Dovere coniugale e divorzio.

Qualcuno avrà sentito la notizia di una donna che in Francia si è rivolta alla Corte Europea, perché sostiene insieme a due associazioni femministe che la condanna per colpa, nella causa di divorzio col marito, che lamentava la mancanza di rapporti sessuali inflittagli dal tribunale francese, sia una profonda ingiustizia, affermando che: il matrimonio non è una schiavitù sessuale”.

Chi mi conosce sa, che è anni che propongo l’abolizione del matrimonio, dovrebbe essere severamente vietato con pene severissime per chi trasgredisce e si vuole sposare lo stesso.

Dolce consorte insorge davanti a queste mie affermazioni ” cos’hai da lamentarti ? ” chiede offesa.

Figlia è stata avvertita ” Guai a te se ti sposi ”

Entrare nel merito della causa francese e presto fatto, la stessa sentenza era stata fatto anche nei riguardi di un marito che era anni che non toccava la moglie. Niente contro le donne.

Il sesso è importante ? Se hai 90 anni e non tira più no. In tutti gli altri casi si.

La donna francese insieme alle due associazioni femministe dicono una cosa giusta non puoi obbligare una moglie a fare sesso, su questo siamo tutti d’accordo, ma non puoi obbligare un marito a farsi i seghe per tutta la vita.

Se i due non si fossero sposati, staremmo parlando del niente, lui sarebbe andato in giro a consolarsi, senza dover essere accusato di adulterio. I due si sarebbero lasciati , e tutto sarebbe finito lì.

L’addebito, ricordo, comporta nessun mantenimento.

Tutto nasce da una sentenza del 1990 della suprema corte francese che ha abolito “il dovere coniugale” ma si parlava di stupro da parte di un marito, che aveva abusato della moglie, appellandosi al dovere coniugale .

Il poveretto in questione non ha stuprato la signora, al massimo l’ha pregata di condividere il suo bene prezioso, ma la signora si è negata, oltre che colpa due calci nel culo mi sembravano equi.

Il matrimonio è ormai una istituzione sorpassata così com’è non ha più senso, va cambiato urgentemente. Così come le unioni civili approvate da poco tempo. Un insulto al buon senso.

Faccio presente che il primo matrimonio tra due donne e già finito, esattamente come quello tra due uomini si sono separati ….. è proprio il matrimonio che è sbagliato.

Ricordo infine del matrimonio di Onassis e Jacqueline Kennedy nell’accordo prematrimoniale 170 clausole c’era anche le volte minime che la signora doveva concedersi.( chi cazzo controllava ?) Certo se pensiamo che tra le clausole c’erano 600 mila dollari l’anno per viaggi , e il piacere della signora, il concedersi qualche volta non doveva essere tutta questa sofferenza. La signora ereditò solo 26 milioni di dollari.

66 pensieri riguardo “Dovere coniugale e divorzio.

  1. Hai ragione: pezzo difficile. Mi astengo da altri commenti, anche perché sono sicura che ci sarà chi commenterà in abbondanza. Posso dirti che lo hai scritto bene, come sempre, e che regala un sorriso, come sempre. Non concordo solo sull’ultima parte: ma tu hai presente Onassis? Io nemmeno per 6 milioni di dollari…

    Piace a 1 persona

      1. Non ne faccio una questione di bellezza, ma di età e forma fisica, visto che stiamo parlando di sesso. Se parliamo di amore è diverso. Onassis si poteva amare, rispettare e stimare, ma non farci sesso.

        Piace a 1 persona

      1. Il pacchetto è completo (sì lo so che c’è chi si è fatto adottare dalla suocera), ti tieni tutto e non se ne parli più. Che poi… ai difetti ci sei abituato: impagabile.

        "Mi piace"

    1. Perché sia chiaro, non mi riferivo a te… ma a un’altra persona che oggi non si è fatta vedere, ma che di solito non risparmia commenti anche sgradevoli, oltre che logorroici. Se si hanno cose intelligenti da dire, e magari utili, il commento lungo ci sta, ma quando è a sproposito, o addirittura offensivo, sarebbe meglio evitare. Mi fermo qui perché l’Allegropessimista ci tiene a questa persona, se no poi mi sgrida. Ecco, così ho finito per essere logorroica anch’io 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...