Mostrano il culo nascondono la faccia…. (articolo su indicazione di figlia)

Figlia ” hai visto quelli della rivista di gente ?” La domanda di per se è strana, visto che non leggo giornali di quel tipo, a meno che non vado dalla dentista, o dal dottore, e nell’attesa può capitare.

” No perché ? ” domando “Hanno messo in copertina la figlia di Ilari Blasi e Totti, una tredicenne. Certo hanno oscurato la faccia in compenso il sedere della ragazza prendeva quasi tutta la pagina, era insieme al padre al mare sulla spiaggia. La ragazza aveva un costume quelli che vanno di moda adesso.

I genitori giustamente si sono risentiti ” Ringrazio il direttore Monica Mosca per la sensibilità dimostrata mettendo il lato b di mia figlia minorenne senza curarsi del problema sempre più evidente della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti.” e poi delle manine in segno di applausi.

Su Netflix c’è una serie dice figlia: Cuties dove le protagoniste sono delle bambinette dove si cimentano nell’arte dello sculettamento…..

La domanda di figlia era : Esiste un mercato per questo genere di cose?

Evidentemente si.

Il mondo in rete sta cambiando tutto, i genitori sono impreparati , ma direi spesso complici.

Credo che i modelli che passano continuamente in televisione o su i social siano diseducativi al massimo.

Io sono tutto meno che un moralista, anzi spesso sono stato rimproverato perché parlo troppo spesso di culi e tette scherzandoci su.

Ma evidentemente il problema delle sempre più Lolite esiste, sempre più bambinette si vestono e si atteggiano a donne fatte, ma la mia domanda è : Ma i genitori ?

La figlia di un mio amico , di circa quattordici anni, si veste con pantaloncini non aderenti di più, la natura l’ha dotata di un straordinario lato b, ora non so se è natura o c’è dell’allenamento dietro…… ma quando cammina sculetta in maniera indegna….. ora senza fare il moralista, ma se mia figlia si fosse comportata così qualche lite in famiglia ci sarebbe stata.

Una volta figlia aveva circa 15 anni ed aveva un esibizione di ballo, quelle all’aperto in piazza, aveva due costumi da mettere, e così ha deciso di mettersi già direttamente il primo costume, dove la gonna era veramente corta, sotto c’erano i pantaloncini, e una camicetta particolarmente scollata. ” Ma vai conciata così ? ” ho detto ” si è per non cambiarmi là ” ha risposto

Era sulla strada che aspettava che l’andassero a prendere, per andare alla manifestazione, quando una macchina è passata c’erano dei ragazzi che hanno cominciato a suonare il clacson ad uscire con la testa dai finestrini, a gridare non saprei se definirli complimenti, una seconda macchina ha cominciato a suonare a più non posso…..

Figlia è tornata a casa è si è cambiata ” Mi cambio là, è meglio” ha detto……

32 pensieri riguardo “Mostrano il culo nascondono la faccia…. (articolo su indicazione di figlia)

  1. Concordo con te. Non ho mai brillato nemmeno io per moralismo, anzi, ho sempre riso e scherzato di rimando a battute e considerazioni su culi, tette e affini. Tuttavia credo che adesso la situazione stia drammaticamente degenerando in caduta libera. E sì, anche a me verrebbe da dire: ma in tutto questo decadimento….e i genitori???
    Non avendo figli, di fatto taccio, anche perché spesso mi sono sentita in risposta i pipponi del “cosa ne vuoi sapere te che di figli non ne hai”.
    Per fortuna, almeno mi evito discussioni con certi genitori. E i loro figli, ovviamente .

    Piace a 1 persona

    1. Non avere figli non vuol dire che uno non può dire la sua, visto che in ogni caso sei stata figlia, ed è sempre stato il mio modo di rapportarmi con figlia, cercavo di ricordare com’ero io alla sua età e le cose che dicevo e facevo….. non ho mai detto una volta fai questo perché lo decido io, abbiamo sempre discusso, a al mio no c’era una motivazione.

      Piace a 3 people

      1. Infatti, non è che siccome non ho figli io non abbia diritto di dire la mia. Ed è proprio come dici tu: è proprio perché sono stata figlia che ricordo come siamo da adolescenti. Gli anni tra i 13 e i 17 li ricordo molto bene relativamente a ciò che dicevo e le cose che facevo.
        Inoltre sono d’accordo che parlare, e motivare le risposte che si danno ai figli sia estremamente importante. Fondamentale.

        Piace a 1 persona

  2. Bell’articolo! Anch’io quando vedo certe cose penso sempre “Ma i genitori?”. Poi mi è capitato di vedere un’amica di mia figlia che andava alle feste vestita come un’educanda e struccata, poi quando era là si truccava e si cambiava, all’insaputa ovviamente dei suoi. Noi genitori possiamo solo cercare di dare educazione e valori, ma quello che ne fanno i figli non dipende da noi. Del resto anche tu racconti che tua figlia è tornata in casa a cambiarsi di sua iniziativa, non perché tu l’abbia convinta o costretta…

    Piace a 2 people

  3. Quanto a Totti e gentile “signora”, invece di lamentarsi con il giornale, che giustamente fa il suo lavoro, potrebbero far indossare costumi più decenti alla figlia, considerando che sanno bene di essere sempre sotto l’obiettivo dei fotografi…

    Piace a 3 people

  4. Un certo abbigliamento viene scelto appositamente per farsi guardare, sia dalle ragazzine diciamo dai 16 anni in su, ma quando sono più piccole e sono in presenza dei genitori viene scelto dalle mamme per lo stesso motivo, perché per loro è un vanto mostrare le doti fisiche delle figlie.
    Al giorno d’oggi penso che ci sia da stare molto ma molto attenti, come hai giustamente detto le “lolite” vanno molto di moda senza contare al grossa schiera di pedofili che ci sono in giro.
    Quando si tratta di ragazzine che escono da sole, credo che molta importanza l’abbiano le amicizie, se il gruppo di amiche è di ragazze sensate che non esagerano né nel vestire né nel trucco, probabilmente non lo farà nemmeno lei, se invece è il caso opposto e i genitori si oppongono, probabilmente succederà che si cambi una volta arrivata a destinazione per non venire “esclusa”.
    Ragionare con la propria testa a 15 o 16 anni è raro, noi siamo stati fortunati con le nostre figlie! 😉

    "Mi piace"

  5. Concordo con tutti e 5. Tua figlia ha dimostrato una grande maturità, decidendo autonomamente di andare a cambiarsi. Lo dimostra anche l’osservazione che ha fatto sul mezzo scandalo delle foto alla figlia di Totti.Le hai passato dei valori sani, come il rispetto di se stessa, e sono sicura che lei li trasmetterà alle sue eventuali figlie.

    Neanch’io ho figli e non so come avrei educato i miei, se ne avessi avuti. So solo che ormai siamo in piena deriva. Non ci si può aspettare una buona capacità educativa da genitori che si fanno millanta selfie e ne riempiono le proprie pagine sui social. prima erano i cosiddetti VIP a mantenere vivo il culto della propria immagine (forse an che a fini lavorativi, boh); ma adesso sono anche i cosiddetti NIP a voler apparire a tutti i costi e ovunque. Penso che il vuoto interiore – e intellettuale – sia proprio da rintracciare in loro. I bambini sono spugne e i ragazzini imitano per farsi accettare da altri ragazzini che imitano per farsi accettare. E’ un serpente che si morde la coda. Ma tutti fanno finta di nulla perché sentirsi responsabili di questo imbarbarimento dei costumi è un boccone troppoamaro da ingoiare, evidentemente.
    L’osservazione di Raffa sulla faccenda del costume mi sembra giustissima. Spesso c’è un’ipocrisia di fondo. A 13 anni io non avrei neanche potuto sognare un costume da bagno come quello (e nemmeno l’ho mai sognato, in realtà).

    Le femministe non hanno risolto un bel niente allora e non lo faranno adesso. Penso che il potere per cambiare lo avete in mano voi uomini e lo avete quando trattate con rispetto le donne della vostra vita. L’esempio insegna più di mille lezioni, dicono. Anche in famiglia funziona così. La mentalità maschilista la si può combattere e vincere anche col vostro aiuto: in famiglia, sul lavoro e in ogni altro ambito sociale (anche se in alcune parti d’Italia ci sono ancora donne che manifestano una mentalità filo-maschilista, retaggio di una cultura che non vuole saperne di schiattare).

    Piace a 1 persona

  6. Che dirti! Credo che il senso del pudore non dipenda da essere o meno moralisti, ma dal sapere bene cosa si vuol mostrare e quando. Sinceramente provo molta tristezza a cedere bambine di 13/14 anni agghindate da donne perché perdono troppo in fretta gli anni dell’adolescenza , che non tornano poi a 50!!!

    "Mi piace"

  7. E’ triste quando i genitori mettono in mostra i loro figli ancora troppo piccoli…

    D’altra parte, uscirò un po’ fuori tema, ma mi hai ricordato un libro dove la voce narrante, femminile, diceva una cosa simile:

    Mentre, crescendo, il maschio ha solo da scoprire il mondo, per le femmine, crescendo, il mondo si restringe sempre più: mentre il maschio può viaggiare liberamente senza temere di essere rapito o violentato, la femmina scopre che il suo essere donna la limita, le impedisce di essere completamente libera.

    Credo non esista una sola donna che non abbia sentito sguardi maliziosi su di sé, che non abbia subito fischi, palpate o complimenti spinti.

    "Mi piace"

  8. è vero, guarda… questa nuova generazione ha un comportamento benoltre il limite. Io, come prof, ho notato il cambiamento nell’ultimo ddecennio, prima le ragazzine venivano morigerate, senza trucco e anche nel parlare guai a dire una parolaccia. Ora le senti bestemmiare con noncuranza e vanno truccate pesantemente…e sempre con quel cellulare in mano 😦

    "Mi piace"

  9. Vengono sessualizzati ragazzi sempre più giovani…. Secondo me la morale non c’entra proprio niente. I ragazzini ed i bambini,vanno preservati dalle manipolazioni e va difesa la loro innocenza dal lerciume di questo mondo, tutto consumismo, denaro e sesso. Su certe cose c’è poco da ragionarci su. Ciao!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...