I nudisti non vogliono mettere la mascherina. I non razzisti dicono che negli scacchi ( e la dama dove la mettiamo)è razzistico che la prima mossa sia sempre del bianco, in più varie ed eventuali.

Sul televideo della rai c’era la notizia che negli Stati Uniti, chi mi segue sa quale pessima idea ho in generale degli Statunitensi, il peggio dell’umanità, bene in non so quale posto i nudisti si sono rifiutati di mettersi la mascherina, e chiaramente la notizia di vitale importanza è stata pubblicata.

Ora se nel televideo ci fosse una rubrica cazzate dal mondo, e ci fosse stata questa notizia avrei anche capito…..

Certo immaginare tutte queste persone tutti nudi in spiaggia e con la mascherina fa ridere o fa immaginare quei film porno amatoriali, dove i partecipanti si mettono la mascherina di Zorro, sperando di non essere riconosciuti. La cronaca è piena, soprattutto di mariti che hanno scoperto con sconcerto di mogli che partecipavano attivamente a questi filmati, e nonostante la mascherina era ben riconoscibili , o di coppie scambiste che si mettono la mascherina per non essere riconosciuti da amici e parenti. La stupidità non ha limiti. ( In uno dei mie primi articoli ne avevo già scritto )

La seconda notizia è ancora più scema se possibile , alcuni non razzisti, dicono che è profondamente razzistico che a muovere per primo negli scacchi e nella dama sia sempre il bianco.

L’errore sta nel commentare seriamente la notizia , questi cretini, perché uno che dice una cosa così è un cretino patentato, sposta un problema serio ed importante su cazzate e da modo ai razzisti di dare fiato alle loro trombe.

Io ho giocato per qualche anno a certi livelli a dama, ho fatto anche tornei nazionali, vinto rare volte, piazzato nei primi spesso…… ho smesso perché non c’era ombra di gnocca con mascherina o senza neanche a pagarla , neanche le mogli o compagne seguono i mariti e compagni in queste manifestazioni, obbiettivamente molto pallose per chi guarda.

29 pensieri riguardo “I nudisti non vogliono mettere la mascherina. I non razzisti dicono che negli scacchi ( e la dama dove la mettiamo)è razzistico che la prima mossa sia sempre del bianco, in più varie ed eventuali.

    1. No non è la stessa cosa, non ho il loro mito, e non credo che difendano niente oltre il loro interesse, e le più grande porcate le hanno fatte tutte, dallo sterminio degli Indiani, allo schiavismo, alla bomba atomica, alle armi chimiche, e se non dovessi andare al delirio andrei avanti.
      Sono capaci solo a fare soldi, il resto lasciamo perdere……….

      "Mi piace"

      1. Non hai il loro mito perché TU sei così, conosco molti statunitensi che non hanno il mito di cui parli. Tu parli dei politici e del governo, e ci può stare. Tra coloro che più si arricchirono con la tratta degli schiavi ci furono vari re di varie tribù africane. Le armi chimiche le hanno un po’ tutti. Puoi andare avanti quanto vuoi, ma non puoi coinvolgete tutti gli statunitensi di tutti gli stati di tutte le epoche. Non ti piace il loro patriottismo? Sono figli di tedeschi, inglesi, francesi, non potresti ottenere altro. Gli spagnoli ed i portoghesi hanno sterminato i nativi del Sudamerica. Missionari cattolici sono andati assieme ad eserciti cattolici che hanno distrutto e sterminato. Le porcate le hanno fatte tutti.

        Piace a 2 people

      2. Quasi sempre agli americani hanno dato l’esempio gli europei.
        Lo sterminio degli abitanti nelle terre conquistate, in America iniziato sistematicamente dagli spagnoli, è stato poi perpetrato da tutte le potenze coloniali, italiani compresi (chiedere a Rodolfo Graziani che cosa non ha fatto in Libia).
        La bomba atomica l’hanno usata gli americani, certo, ma non si deve dimenticare che era stata abilmente confezionata da un nutrito gruppo di scienziati d’ogni Paese, nel quale spicca un italiano – dici che non sapeva a che cosa sarebbe servita?
        Armi chimiche sono state usate nel corso della prima guerra mondiale prima dell’intervento americano. Poi, nel 1917 i tedeschi iniziarono a usare l’iprite che rendeva inutili le maschere antigas. Negli anni 1920-30 siamo ancora noi italiani all’avanguardia nell’uso di gas in territori coloniali, Libia e Eritrea per l’esattezza, a danno di popolazioni civili.
        E si potrebbe continuare, quando tornerai dal delirio.

        Piace a 1 persona

      1. Premesso che nei tornei l’apertura non è libera ma data dall’organizzazione, poi dipende dal tipo di gioco che uno ama fare, io preferivo avere il nero, uno dei mie amici assolutamente il bianco, comunque una partita ben giocata finisce sempre pari.

        Piace a 1 persona

      2. Sono due giochi diversi, sicuramente gli scacchi sono più complicati, hai più possibilità di mosse.
        La dama a me piace perché in alcuni casi c’è l’obbligo di mossa, devi per forza mangiare la pedina o la dama, e da qui nascono i tiri, cosa per cui non vincevo i tornei, giocavo più per il tiro più che per la vittoria.
        Il campione italiano vedeva sette mosse in là, su ogni possibile variante, io andavo verso le tre.
        La dama italiana è diversa da quella internazionale.
        Oggi racconto

        Piace a 1 persona

  1. Te la prendi con il Televideo Rai, ma la notizia dei nudisti neghittosi era già quattro giorni fa su tutti i quotidiani nazionali, che l’avevano ripresa del “Wall Street Journal”. Il quale aveva qualche motivo serio per parlarne.

    Le tue idee sugli “statunitensi” non sono politicamente scorrette: sono semplicemente infondate. Come in tutti i Paesi, anche negli USA c’è una parte di popolazione che fa cose deprimenti e una parte (meno folta) che contribuisce al progresso e alla cultura. Là più che altrove.
    Che cosa pensi quando leggi o senti dire che tutti gli italiani sono mafiosi?

    Prendo nota del fatto che ancora una volta il tuo blog dà spazio alla stupidità (altrui, superfluo dirlo). Evidentemente ti affascina: ne parli sempre.
    Nel mio blog, la musica che non mi piace non appare nemmeno per sbaglio 🙂

    "Mi piace"

    1. Libero di pensare che sono infondate, io rimango delle mia idea. Tutto quello che fanno lo fanno per denaro, è il loro unico scopo di esistenza, ed unico credo.
      Le porcate le hanno fatte tutti, come loro nessuno.
      Parliamo del Vietnam , dell’Iraq , della Libia, di tutti i colpi di Stato dove dietro c’erano loro…….Delle bombe intelligenti e la morte di civili e quanti bambini ?
      E ti ricordo dello sterminio degli Indiani, e l’uso sistematico della schiavitù mascherata.
      E’ chiaro che non parlo del singolo cittadino, dove evidentemente ci sono bravissime persone .
      Il tuo è un blog serio, io sono un pirla, lo dico sempre.

      "Mi piace"

      1. Maddài, sembri uno di quei comunisti di una volta, quelli che uscivano dalla scuola delle Frattocchie con una serie di granitiche certezze: gli americani sono così… i russi sono cosà… i francesi… gli inglesi… i tedeschi… 😀

        Abbiamo appena visto gli industrialotti della Bergamasca che, per non interrompere il flusso di denaro diretto alle loro tasche, hanno trasformato la Lombardia in un lazzaretto: mi spieghi in che cosa sarebbero diversi dagli americani che dici tu?

        E poi ha ragione Lu: gli statunitensi sono il risultato della colonizzazione del Nordamerica attuata da inglesi, francesi, spagnoli, olandesi, tedeschi, slavi… I loro difetti sono esattamente quelli delle etnie che hanno contribuito a creare la popolazione degli USA, sommati fra loro. E le porcate le hanno sempre fatte tutti: basta aprire un buon libro di storia per rendersene conto.

        Sul contenuto dei rispettivi blog, vorrei che non fosse necessario precisare che stavo scherzando: ognuno ci mette quello che preferisce. A me piacciono in particolare la montagna, la musica e la fotografia. A te, mi sembra di poter dire, piacciono soprattutto le le storie che riguardano la stupidità umana e le vicende di sesso. Sbaglio? 😉

        "Mi piace"

  2. Potrebbe far ridere la questione della mascherina in tempi normali, di questo tempo di certo no.
    Per gli scacchi non c’è nemmeno da commentare….

    "Mi piace"

  3. La notizia è curiosa, divertenti le osservazioni che hai fatto, in merito agli americani che non ti piacciono, rispetto la tua opinione, anche se credo la maggior parte dell’umanità, in qualsiasi parte del mondo andiamo a prenderla, ha i suoi scheletri nell’armadio … forse ci vorrebbe un mea culpa generale …

    "Mi piace"

  4. Ma se qui in piena pandemia c’era chi usciva senza dicendo che erano tutte cazzate….adesso stai a vedere che il caso nudisti è grave. Ma per favore tutta politica da 4 soldi come sempre.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...