Il mio amico Mario telefonino e distrazioni in auto

Ieri il mio amico Mario quello che ha avuto tante donne ma proprio tante era particolarmente incazzato (scusate il termine)ed è partito con una filippica sull’inasprimento delle multe per chi viene sorpreso alla guida col cellulare.( io sono favorevole all’inasprimento) ” Io non ho mai fatto incidenti mentre ero al telefonino” ha detto adirato.

Visto che non capivo dove voleva andare a parare ho chiesto delucidazioni.

” allora proibiscano anche alle donne di girare in minigonna o coi pantaloni attillati ” ha detto Mario.

Semplice, Mario nel mattino per guardare il culo di una donna ha tamponato la macchina davanti a lui, niente di grave la velocità era minima.

Come non dargli ragione, il mio unico incidente è stato molto simile, il divertente è che conoscevo bene la donna in questione, e in un altra occasione ho raccontato l’accaduto.

Sono passati anni e anni ma ogni volta che mi vede ride con affetto.

Trecento mila lire di scocca mi era costato guardargli il culo.

10 pensieri riguardo “Il mio amico Mario telefonino e distrazioni in auto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...