Il donnaiolo anziano e la bella donna.

Mare. Ieri era una di quelle serate da cartolina, tramonto da favola, mare calmo acqua trasparente. Il mattino non era stato bellissimo, quindi in spiaggia finalmente c’era poca gente.

A fine serata siamo rimasti in sei. Due pescatori anziani con le loro canne, tre uomini, io ero il più giovane, e la bella donna sulla quarantina.

Io mi ero messo per i fatti miei, dopo aver nuotato mi ero addentrato nella lettura di un Thriller giallo. ( se il finale è bello come la storia, ve lo consiglierò).

Il donnaiolo anziano ha 74 anni, lo so perché l’ha ripetuto più volte, era arrivato dopo di me, lo pensavo il marito, o il compagno di una signora sopra la sessantina che si era messa in fondo alla spiaggia,che nonostante l’età si era messa un costume da chiappe tutte fuori, era obbiettivamente una bella donna e con un fisico asciutto. Il donnaiolo era arrivato e si era messo vicino alla signora.

Il secondo uomo si era messo anche troppo vicino a me, poi si era spostato leggermente più in basso, 64 anni l’ha detto lui. Persona discreta e simpatica.

La bella donna è arrivata dopo di me, speravo che si mettesse lontano ( motivi di concentrazione sulla lettura), invece si è messa a tre metri da me. In provincia ci conosciamo tutti, anche se non ci conosciamo personalmente, sapevo che era stata sposata e aveva una bambina, e che non era del posto ma che si era trasferita qua per amore una ventina di anni fa, esattamente il tempo di cui ho i suoi primi ricordi, difficile averla vista ed essersela scordata.

Certo il tempo ha cominciato a lasciare i primi segni di invecchiamento, ma bella era e bella è rimasta.

Il donnaiolo vecchio stampo ha provato a corteggiare chiappe tutte fuori, ma senza grandi risultati, anzi chiappe tutte fuori dava segni d’insofferenza, tanto che si è alzata e andata al chiosco lì vicino, pur di toglierselo dai piedi.

Nel frattempo la bella donna ha fatto il bagno per la gioia di tutti gli occhi maschili presenti in spiaggia, il donnaiolo all’uscita dall’acqua della bella donna gli ha rivolto una domanda cretina, tanto per attaccare bottone, e la bella donna incredibilmente gli ha donato un sorriso e una risposta educata.

Come detto siamo rimasti in sei e il donnaiolo si sposta e si mette vicino a me e e la bella donna e l’altro signore, mentre i due pescatori arrivati per ultimi si mettevano poco distanti da noi.

Il donnaiolo parte alla carica, e la bella donna che non è di quelle la ce l’ho solo io, è invece simpatica alla mano e casinista e sta al gioco del donnaiolo, che rimane spiazzato da tale esuberanza. Alla fine la bella donna con domande mirate coinvolge tutti nella conversazione, obbiettivamente divertente anche se a volte surreale.

Il donnaiolo fa fatica a stare al passo con tanta esuberanza, credo che non riuscirebbe neanche in camera da letto a stare al passo con la bella donna, penso che però morirebbe felice.

Il fatto che sei sconosciuti riescano a divertirsi come sei ragazzini a dire stupidate ( certo, io più di tutti messi insieme ) fa bene al cuore.

La bella donna a tramonto ultimato, si è vestita ( peccato) e mentre stava per andarsene il donnaiolo è partito con un attacco inaspettato ” se avessi una donna bella come lei, non me ne andrei mai più di qua ” La bella donna ha sorriso. Il donnaiolo rivolgendosi a me ” è vero che una bella donna? ” La bella donna in quel momento mi ha guardato e i suoi occhi erano fissi su i miei ” certo che è una bella donna ” ho detto ridendo, poi il donnaiolo all’altro uomo ” avere una donna così non sarebbe straordinario ?” “certo” ha risposto timidamente.

Dopo che la bella donna era andata via, il donnaiolo ” certo che deve essere una grande zoccola ?” rivolgendosi a me

Non credo che la bella donna sia una zoccola, purtroppo per certi uomini essere gentili e simpatiche, significa disponibilità. Se è disponibile in ogni caso penso che possa scegliere tranquillamente tra persone meno attempate e più vigorose. Parlo chiaramente degli altri due.

8 pensieri riguardo “Il donnaiolo anziano e la bella donna.

  1. Certo che sei forte tu….sempre modesto e pronto a criticare gli altri!
    Tanto con voi uomini non ci si indovina mai: se non si da confidenza sei antipatica e una che se la tira, se sei affabile, gentile e dai confidenza sicuramente sei una zoccola, sempre pronti a giudicare senza conoscere…..ma anche subito pronti ad offendervi niente niente che vi si dice qualcosa.
    E’ sempre molto facile fare gli spiritosi con gli altri ma poi non accettare le critiche o chi vi sa rispondere a tono….incomprensibili davvero e poi dite delle donne!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...