Vediamo di starci attenti…..

L’altra sera arrivo e non vedo l’auto di dolce consorte, entro nel viale che porta a casa e sotto la tettoia non c’è neanche il motorino, strano, in ufficio è andata in moto sono sicuro, ma come mai ora non c’è neanche l’auto ?

Telefono ” Ciao sto arrivando, ero a cena con Mara” mi dice il tono è allegro” Ma il motorino? ” chiedo ” si è rotto non va più, l’ho lasciato parcheggiato per strada, sono venuta a casa a piedi e preso l’auto ” mi dice e mette giù.

Il motorino funzionava , già domenica mi aveva chiamato dicendo che non funzionava e di andarla a prendere. Arrivato avevo provato ed era partito al terzo tentativo. ” strano con me non funzionava ” mi aveva detto.

Arrivata poco dopo mi ha raccontato che con Mara avevano anticipato il giorno della cena, e mentre tornava a casa col motorino per prendere l’auto, improvvisamente senza motivo si era spento e non c’era stato più verso di farlo partire. ” Ho guardato nel serbatoio e di benzina ce n’è ancora” mi dice.

” Ma hai più fatto benzina da quando hai iniziato ad usarlo? ” chiedo

Dolce consorte come sapete ha l’idea dei lavori da uomini e dei lavori da donna, mettere a posto il motorino è da uomini, come gonfiare le gomme alla bici.

Quindi circa una settimana fa, ho preso il motorino l’ho lavato, gonfiato gomme, e messo in moto era fermo da almeno 8 mesi, con la pedalina era partito praticamente subito, pagato il bollo, pronto per l’uso, benzina ce n’era ancora e quindi non ne ho aggiunto.

” No, ma ho guardato nel serbatoio mi pare che ce ne fosse ancora ” Mi pare è già un buon inizio verso la soluzione del problema .

“Ma è una settimana che vai avanti e indietro ” dico ” ed era pieno solo a metà il serbatoio” finisco di dire.

” Quante storie, domani mattina lo guardi ” mi risponde ” e dov’è ? ” chiedo Mi indica il posto a 100 metri da un distributore di benzina un self service ” ma non potevi provare a fare benzina ? ” provo a chiedere. Mi guarda sbalordita come se avessi detto chi sa quale cosa fuori dal mondo: No ho preferito lasciarlo lì e venire a casa a piedi. Praticamente ha preferito fare 3 km a piedi che provare a fare benzina, non ho parole.

Figlia qualche tempo figlia fa era arrivata tutta felice ” sai cosa gli ho fatto fare alla mamma ? ” mi ha chiesto “no ” avevo risposto ” non ci crederai “aveva continuato ” benzina al self service ”

Ieri mattina siamo andati con dolce consorte in auto fino dal motorino, io avevo la tanica con la benzina , inserita la benzina nel serbatoio, non era vuoto di più , non saprei cos’ha visto quando ha guardato, come d’incanto il motorino è partito. ” Bravo” mi ha detto ” guardiamo d’ora in poi di starci attenti ” ha finito di dire,

Mi ha salutato ” a stasera” ed è ripartita in auto, lasciandomi lì a guardarla sbigottito .

VEDIAMO DI STARCI ATTENTI?

25 pensieri riguardo “Vediamo di starci attenti…..

  1. Ma scusa, dici tu stesso che per tua moglie ci sono i lavori da uomo e da donna, e il motore come la macchina sono di competenza dell’uomo, infatti gli hai messo a posto il motorino e hai visto (TU) che il serbatoio era mezzo, e che lei l’ha preso su tutti i giorni, quindi sapevi che avrebbe finito la benzina, visto che sai anche che lei non la fa.
    Di grazie che ha detto vediamo di starci attenti, e non vedi di starci attento 😛

    Piace a 1 persona

  2. E stacci attento, no?
    Moglienera oggi si è accorta che una delle sue carte é scaduta nel 2020 (veramente me ne sono accorto io).
    -Strano, l’altra volta i soldi ce li ho presi!-
    -Quando?- le ho chiesto inarcando il sopracciglio.
    -Un po’ di tempo fa…- e se n’è andata.
    Stiamoci attenti, no?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...