un documentario che chiariva che a Norimberga hanno processato solo qualche decina di Nazisti. Gli altri si sono volatilizzati in altre nazioni… Scusa lo sfogo.

    "Mi piace"

  2. Quindi in teoria non saresti contro i vaccini, ma ti da noia questo obbligo “mascherato” da scelta libera. Ergo, per ripicca contro il sistema non ti vaccini esponendoti così al rischio di sviluppare una malattia più grave ed imponendo un’esposizione al virus anche a chi ti verrà ad aiutare quando sarai a letto (familiari, badanti, ecc ecc).

    "Mi piace"

    1. Toccandomi si . Non sono contro il vaccino per principio . I principi contano e questi al comando li hanno infranti tutti. Se è come dite voi perché non lo rendono obbligatorio? Chi glielo proibisce ?
      Però ci tengo alla mia salute, mascherina sempre in presenza di altri e distanziamento. Eviterò ancora per un po’ ristoranti e cinema e tutti i luoghi affollati.
      Aspetto e vediamo come va a finire.
      Secondo me quando salgo in moto rischio molto di più.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...