Il caprone in fuga.

Ieri, primo pomeriggio, mentre ero sul terrazzo a prendere il sole, mi è apparsa una scena surreale.

Gina una signora anziana che abita infondo alla via, camminava tranquilla con dietro un Caprone

Capra, Caprone, Capra Domestica, Pizzo

Gina era tranquilla il passo era regolare, il caprone la seguiva tranquillo anche se lui invece zoppicava.

Cosa ci facesse Gina con un caprone in giro? Era una domanda più che legittima.

Certo poteva essere la reincarnazione del marito morto tanti anni fa, le grosse corna che portava il caprone potevano essere un indizio.

Il caprone dal viale dei vicini salutava Gina con un “Beeee” di commiato ed andava diritto dai vicini.

Nontirare che aveva visto arrivare il caprone aveva cominciato ad abbaiare, Guardacomeseigrasso invece lo guardava pacifico, domandosi cosa ci facesse lì.

Il cane del vicino Checazzoabbai finalmente aveva un motivo per abbaiare , certo a distanza e scappando dal caprone.

Il caprone andava dai vicini che erano tutti fuori al sole. Aveva senso, un caprone come il padre della nostra vicina è raro incontrare, infatti è andato direttamente da lui.

Il caprone era tranquillo, assolutamente domestico, parlato del più del meno col padre della vicina tra caproni si vede che si capiscono, la vicina e il marito con i figli decidevano di riportarlo a casa sua.

Così tutti si incamminavano verso la casa del caprone che li seguiva docilmente stando in mezzo alla combriccola festante.

Un signore che abita all’inizio della via ha preso non si sa ancora per quale motivo pecore capre e caproni, una decina in tutto, le lascia libere in uno suo terreno, il caprone si vede che si deve essere stufato di stare sempre lì ed ha saltato il recinto (e si deve essere fatto male nel tentativo infatti zoppicava) ed ha deciso di farsi un giro nella via, ed andare a conoscere l’altro caprone che sta nella via.

Ho scoperto ieri sera facendo delle ricerche che i caproni sono animali dolcissimi e molto affettuosi e che cercano la compagnia degli uomini, curiosi e simpatici amano fare anche scherzi ed hanno una buona memoria. Chiaramente questo vale per tutti i caproni escluso il mio vicino.

36 pensieri riguardo “Il caprone in fuga.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...