La Rai, dopo il grande successo dell’anno scorso: Paolo Fox in prima serata.

Paolo Fox l’anno scorso aveva previsto un anno di grandi viaggi. Considerando tutti quelli che hanno fatto il grande viaggio per l’aldilà, come dire che non aveva ragione?

Ora quelli che se la prendono con Paolo Fox sbagliano. Mi ricordo di una battuta del grande Petrolini. ” Io nun ce l’ho con te ma con quelli che te stanno vicini e non t’hanno buttato de sotto”

Ora il servizio pubblico avrebbe potuto sicuramente evitare di chiamare l’ennesimo ciarlatano, ci bastano quelli che abbiamo votato al parlamento e che imperversano in TV, l’attendibilità su quello che dicono se ci pensiamo bene è più meno la stessa.

Ora io non entro in merito agli oroscopi, ognuno è libero di credere a quello che vuole, se uno vuole credere a plutone invece che allo spirito santo, o che se muori come martire vai in paradiso ed hai diritto a sette vergini. ( Ma se è una donna martire, cosa gli danno in paradiso sette uomini vergini?) Chi sono io per dirgli che hanno torto.

Ora io ho spento la TV, così non saprò cosa mi aspetta per l’anno nuovo. Però da quello che ho sentito al telegiornale dagli altri ciarlatani votati da noi, mi pare una anno di mer..

54 pensieri riguardo “La Rai, dopo il grande successo dell’anno scorso: Paolo Fox in prima serata.

    1. Sbagliato anche tu: sono 72. Che poi in realtà, dato che le lingue semitiche si scrivono senza vocali (come se tu trovassi scritto lt – e anche le doppie di solito non sono segnate -, e non puoi sapere se sia latte o letto, lotto, lutto, lite, loto, lato, lieto, liuto, latta…) secondo alcuni studi potrebbe trattarsi di uva sultanina. E tu immagina uno che dopo una vita di astinenza in attesa del brande bum, arriva di là dicendo finalmente si tromba, e si vede servire un plumcake.

      "Mi piace"

      1. Probabilmente 72 è quello che viene fuori da quello che è scritto. In ebraico scrivono i numeri come noi, però ogni lettera dell’alfabeto ha anche un valore numerico: alef 1, beth 2, gimel 3, dalet 4 ecc., forse è lo stesso anche in arabo.

        "Mi piace"

  1. La questione è che tu leggi il tutto dal punto di vista letterale, mentre loro parlano per allegorie: tu non hai viaggiato tanto, con la fantasia, nel 2020? Io sì: aveva ragione lui! 🤣🤣🤣
    (che poi, nel 2020 ho viaggiato realmente di più che nel 2019 è vero pure quello)

    PS: non credo negli oroscopi, ma quello della gazzetta dello sport (che non compro) è troppo divertente! 😜

    "Mi piace"

  2. A parer mio è assurdo che la televisione pubblica italiana trasmetta queste cose ma soprattutto butti via così i soldi del nostro paese. Non so se hai sentito ma hanno aperto un’indagine perché pare che per andare su “Che tempo che fa” (programma su Rai 3) abbiamo pagato George Clooney ben 165mila euro! E che hanno pubblicizzato il suo film prodotto da Netflix (concorrente di Rai)!

    Piace a 3 people

      1. Un pazzo furioso che fa oroscopi assurdi.

        Per esempio, ecco quello dei Pesci di questa settimana:

        ““Gli scrittori sanno che a volte le cose restano nel cassetto per decenni finché a un certo punto saltano fuori e siamo pronti a scriverne”, diceva Günter Grass. Vorrei estendere il concetto: la maggior parte di noi sa che idee e sogni potenzialmente utili restano nel cassetto per anni finché a un certo punto saltano fuori e siamo pronti a usarli. Penso, Pesci, che questa sarà un’esperienza continua per te nel 2021.”

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...