Figlia mi accusa di giudicare

Figlia mi raccontava di una sua amica, ed io commentavo, giudicavo secondo figlia.

Da qui è nata una discussione.

Figlia sostiene che io do giudizi non richiesti, io ho obbiettato che non è assolutamente vero, che come in quest’ultimo caso io avevo solo espresso un parere secondo il mio modo di vedere, secondo figlia avevo giudicato senza che nessuno me l’avesse chiesto.

Gli facevo presente che io avevo solo commentato il suo racconto, come è normale che sia in una conversazione, figlia sostiene che i miei non sono commenti ma vere e proprie sentenze.

A questo punto credo che si capisca le due posizioni divergenti.

Facevo presente a figlia che anche lei dicendo quello che stava dicendo mi stava giudicando….

Mai dire ovvietà.

Figlia si risentiva, e diceva che io lo faccio sempre, io gli spiegavo che dire la propria opinione è, che si voglia o no, come emettere un giudizio, e che andando avanti con gli anni sto anche perdendo quell’ultimo velo di ipocrisia che mi era rimasto.

Io sono un tollerante per natura, ma insofferente a moltissime cose.

Tutti possono fare quello che vogliono della propria vita, l’importante che non rompano il c…o agli altri, per me non ci sono limiti, ne giusto e sbagliato in quello che fanno le persone riguardo se stessi.

L’amica di figlia gli aveva raccontato degli avvenimenti successi in famiglia, e le sue reazioni …

Certo non sono stato tenero con la sua amica, ma non lo sono mai stato.

Credo che figlia abbia voluto prendere le difese dell’amica più per solidarietà tra figlie che per il merito della discussione, l’amica aveva torto marcio, cosa che figlia ha dovuto ammettere , ma secondo lei io ho giudicato, mentre lei si era limitata ad ascoltare l’amica, visto che l’amica non le aveva chiesto un parere.

Mi sembrava una discussione surreale, se uno mi racconta qualcosa io dico la mia, se non vuole sentire la mia può fare a meno di raccontarmi, non è che io fermo la gente per strada e li obbligo a raccontarmi i cazzi loro, se uno viene da me e mi racconta è ovvio che vuole un mio parere, e se il mio parere è simile a un giudizio non so che fare, e poi non è che obbligo le persone a fare quello che dico io, compreso figlia.

Ora, anche sul blog qualche volta è successo che mi facessero questa accusa, nella vita di ogni giorno, un giorno si e un giorno pure. Lo riconosco non giro molto intorno alle parole e se devo dire qualcosa la dico, certo spesso in modo colorito ma in maniera sincera, ed è forse per questo che tanti vengono a raccontarmi i cazzi loro, meglio un interlocutore sincero che un interlocutore ipocrita.

27 pensieri riguardo “Figlia mi accusa di giudicare

  1. Sull’ultima frase, io, personalmente, sono d’accordo. Ma ho imparato, e credo che l’abbia imparato anche tu, vivendo, che non tutti la pensano così. E ho imparato anche che molti chiedono un consiglio, ma in realtà vogliono solo che gli si dia ragione. E’ triste, ma il mondo va così.

    Piace a 2 people

      1. Ho letto cosa ha scritto Endy, e ha ragione secondo me. Anche mia figlia non ama che critichi le sue amiche, anche se è lei la prima a criticarle.

        "Mi piace"

  2. Figlia teme che il giudizio sull’amica sia un giudizio indiretto su di lei (che ha amiche del piffero e via dicendo): rassicurala che non è così e la cosa si risolve. Ciao. (Mi permetto perché ne hai fatto un post, se tu non avessi voluto ascoltare avresti chiuso i commenti 🙃)

    "Mi piace"

  3. “non giro molto intorno alle parole e se devo dire qualcosa la dico, certo spesso in modo colorito ma in maniera sincera” non è facile trovare persone così, e si è facile che vengano criticate, ma per parte mia si tratta del tipo di persone che preferisco. Però è vero purtoppo ciò che ha scritto Raffa:molti non chiedono per avere un parere o un consiglio, ma per sentirsi dare ragione.

    "Mi piace"

  4. A volte si ha bisogno di parlare per sfogarsi, non per avere ne consigli ne giudizi.
    Così tua figlia ti ha raccontato un pezzo della sua vita, il racconto della sua amica, per metterti al corrente, non per avere un giudizio anche perché sono fatti fuori dalla vostra famiglia, è stato un racconto e li finiva.

    "Mi piace"

  5. Non sapendo niente, tantomeno del tipo di rapporto tra te e tua figlia non mi permetto di commentare l’episodio (io valuterei comunque quello che ti ha suggerito Endy). Tieni anche presente che a volte le persone parlano per liberarsi, è uno dei metodi psicanalitici “uno parla e lo psicanalista ascolta senza fiatare, al massimo fa domande”. Ascoltare (e magari non dire niente) può essere di grande aiuto per chi parla. Io negli anni ho imparato ad ascoltare, e prima di esprimere la mia idea spesso chiedo il permesso, un semplice ” ti fa piacere che ti dica come la penso?” è sufficiente per capire come agire.

    Piace a 1 persona

  6. Il rapporto è buonissimo.
    Io sono bravissimo ad ascoltare e ricordo tutto quello che mi viene detto, per questo negli ultimi anni ho dovuto fare selezione, non ho più voglia di sentire le stesse cose dalle stesse persone.
    Volendo ho una grossa dose di empatia. Per capire bisogna domandare, devi entrare dentro la storia. Io faccio mille domande.

    "Mi piace"

  7. Come detto anche da altri, si raccontano i fatti propri prima di tutto per sfogarsi. Poi, se si è in cerca di un consiglio o di un’opinione, lo si chiede. Se non si chiede vuol dire che non se ne sente il bisogno, e un’opinione non richiesta è sempre estremamente fastidiosa e invadente. Ha perfettamente ragione tua figlia: se uno sente il bisogno di parlare si ascolta e basta.

    Piace a 2 people

  8. poiché sono un caterpillar e dico sempre quello che peso, pure troppo!, ho imparato con le mie figlie ad ascoltare e silenziarmi….seme lo chiedono allora dico sempre sinceramente…..però se incazzano lo stesso! quindi….

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...