Non mi ha mai maniato troppo.

Oggi nel centro studi mentre aspettavo per la risonanza, su una parete c’era un grosso cartello che pubblicizzava la mammografia in 3d.

Guardando il cartello mi è venuto in mente un episodio di tanti tanti anni fa quando mia madre era ancora viva.

Avevo accompagnato mia madre a fare la mammografia. Mia madre aveva già superato da qualche anno i 70 anni, ma nonostante l’età aveva ancora un seno invidiabile, molte ventenni avrebbero pagato per un seno così, non si era afflosciato ed era rimasto un signor seno, nonostante quattro gravidanze e tutti i figli allattai al seno, non aveva patito era rimasto sodo, si parla di una quarta…

Il medico che doveva fargli l’esame alla vista di quel bel seno, e vista l’età le ha fatto un complimento , senza essere assolutamente volgare o altro ” Complimenti signora ha ancora un bellissimo seno” Mia madre che era tutto istinto e poca ragione ha risposto ” Perché mio marito non mi ha maniato troppo ” Traduzione” Mio marito non mi ha mai toccato troppo”

Ora la di là delle facili battute, e della brutta figura che ha fatto fatto fare a mio padre….

Ma come poteva a mia madre venirgli di dare una risposta così ?

Sarò sincero ho riso e rido ancora adesso ogni volta che ci penso, immagino la faccia del medico sbigottito davanti a una risposta del genere.

Alla mia richiesta di spiegazione, la sua idea : che quello che rovinasse il seno non erano tanto le gravidanze, e l’allattamento, ma il sesso.

Ora parlare di sesso con mia madre era l’ultima cosa che volevo fare, mettermi a discutere di certi argomenti con lei non mi è passato neanche per la mente, visto anche che mio padre ormai aveva sorpassato gli 80 anni e non credo che ormai il sesso fosse più un loro problema tra loro, o almeno credo, visto che in casa non si è mai parlato di sesso neanche per sbaglio.

Certo altri tempi.

32 pensieri riguardo “Non mi ha mai maniato troppo.

  1. Simpaticissima tua madre, evidentemente era quello che pensava per questo gli è venuto spontaneo dirlo di getto.
    Non penso che sia vero, ma ognuno ha le sue idee e il medico l’avrà sicuramente presa come una battuta 😉

    "Mi piace"

      1. non c’entra niente essere stati cattivi o buoni in una vita precedente, c’entra essere predisposti ai calcoli oppure no, e tu lo sei, come lo sono io solo che a me sono venuti alla cistifellea che poi ho tolto perché altrimenti si sarebbero riformati.
        Ma è grosso quanto, non lo possono bombardare? (non fare battute lo sai cosa intendo)

        "Mi piace"

      1. Io stavo in prov di Messina. Forse nell’entroterra.

        Sono retaggi di un folklore forte, un misto di religione e credenze popolari.

        Ma i “vecchi” detti nascondono sempre verità.

        "Mi piace"

  2. A una certa età si può dire qualunque cosa, e comunque il medico l’avrà presa come una battuta. Per la mia esperienza, non influiscono nè le gravidanze (anzi quelle aumentano la taglia), né il resto. E’ questione di tenuta dei tessuti, forse genetica.

    "Mi piace"

  3. Un compagno di liceo (fine anni Sessanta) mi ha raccontato di una vecchia zia che gli vantava sempre le tette delle suore che, a suo dire, si mantenevano belle e sode e fresche appunto perché non venivano smanettate, e il tutto aveva lo scopo di illustrargli le virtù, comprensive di vantaggi pratici, della castità. Il tutto in un Nord semi-estremo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...