Battuta del giorno elettiva

In politica le donne battano a macchina, leccano francobolli, distribuiscono opuscoli e contano i voti. Gli uomini vengono eletti. (Chiara Boothe Luce)

Ad ogni elezione si parla di cambiamento. Mai che si pronunci la parola miglioramento che sarebbe più utile. (Roberto Brivio)

Ho fatto l’amore dappertutto meno che in una cabina elettorale. Lì ho preso solo fregature.(Marcello Marchesi)

Il limite della democrazia troppi: coglioni alle urne. (Michele Serra)

Non si dimentichi mai che si è eletti per operare; e non si opera per essere eletti.La confusione dei fini risulterebbe nefasta.(Giulio Andreotti)

9 pensieri riguardo “Battuta del giorno elettiva

  1. La signora della prima battuta è stata eletta alla Camera del Connecticut ed è stata ambasciatrice degli Stati Uniti in Italia, quindi si sta lagnando a vanvera. Quando è stata ricevuta dal papa si è messa a spiegargli tutto quello che era necessario fare per promuovere il cattolicesimo finché dopo mezz’ora il papa l’ha interrotta dicendo: “Signora, guardi che sono cattolico anch’io”.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...