Ragazza davanti ad un distributore di benzina, e pisciate il libertà.

Ieri sera dopo il delirio ( lavoro) mi sono fermato dal distributore di benzina, c’era già una ragazza, con un motorino di quelli vecchi.

Mi sono messo davanti alla pompa 2 , tirato fuori i 5 euro, e avvicinato alla cassa automatica dove c’era la ragazza col portafoglio in mano, era ferma a fissare, aveva in mano delle monete e cercava il buco dove poterle inserire. ” Guarda che il minimo sono 5 euro ” ho detto pensando a dolce consorte completamente restia ai self service.

La ragazza mi sorride, e cerca i 5 euro, mentre mi dice qualcosa, non è italiana, rumena direi, non ha vent’anni. L’aiuto ” metti i soldi lì ” ed indico dove vanno inseriti, ” Schiaccia la pompa ” 1 e 2 “se sei davanti al 1 perché schiacci 2? ” chiedo ormai divertito, la ragazza sorride, prende la manichetta dalla pompa 2 e prova ad arrivare dalla sua moto, cosa impossibile da fare. ” spostare la moto? ” gli dico. Quindi prendo la sua moto e la sposto, la ragazza finalmente riesce a fare benzina, ma a 3 euro il serbatoio è pieno, la ragazza mi guarda senza sapere cosa fare ” falli tu mi dice ”

Certo avrei potuto farli io. ” metti la pompa a posto ” dico, con infinita pazienza, ed ora vieni qui dalla cassa automatica, esce la ricevuta di due euro. ” questi valgono per la prossima volta ” spiego.

La ragazza mi sorride, mette la ricevuta nel portafoglio , mi ringrazia e va via. Ora è finalmente il mio turno.

Gli uomini in campagna amano pisciare all’aperto, nella mia via ci sono vari contadini che vendono direttamente la frutta e le verdure, ora è estate, e vengono molti turisti. Le automobili vengono lasciate sulla strada e poi le persone seguono i viali che portano dal contadino preferito. Molti uomini capita spesso che pensino di farsi una bella pisciata ammirando la natura, si mettono in un angolo appartato….

Ieri un signore, si vede che si era perso nei suoi pensieri, io ero appeno arrivato in automobile avevo portato suocera a una visita, quando il signore si è girato col belino ancora in mano se lo stava ancora scrollando.

La sua sorpresa è stata palese, si è girato di scatto, e deve aver bofonchiato delle scuse imbarazzate.

La suocera ha riso, è abituata al suocero che ama pisciare all’aperto, anche quando è in casa esce di casa e va a urinare nell’orto nel suo angolo preferito. Abitudine di tempi antichi di quando in casa non esistevano i gabinetti.

30 pensieri riguardo “Ragazza davanti ad un distributore di benzina, e pisciate il libertà.

  1. Bravissimo! Sto ancora sorridendo!
    Da bambini in campagna, erano tutte pisciate in libertà…ci voleva troppo a rientrare in casa, e avremmo dovuto interrompere i giochi più a lungo, sennò🙂

    Piace a 1 persona

  2. Un vero signore con la ragazza del motorino: qui le fregavano lo scontrino e venivano a incassare il giorno dopo, lo so per certo…

    Anche l’altro è tipico dei paesi di provincia 🙂

    "Mi piace"

  3. Purtroppo è un’abitudine che sta prendendo piede anche in città, non in Piazza per fortuna, ma magari sui viali della stazione, dietro ai cassonetti. Così quando si va a portare la spazzatura, capita di assistere a spettacoli fuori programma…

    "Mi piace"

  4. L’anno scorso facendo benzina trovo la ricevuta precedente ancora attaccata alla macchinetta. Un rimborso di circa 15 euro!
    Vabbé, ormai non c’era più nessuno e il distributore è solo self, inoltre chi si può permettere di lasciare lì 15 euro probabilmente era uno dei turisti mooolto benestanti che hanno le case vacanza in zona. Insomma li ho usati io… Da quella volta controllo sempre…
    Comunque io abito in campagna in mezzo a un bosco. Qualche mattina far pipi guardando il sole sorgere non ha prezzo…

    "Mi piace"

Rispondi a Raffa Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...