Altro che pensione…..

Ieri è rientrato un collega dalla malattia, è uno dei più anziani, potrebbe essere già in pensione da qualche anno, ma dice che ci rimetterebbe troppo in fatto di soldi, e da qui discussioni col sottoscritto, che se potessi anche domani me ne andrei , nonostante gli anni già lavorati mi manca l’età, come sapete sono solo quasi anziano. Già minacciano questi stronzi al governo , che dicono di essere di sinistra di mettere mano alle pensioni e di eliminare quota 100, poi si stupiscono che i lavoratori votino lega, hanno precarizzato il lavoro, hanno tolto quasi tutti i diritti, e continuano a dire di essere di sinistra.

Il collega è una persona seria, raramente ha fatto malattia nella sua vita lavorativa, infatti anche questa volta è una cosa seria anzi serissima, tumore maligno.

Tra qualche settimana dovrà assentarsi di nuovo, deve essere nuovamente operato.

La storia inizia però oltre un anno fa, quando aveva scoperto di avere questo tumore, e si era affidato a delle cure sperimentali, facendosi arrivare dei farmaci dalla svizzera che costavano una fucilata, la malattia sembrava migliorare, per poi ricomparire, e la cosa è andata avanti come detto per oltre un anno, poi……

Ora il rischio è che sia già in metastasi e l’operazione serva a poco.

Mentre mi raccontava, ha iniziato a piangere, un attimo la voce gli si è rotta in gola, poi ha cercato di scherzare di sdrammatizzare sulla morte, ha cercato di farsi forza….

Riconosco di aver avuto una fitta allo stomaco, e di non aver trovato parole per consolare il collega. Troppe persone care sono andate via così. La speranza e poi in breve tempo le cose sono peggiorate irrimediabilmente.

Non sono scappato, ma lo avrei fatto volentieri, sono rimasto a parlare ancora 5 minuti.

Si rimanda sempre aspettando il momento giusto…. dopo quando avrò più tempo , e poi si scopre che non c’è più tempo….

La morte è sempre lì a ricordarci che bisogna vivere.

27 pensieri riguardo “Altro che pensione…..

  1. Ti mettono un’infinita tristezza queste cose … pensa che ieri parlavo con un’amica che ha lo stesso problema, mamma con 2 figli … iniziava oggi la radio … con una forza ed una grinta da leone… io ho tanto da imparare da qst persone che comunque vada, sanno affrontare esperienze così dure

    "Mi piace"

  2. Purtroppo è così, non bisognerebbe mai affidarsi a cure palliative ma affidarsi a medici seri per queste cose, purtroppo ha perso tempo prezioso, ma può essere che sarebbe andata così lo stesso, non si può sapere.
    A volte anche solo stare ad ascoltare è di aiuto, molto di più che stupide frasi di circostanza.

    "Mi piace"

  3. Cure sperimentali o cure “alternative”? Se dici che ha speso una barca di soldi, mi sa che purtroppo di tratta delle solite ciarlatanerie, fabbricate apposta per spillare capitali al povero disgraziato di turno rifilandogli acqua distillata come panacea di tutti i mali. Si fosse operato e avesse fatto trattamenti reali un anno fa, prima che andasse in metastasi, magari qualche speranza adesso l’avrebbe.
    Concordo comunque con quanto già detto da altri: ascoltare, in questi casi, è già un grande aiuto.

    "Mi piace"

      1. Quello che mi dà da pensare è il costo: le sperimentazioni normalmente si fanno su volontari, e si fanno apposta per sperimentare se funzionano, quindi non esiste proprio che vengano fatte pagare. E ordinate da un dottore non è che significhi molto, anche fra i dottori ci sono fior di ciarlatani, tipo la dottoressa Mereu, oggi fortunatamente radiata ma sempre più attiva che mai, che cura le pazienti ordinando loro di andare in chiesa con una medaglietta della Madonna infilata in vagina. E questa, fra tutte, è ancora la meno peggio.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...