Battute di e sulla caccia.

Leggevo stamattina un racconto sulla caccia e cacciatori .La scrittrice ha un blog molto bello (Ploporosso 70)

Mi è venuto in mente un episodio di tanti e tanti anni fa.

Premessa mio padre era cacciatore, molti parenti della mia dolce consorte sono cacciatori, ed ho amici cacciatori. Il mio parere è che ci sono cacce inutili tipo la posta a gli uccelli migratori, altre che hanno un senso tipo la caccia ai cinghiali. Personalmente non ho mai sparato neanche un colpo in vita mia e nemmeno ne sento la necessità. Fine premessa.

Io sono un provinciale, amo le provincia, per uno come me che fa vita quasi monastica è l’ideale, capisco che per chi ha intrallazzi di ogni genere sia un problema perché tutti, sanno tutto di tutti. Piero Chiara e Andrea Vitali sono autori che adoro, che raccontano la provincia in maniera fantastica.

Mario (il mio amico che ha avuto molte ma molte donne) mi aveva raccontato che la moglie di un nostro conoscente non gli fosse affatto fedele anzi……

Il conoscente in comune era un noto cacciatore ( Faceva la posta agli uccelli). In passato avevamo avuto più di una discussione su questo tema.

Mario oltre che amico, è anche collega di lavoro, un giorno questo signore sapendo di infastidirmi, parlando con Mario aveva raccontato che la domenica sarebbe andato a caccia. Io parlando in seguito con Mario, ma sapendo il signore in questione ascoltava avevo detto< che le mogli dei cacciatori stando a casa prendevano più uccelli loro che i mariti andando a caccia.>

Il finimondo. Lettera di richiamo dell’azienda in cui lavoravo e lavoro tuttora. Il signore si era sentito ( giustamente ) messo in causa.

Grazie alla testimonianza dei colleghi, che confermavano che io non avessi rivolto parola al signore, ma che era una discussione tra noi( colleghi), me la sono cavata senza conseguenze. ( non vado fiero per la frase detta, oggi non la direi più. L’ unica consolazione che col tempo con questo signore abbiamo instaurato dei buoni rapporti. (senso di colpa di entrambi)

Mi fa ancora male ricordare l’accaduto, l’unica mia scusante che ero giovane e scemo. I maligni ora direbbero che sono vecchio e scemo, vero, ma certe cattiverie non le dico più.

2 pensieri riguardo “Battute di e sulla caccia.

  1. Vabbè, se eri giovane un po’ sei scusato, Chiaramente adesso avrebbe un impatto diverso la tua stessa frase. Anche io sono contraria alla caccia, anche alla pesca in realtà. Però alcuni li considerano pure sport.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...