Che le cose si mettono male si capisce dal ritorno della Fornero. La vasellina non basterà.

La Fornero in salute è la prova che Dio non esiste.

Nonostante tutti i telegiornali e giornali osannino Draghi e la sua compagine basta guardare con imparzialità le cose per capire che ci stanno prendendo per il culo.

Chi vive il mondo del lavoro sa che peggio di così non è mai andata, e a ottobre finita la stagione estiva altro che dramma.

Dio Draghi ha chiamato come consulente al suo governo la Fornero.Volevo trovare un termine per non beccarmi una denuncia da qualche amico di Salvini, fate voi la peggiore che vi viene in mente va bene ” Per me conta meno di zero ” ha detto. Se avesse le palle e non essere un pallonaro, la Fornero non avrebbe dovuto per nessun motivo essere interpellata, piuttosto far cadere il governo, di sicuro non farla diventare consulente di questo esecutivo, ora con l’arrivo della Fornero abbiamo veramente visto tutto l’immaginabile.

La Fornero e Draghi fanno parte dello stesso mondo, di sicuro non a difesa dei lavoratori, guardate come sta andando e non bisognava aver studiato alla Bocconi o dai preti per capire che sarebbe finita così, qualsiasi pirla che avesse fatto anche solo le elementari in un paesino sperduto lo avrebbe capito. Prima metti su le difese e controdifese poi sblocchi i licenziamenti. E poi mettiamoci d’accordo sulle multinazionali:sono un’opportunità, o un danno senza fine? l’Italia sta su per le piccole e medie imprese non certo per questi approfittatori delle Multinazionali.

la Fornero e l’esecutivo con cui stava prima con l’altro fenomeno Monti, voluto anche lui dall’Europa, come Draghi, ha rovinato la vita a milioni di persone quasi come il covid , solo che contro di loro pare non ci sia vaccino o lega che tenga.

La Fornero ha una sua legittima visione del mondo: quella che i poveracci devono patire fino alla morte ed andare in pensione a 70 non è giusto e più che giusto.

Io che faccio parte di quelli col cerino in mano, devo pagare le pensioni a chi c’è andato con vent’anni di lavoro, a quelli che prendono la pensione praticamente uguale al loro ultimo stipendio, a quelli che sono andati in pensione a 50 anni ecc ecc… ma davanti a me non ho più nessuno che pagherà a me la pensione, tra precari, disoccupati, lavoratori part time, lavoratori in nero, multinazionali che licenziano a mille per volta, capite che la Fornero proporrà la cosa più semplice il blocco dei pensionamenti, già detto, chi può corra al pensionamento , e un innalzamento dell’età, già, detto, come consigliato caldamente dall’Europa.

Per voi giovani quello della pensione non è un problema non l’avrete mai , lo sapete già e vi siete già messi il cuore in pace, ma per noi che eravamo arrivati all’ultimo miglio…. e poi ancora l’ultimo miglio …. e poi ancora l’ultimo miglio…. è un dramma chiamato Fornero.

Dio se ci sei batti un colpo.

47 pensieri riguardo “Che le cose si mettono male si capisce dal ritorno della Fornero. La vasellina non basterà.

  1. Non è Dio che deve farsi sentire, ma noi. Fino a quando subiremo questa finta democrazia senza reagire? E intanto ha prorogato SENZA MOTIVO lo stato di emergenza fino al 31 dicembre, così si va avanti a colpi di decreti. Bello governare così, senza elezioni e senza opposizione. Com’è già che si chiama questa forma di governo?

    Piace a 4 people

  2. Ha ragione Raffa siamo un popolo di caproni senza offesa per le capre che amo…. siamo solo all’inizio di un declino che altro che Dio santo, io vedo solo demoni ben piazzati e gente che fa la fame….. molti clienti di mio marito hanno chiuso, padri con figli al seguito che stanno cercando impiego… ma nessuno ne parla perché a guardare l’orticello di casa fa sempre più comodo!!! Sono amareggiata e preoccupata perché a tanto non credevo si potesse arrivare! Io li fulminerei tutti, anzi li metterei ai lavori forzati, poi voglio vedere se non gli brucia il culo a sti schifosi!!!!!!!!!!!

    Piace a 5 people

  3. Un tempo i francesi erano esempio assoluto del far valere le proprie ragioni. Dote per la quale li ammiro da sempre, nonostante per altri motivi non li abbia particolarmente in simpatia. Sono settimane che evito qualsiasi telegiornale o articolo di cronaca e non so se adesso abbiamo accettato la decisione di Macron “pacificamente”.

    "Mi piace"

  4. Caro Allegro P. ma allora non hai sentito l’inizio nella conferenza stampa di Draghi! Non credi alle parole di DSdP (Draghi Salvatore della Patria)? Ha detto che va tutto bene e che la nostra economia svetta! Ma insomma, sei un miscredente, DSS!!! (Draghi Santo Subito).

    Unica precisazione seria, abbiamo l’ orribile Draghi perché così hanno voluto PD/5S/Lega, non certo per l’europa. A proposito, stato di emergenza e decreti governativi sono cose totalmente scollegate. Lo stato di emergenza serve solo per i DCPM, che è giusto vengano presi se la situazione dovesse precipitare, i decreti governativi sono invece un’altra cosa, di cui tutti
    i governi hanno sempre abusato, confondendo potere esecutivo con potere legislativo. PS l’economia sta andando così bene che centinaia e centinaia di persone sono già state licenziate in tronco, e vedrai dopo agosto che massacro dei lavoratori.

    Piace a 2 people

  5. personalmente non amo le offese a singoli politici o alla classe politica nel suo insieme. Troppo semplice. I politici alla fine non sono che l’espressione di un qualcosa di più ampio. È da quando si è assestato ormai in pianta stabile la globalizzazione che l’Italia ha ancora di più perso nei fatti autonomia decisionale… E diciamocela tutta se non ha autonomia decisionale la colpa è anche del suo pessimo stato economico che non è certo una questione degli ultimi anni ma qualcosa che ci portiamo dietro da 40/50 anni e non certo per il governo attuale. Mi fa piacere? Certo che no? Ma chi ha troppi debiti ha ben poco da lamentarsi…in fondo nel bene e nel male la sua classe politica passata se l’è scelta pure lui… Magari non sempre in prima persona ma come parte di una nazione e di una società.

    Piace a 1 persona

    1. Intanto la Fornero e Monti non li avevamo votati e neanche Draghi e neanche Conte.
      Che i guai iniziano da più lontano sono d’accordo con te, i conti sono saltati dopo la caduta del muro di Berlino, fino all’ora erano nella norma. Gli anni 90 sono stati i peggiori.
      Hai ragione ogni popolo si merita il governo che ha.
      Le offese vanno si ai singoli politici, per ciò che dicono e per quello che poi fanno , io non amo generalizzare, ho votato persone rispettabilissime e che hanno fatto con onore il loro lavoro.
      Mai detto che tutti i politici sono ladri, o altra offesa.

      Piace a 2 people

  6. Che dire, non mi pronuncio in merito al discorso previdenziale e lavorativo dato che faccio parte di quella schiera che la pensione se la scorda a prescindere. Se tutto va bene quando sarà mi beccherò la minima sociale e starò sereno. Sempre se.
    Quanto all’ attuale governicchio, soprattutto alla luce della ultime esternazioni del suo presidentucolo, mi vengono solo parole che – per educazione – non mi permetto di riportare in casa d’altri. Posso affermare però di essere esausto. Qui non c’è pandemia ne’ emergenza che tenga. Questi l’emergenza vera non l’hanno ancora vista e io temo che stiano facendo in modo che arrivi. A quel punto, aspettiamoci la legge marziale, perchè tanto è lì che si va a finire.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...