Te lo dicevo che anche le sigarette elettroniche fanno male. Esplode sigaretta elettronica uomo ricoverato in ospedale.

La notizia è una bomba, una bomba è esagerato, una bombetta.

Un uomo mentre camminava per strada, siamo a Milano otto del mattino circa, ad un certo punto gli esplode in mano la sigaretta elettronica, caso vuole che in quel momento la mano sia vicino ai genitali, lo scoppio ha provocato ustioni di primo e secondo grado alla mano e all’avambraccio sinistro ed anche nella zona dei genitali. L’uomo soccorso dai medici è stato portato in codice giallo in ospedale.

Per prima cosa da oggi niente più cellulare vicino ai genitali.

Lo specialista intervistato affermava che sono cose che possono succedere, tutti gli apparecchi con batteria possono esplodere , certo è una cosa rara ma può succedere.

Uno dei miei più cari amici è un fumatore incallito, almeno due pacchetti di sigarette al giorno, finché non ha deciso di smettere, il dottore era stato chiaro ” o smette di fumare o è inutile che venga qui”

Il mio amico si è messo d’impegno ed oggi fuma due pacchetti di sigarette al giorno, in più ha tre tipi di sigarette elettroniche che fuma in continuazione in presenza di moglie e figlia, o quando ci sono io. Io non sopporto il fumo delle sigarette, nel frattempo il mio amico ha cambiato dottore.

In spiaggia gli avevo creato l’angolo fumatore, doveva poter fumare senza rompermi le scatole, inoltre quando stavamo vicini dovevo mettermi sempre contro fumo.

Il divertimento era fargli sparire le sigarette, dopo un po’ di ricerche impazziva tra le nostre risate, poi quando le trovava dietro mie indicazioni, veloce ne prendeva una l’accendeva e si acquietava.

Guardandolo ho sempre pensato che non era lui a fumare la sigaretta, ma dava l’idea che era la sigaretta a fumare lui.

40 pensieri riguardo “Te lo dicevo che anche le sigarette elettroniche fanno male. Esplode sigaretta elettronica uomo ricoverato in ospedale.

  1. Bella chiusa! 😀 è proprio così: è lei che si fuma i polmoni 😅 e anch’io non sopporto quell’odore 😤 e purtroppo ci devo convivere perché i miei fumano.
    Una notizia, comunque, che fa parlare 😮

    "Mi piace"

      1. Quando l’ho detto al cardiologo, ha commentato “Ce ne fosse uno che dicesse una cosa diversa”. Perché con gli amici tutti quelli che hanno smesso dicono ah che meraviglia, mi ha cambiato la vita, sono rinato, mi sento vent’anni di meno… Perché se dopo avere fatto tutta quella fatica per smettere dici anche che ti ha fatto male, sai che figura da pirla che ci fai. Ma al medico non puoi raccontare balle, e quindi a lui dicono la verità: che a tantissimi smettere di fumare ha distrutto la salute. E io ne fumavo 60-70-80. Qualche volta anche di più.

        Piace a 1 persona

      2. Il mio bisnonno è arrivato a 95 senza smettere. E a 95 è morto perché è caduto dal fienile, se no a quest’iora era ancora qua. Io comunque non sono mai stata male per il fumo.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...