Scambi di coppia . Istruzioni d’uso per l’amica Endy e l’amico Ale.

Carissimi amici, visto che avete preso in considerazione la cosa, due dritte…..

Per essere un uomo casto e devoto la mia conoscenza di peccatori è incredibile, neanche facessi il sacerdote.

Conosco personalmente due coppie che praticano il libero scambio. E’ una scelta condivisa, una volta ogni tanto per variare sul tema.

Le due coppie in questione non fanno tanto mistero di questa loro pratica, certo non vanno a sbandierarlo ai quattro venti , ma se si trovano con le persone giuste non hanno problemi ad ammetterlo.

Lo dico per prima cosa : funziona solo se il lui è molto sicuro di se.

Tutte le altre varianti non le definirei scambi di coppia.

I due che conosco meglio lo fanno anche per viaggiare e conoscere oltre che altri posti anche altre persone. Tra queste coppie c’è l’uso di ospitarsi a vicenda. IO VENGO DA TE E TU VIENI DA ME.

Come detto i due devono essere d’accordo e a quanto ho capito la cosa deve succedere una volta ogni tanto e non è certo la norma.

I rischi come in tutte le cose ci sono. Come diceva la lei della coppia “L’IMPORTANTE E’ CHE QUANDO SEI LI’ NON TI SFUGGA DI MANO “

Qualche anno fa in un albergo fuori mano sulle nostre colline hanno fatto un raduno di scambisti, c’è stato il tutto esaurito.

I giornali della zona ne avevano parlato parecchio, c’erano state le solite polemiche dei perbenisti…

Il titolare dell’albergo intervistato aveva detto che lui non ci vedeva niente di male, anzi…. Lui aveva trovato così la seconda moglie.

Immaginatevi il dialogo nell’albergo ” scusi sa dov’è mia moglie ?” chiede un marito ” in camera ” risponde quello della reception ” di chi ?” domanda ancora il marito.

46 pensieri riguardo “Scambi di coppia . Istruzioni d’uso per l’amica Endy e l’amico Ale.

  1. Grazie Allegro! Sto ancora aspettando i 142, ma questo articolo è un vero tesoro. Ti chiedo “Lo dico per prima cosa : funziona solo se il lui è molto sicuro di se.” Cosa intendi per molto sicuro e “l’importante è che quando sei lì non ti sfugga di mano”.

    Però dovrò lamentarmi con i ragazzi, avevo aspettative elevate 😉

    Piace a 2 people

  2. Al di là dell’etica personale, che è una questione privata, andrei talmente in paranoia per la questione “malattie”che mi si azzererebbe del tutto il lato “gradevole”. Non sono mai riuscita a prendere la questione sessuale con “leggerezza”. Il che non significa che devo necessariamente “essere innamorata per interagire”, ma ci deve essere una sorta di connessione, alchimia…che almeno finora, con emeriti sconosciuti non mi è mai scattata nel giro di poche ore.

    Piace a 3 people

      1. Buongiorno. Sicuramente si deve essere portati per queste cose, al di là degli esami (che è giusto facciano spesso per questo tipo di “attività”, covid o meno)

        "Mi piace"

  3. Ognuno è libero di fare quello che vuole, se non danneggia gli altri, sono scelte di vita.
    Personalmente ormai sono anziana e per me il sesso se non c’è coinvolgimento del cuore non ha senso, e se si ama non si può concepire vedere il compagno che va con altri o altre.

    "Mi piace"

      1. Esatto.. alcuni invece si sono lasciati per lo stesso motivo. Direi che le coppie che stanno provando questa “apertura ” stanno aumentando a dismisura. X esperienza diretta, di quelle che ho visto io.. le coppie si sono sempre lasciate perché lui non riusciva a reggere il confronto.. alla fine era sempre più innamorato della donna 😅
        Buona giornata!

        Piace a 2 people

  4. “Conosco personalmente due coppie che praticano il libero scambio. ” Io ne conosco una. Lui è un vero porco, e lei lo ha lasciato. Però, boh, una volta a me è capitata una cosa strana. Agriturismo, cena all’aperto, coppia al tavolo accanto che ci guardava insistentemente. Quando siamo tornati nella nostra camera, per forza dovevamo passare davanti alla loro che, toh, era aperta. Reception!

    Piace a 1 persona

  5. “Funziona solo se lui è molto sicuro di sé” mi pare di un maschilismo indegno. Cosa vuoi dire esattamente? Che lei può facilmente tollerare di essere sostituita o affiancata, mentre lui no? O che lui può avere problemi di competitività mentre lei no?

    "Mi piace"

      1. Non capivo perchè la sicurezza dovesse essere solo del maschio. Secondo me anche la donna deve essere sicura di sé per accettare lo scambio. E comunque ho già chiarito con chi ha scritto il post. Non ci eravamo capiti.

        "Mi piace"

      2. Ne ha bisogno il maschio perché, non so se lo sai, in un rapporto sessuale lui, a differenza della donna, deve fornire una ben precisa prestazione, che potrebbe venire confrontata con quella di altri uomini.
        Ah scusa, mi sono accorta solo adesso della frase E comunque ho già chiarito con chi ha scritto il post con cui mi stai seccamente dicendo che il mio intervento era non necessario e non gradito. Chiedo umilmente perdono, prometto non lo farò mai più di scrivere commenti dove hai commentato tu (buffo comunque quel “non ci eravamo capiti”, quando in realtà a non capire eri solo tu…).

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...