Il cognato io io io è andato via di testa.

Il cognato io io io , fratello di dolce consorte, non che vicino di casa, è andato in crisi con il coronavirus, ha smesso di andare a lavorare, anche se potrebbe continuarlo a fare, ha paura d’infettarsi, noi ci parliamo a dieci metri di distanza, avrebbe anche consigliato a dolce consorte di abbandonarmi momentaneamente.

Il problema del cognato io io io è che non è capace di stare senza fare niente, deve per forza fare qualcosa, escluso leggere, ascoltare musica stando comodamente sdraiato, pensare, o tutte le cose che io amo.

Lui deve fare lavori manuali per tenersi sempre impegnato , come ho già raccontato mantiene 5 cavalli, e il suo scopo è di poter così appena alzato andare a spalare merda, tanto per tenersi occupato, ed anche alla sera tornato dal lavoro, andare a dare il fieno, e tutte le cose inerenti ai cavalli, e anni che non cavalca, ama i cavalli dice, in questa sua bella abitudine ha coinvolto i figli, tutti a spalare merda al mattino.

Ha un lavoro in proprio, e di ore garantisco ne fa tante, ma quando ha un minuto libero deve trovare qualcosa da fare, lo vedi girare con ruspe , scavatori, carriole è sempre a fare qualcosa, meno che stare in casa, malignamente penso che dipenda dalla cognata….detta Voce di tuono.

I nostri rapporti sono buoni, ci vediamo il meno possibile, ma se uno ha bisogno siamo presenti .

Non andando a lavorare il suo tempo libero si è ingigantito, per quanto dia da mangiare ai cavalli questi non cagano abbastanza da fargli passare la giornata a spalare merda, quindi si è messo a fare il contadino, suocero come detto non è più in grado e quindi molto terreno è incolto.

L’altro giorno dopo aver usato la motozappa, la motosega, il taglia erbe , la benzina, le semenze del suocero, solo perché il suocero che sta andando in demenza, lo ha rimproverato per come stava facendo dei lavori il cognato ha fatto la sua sfuriata dicendo cose poche carine ” io che non chiedo mai niente” ha finito di dire…. vero, si prende tutto senza chiedere e spesso si dimentica di riportare, anzi quasi sempre, tanto che siamo costretti a nascondere gli attrezzi per poterli avere quando ci servono.

Il bello che il suo ultimo aiuto era dovuto al fatto che il cognato io io io sbagliando a mettere il tipo di benzina, la motozappa non funzionava più, avevamo nascosto quella buona, così impariamo……

Volendo trovare un difetto al cognato io io io , direi che fa parte di quelle categorie di persone corte di memoria, anzi di quelli che se la raccontano a modo loro, e quello diventa vero senza se e senza ma.

Gridava da solo nell’orto, il suocero per fortuna è sordo e non capiva quello che diceva……

Speriamo che torni a lavorare e che abbia meno tempo libero.

21 pensieri riguardo “Il cognato io io io è andato via di testa.

  1. Divertentissimo. Ma la frase che mi ha fatto ridere di più è “Volendo trovare un difetto al cognato”. Dopo averne elencato tutti i pregi, un difetto ci voleva… A proposito: è bello poter dire “io sono essenziale”. Di questi tempi però è una fregatura.

    Piace a 3 people

    1. Sono andato a vedere cosa significasse, no è come suocero, hanno sempre bisogno di essere impegnati manualmente, infatti il suocero sta andando in depressione, vorrebbe fare ma non può.
      Speriamo per tutti che cognato torni al lavoro.

      "Mi piace"

  2. Di quelli di memoria corta che prendono(e tengono!)senza chiedere e quello che si raccontano a modo loro – quello diventa LA verità senza se e senza ma, ne ho un lampante esempio al piano di sotto. E siamo pure parenti(tanto per fare le cose per bene). Concordo con Raffa:essere essenziali di questi tempi è una fregatura. In ufficio da me già erano fuori di testa prima, adesso siparietti fantascientifici direttamente. Almeno sta settimana mi hanno messo in ferie. Ma la prossima trovo il delirio versione 3.0 extended Deluxe.

    Piace a 1 persona

  3. Allegropessimista: mi hai fatta rotolare dalle risate, come quasi sempre. Ormai si rotola anche marito (inizio a parlare come te) che lavora/delira da casa. Ultimamente, la cosa più divertente sono i nomi che dai a cani, gatti, cognati/e.
    P. S. Se capisco bene, il malfunzionamento (nonfunzionamento) della motozappa era colpa di io io io 😀

    "Mi piace"

    1. Ciao come va ? spero che le cose siano migliorate.
      Si, ha messo una benzina non adatta, l’altra l’avevamo nascosta, quando ti serve non c’è mai e devi andare al distributore.
      Felice di farti sorridere
      Un saluto anche al marito.

      "Mi piace"

      1. Come si suol dire, se non ci fossi tu bisognerebbe inventarti. Oppure, se preferisci, grazie di esistere. Perdona le banalità, ma sarò davvero banale perché le penso veramente

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...