Il problema è la variante. Ora vi spiego.

La variante più famosa è l’inglese. Appena usciti dall’Europa gli inglesi hanno voluto farsi subito riconoscere, e farsi il loro personale virus.

Questi vivono su un isola, sono persone poco socievoli tendenti all’antipatico,inventori delle navi da guerra per andare a rompere i coglioni in tutto il mondo.Se ne sono voluti andare via dall’Europa, bene, benissimo dicono quelli come me, lasciamoli lì soli tra di loro così imparano, non niente da fare, tutti vogliono andare in Inghilterra lo stesso. . Durante le feste di Natale, quando si sapeva già della variante, abbiamo fatto rientrare migliaia di nostri connazionali dall’Inghilterra , siamo andati anche a prenderli con gli aeri , e nel frattempo a noi qua ci rinchiudevano a casa, saremo pirla.

La variante brasiliana me l’immagino come una trans brasiliano con cazzo enorme che t’incula Ho questa strana visione

Ora c’è anche la variante africana , per la gioia di Salvini. Un non si sa chi napoletano è andato in Africa, tornato aveva beccato la variante, mentre noi eravamo costretti a stare a casa, lui andava in Africa a prendersi il nuovo virus , l’avrà adottato penso. Ma con tutti i virus che abbiamo qua, in Africa doveva andare a prendersene uno ? Prima l’italiani direbbe Salvini.

Seriamente

Si può andare all’estero per lavoro, studio, e altri mille motivi, e per lo stesso motivo dall’estero possono venire qua da noi, è evidente che l’anello debole di tutta la faccenda fin dall’inizio è stato questo, e mi pare che nessuno abbia risolto il problema, i controlli come vengono fatti non servano a niente è evidente.

Di varianti a breve ne usciranno di nuove, la paura che siano resistenti al vaccino, e invisibili ai tamponi e quindi rendere inutile tutto questo sforzo messo in piedi fino adesso sembra la maggior preoccupazione degli esperti.

L’Africa e altre zone nel mondo non hanno i soldi per comprare il vaccino, è logico che il vaccino va dato gratuitamente anche a loro ed anche in fretta , se no le varianti l’avranno vinta.

In questo momento brevetto o no il vaccino lo devono poter produrre tutti, questo dev’essere l’imperativo, invece sembra che il Dio denaro comandi ancora. .

Noi Europa possiamo vaccinarci tutti, ma se nei paesi poveri dove le persone non possono vaccinarsi il virus cambia e diventa resistente a questo vaccino e invisibile ai tamponi si ricomincia tutto da capo.

Meditate gente, meditate….

24 pensieri riguardo “Il problema è la variante. Ora vi spiego.

  1. Eeee-tciuù! Mi hanno approvato la variante, ma non so quale. Forse una mini rotatoria davanti al portone. “Circolare circolare!” Che poi, la circolare è anche la mamma della metropolitana e quella ce la saremmo già regalata. Comunque un accesso privato non mi dispiace. Potrebbero però chiedermi, a quel punto, di restar sotto terra per ogni spostamento… Se ci infettiamo tutti a forza di girare sotto terra, resteremo confinati lì. E chi vivrà all’aria? Il virus influenzale? Beato lui. Prossima reincarnazione ho deciso.

    Piace a 3 people

  2. tanto moriremo tutti, a cosa serve affannarsi? Io ho preso il covid a marzo, quando di tamponi non ce ne stavano e se telefonavi al numero preposto, ti chiedevano nome e cognome e ti dicevano “stia a casa, non vada assolutamente a lavorare e buona fortuna”. Dopo un anno, sono ancora qui, ho fatto il sierologico e ho ancora gli anticorpi quindi non so a cosa possa servirmi il vaccino avendo sviluppato un’immunità naturale. Se ora ci si mettono pure le varianti amen…se vivo bene altrimenti è stato bellissimo e scenderò dalla giostra.

    Piace a 2 people

    1. Prima o poi tutti, ma finché ci siamo….
      Lo dicono che chi ha avuto il virus per il momento può fare a meno di fare il vaccino.
      Non è tanto morire, ma come si muore.
      Il virus da questo lato è stato terribile sia per chi è morto,ma anche per le persone care rimaste.
      Spero che tu stia bene adesso.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...