Metafora sulla vita: Marco Pacione e la grande occasione perduta. Dedicata al governo dei peggiori con un pensiero speciale all’incapace per eccellenza il ministro dei positivi Speranza.

“Marco Pacione “chi è? Si domanderà qualcuno.

Nel pezzo di ieri solo una persona me l’ha chiesto e la ringrazio.

Marco Pacione è stato un ottimo giocatore di pallone, precisiamolo subito.Non era il fenomeno ma un gran bravo giocatore quello si.

Arrivato alla Juventus dall’Atalanta, era un giocatore forte e talentuoso, non era il titolare, titolare era Aldo Serena, era la Juventus di Platinì e Trappattoni.

Siamo ai quarti di finale di coppa dei campioni, quando le coppe le chiamavamo ancora con nomi italiani e’ il 19 marzo 1986. C’è il Barcellona è la partita di ritorno, la Juventus deve vincere se vuole passare il turno. Serena è infortunato e tocca a Pacione la grande occasione.

Sbaglierà l’inimmaginabile gol che sembravano già fatti riuscirà a sbagliarli tutti, tutte le occasioni arriveranno sui suoi piedi o sulla sua testa, ma incredibilmente riuscirà a fallire tutto, venti minuti da incubo.

La Juventus verrà eliminata non solo per colpa sua, ma per tutti la colpa sarà solo la sua.

Il ragazzo andrà in crisi di autostima e a fine anno verrà svenduto al Verona…. e per il momento con la sua storia fermiamoci qui.

A volte nella vita capita di essere chiamati ad affrontare prove di grande importanza. Occasioni uniche che probabilmente non si ripeteranno più. Alcuni falliscono, vuoi per l’emozione, sfortuna o altri mille motivi e diventano eroi negativi. Altri le superano brillantemente e diventano eroi.

Credo che sia evidente a tutti la disfatta di questo governo, soprattutto del ministro dei positivi Speranza. Non lasciatevi ingannare dai giornalisti lecchini che imperversano in tv. E’ una disfatta punto e basta. Non è colpa solo sua come nel caso di Pacione ma la figura del coglione principalmente la sta facendo sicuramente lui.

Ma voglio lasciarvi con un messaggio POSITIVO

Guardate pure solo i primi trenta secondi.

Ai miei tempi per dire uno che era scarso si diceva ” mi sembri Pacione”. Spero che il governo dei peggiori e il ministro dei positivi facciano come Pacione e si riscattino.

I vantaggi del coronavirus : capodanno a casa senza rottura di coglioni.

Grazie al super green pass, grande invenzione, alla scemenza non c’è limite, ho lo scusa per non dover più fare molte cose senza inventare scuse.

Il mio dramma sarà quando lo toglieranno e le persone vorranno recuperare il tempo perso. “appena si può ci vediamo e andiamo fuori a mangiare ” minacciano.

Questo capodanno lo passerò a casa tranquillo ( spero che nessuno dei parenti muoia o si ammali, abbiamo già dato) senza super green pass posso declinare tutti gli inviti.

Lo dico tanto per dire agli idioti che ci comandano, compreso Dragomen, di economia sarai un genio per il resto sei come Speranza, questa si che è una offesa con i fiocchi. (mi aspetto una denuncia per lesa maestà ) Marco Pacione qualcuno si ricorda chi è ?

Tantissimi stanno organizzando pranzi in casa, so di gruppi di venti trenta persone, soprattutto di giovani, e il super green pass dicono che ve lo potete mettere nel culo. Che balleranno a prescindere se le discoteche sono chiuse o no.

Chiaramente se poi salgono i contagi la colpa sarà mia che sono stato a casa da solo, però non mi sono vaccinato.

Per gli auguri c’è tempo.

Leader e liberi battitori.

Tutti quelli che hanno la bontà di leggere le cazzate che scrivo,( spero sempre di regalarvi un sorriso) sanno la mi disistima sia verso il presidente della Repubblica e del presidente del consiglio.

Il primo non è un leader e se non l’avessero fatto per sbaglio presidente della repubblica ai più sarebbe un perfetto sconosciuto. Di famoso di suo c’era solo la famosa legge elettorale il Mattarellum e basterebbe questa per pensarne male. Allo scorporo so di persone che hanno avuto dei malori.

Il secondo invece è un leader che piaccia o no. Molto ma molto più intelligente dei nostri parlamentari, non che ci voglia molto, ma teniamo presente che in ogni caso sono stati abbastanza intelligenti da farsi votare, a dimostrazione di quanto siamo molto più pirla noi elettori per aver mandato a rappresentarci degli scappati di casa.

Chi mi segue sa che sono uno dei più grandi esperti del mondo di fisiognomica, scienza esatta esattissima, chiaramente dipende chi è l’esperto, un po’ come i virologi, non tutti intelligentissimi o grandi cantanti.

La prima sensazione nel vedere Draghi è di repulsione e di un fastidio fisico.

Nella sua vita precedente doveva essere un rettile, guardate bene la pelle del viso e gli occhi….

Dopo aver parlato bene delle due cariche più importanti dello stato, passo brevemente all’argomento dei leader e dei battitori liberi.

Nella mia ormai quasi lunga vita, sono quasi anziano, di leader ne ho visti pochi pochissimi.

Di merde travestite da leader tantissime, una per tutte quello di Firenze.

Io sono stato sempre un bastian contrario, un battitore libero, fin dall’asilo a modo mio ho sempre contestato il sistema.

Riconosco che nessuno mi voterebbe, neanche in famiglia e non ho nessuno che mi segue ciecamente, neanche Nontirare, anzi spesso si dissocia.

Quando ieri i giornalisti ( si fa per dire ) hanno applaudito Draghi, nonostante il disastro sia davanti a gli occhi tutti, e non parlo solo di pandemia, nel boom economico si stanno arricchendo solo i ricchi, e i posti di lavoro sono sempre più precari, ho dovuto ammettere che mi piaccia o no che Draghi è un vero leader.

Tra la gioia del ritorno di Puffetta, all’incredulità e la rabbia per Scricciolo…..

L’antefatto era che Scricciolo era sta presa in sostituzione di Puffetta….

Visto però come Scricciolo si era comportata (benissimo) le era stato fatto credere a lei, ma anche a noi che l’avrebbero assunta, invece con ben due giorni di preavviso le hanno detto che almeno per il momento l’avrebbero lasciata a casa…. Quando si ci comporta così si è solo delle merde.

Come spiegato al portavoce, quello è dell’azienda, che la figura di merda era sola sua, anche se è l’azienda che ha deciso, perché qualsiasi cosa avesse promesso da ora in poi non sarebbe stato più creduto da nessuno. La storia non è ancora finita e mi limito a questo.

Un’azienda quando trova del personale valido lo assume, è un investimento per il futuro.

Ma oggi si preferisce prendere gli stagisti a 500 euro al mese, non che Scricciolo prendesse molto di più. Certo finché ci saranno queste merde a governare il mondo del lavoro andrà sempre peggio.

Puffetta dopo due anni e mezzo è tornata dalla maternità. Tutti come detto siamo felici del suo ritorno, Puffetta è una bella persona e molto brava nel suo lavoro, se non ci fossero state due maternità di mezzo sarebbe un mezza capa , e non per via dell’altezza, bassa, obbiettivamente bassa, ma per le sue capacità.

La beffa è che dopo il primo giorno di lavoro, il bambino più grande è rimasto a casa da scuola per il coronavirus, più compagni di scuola erano positivi, ieri a tenerlo c’era santa nonna, ma per oggi e per i prossimi giorni non sappiamo se Puffetta verrà al delirio…. beffa su beffa.

Accertato scientificamente: anche se ti sei vaccinato tre volte contro il coronavirus, se sei imbecille rimani imbecille. All’imbecillità non c’è vaccino che tiene.

Premessa: ci sono milioni e milioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii di vaccinati simpatici, intelligenti, e tolleranti anzi dirò di più ,sono la stragrande maggioranza assoluta, poi però ci sono una parte di vaccinati dementi allo stato puro, che unti non dal signore ma dal vaccino, e come vaccinati si pensano migliori e più intelligenti dei non vaccinati, e pronti a sparare cazzate mostruoseeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.

Ieri ero a tamponarmi, e c’era più gente del solito ad aspettare il suo turno.

Mi metto in fila e scopro che i tre davanti a me, due donne sui 50 anni e l’imbecille che sta con loro, un uomo della mia età, sono tre volte vaccinati, e il tampone gli serve all’imbecille perché deve fare un viaggio ed a una delle due donne perché insegnante ed è periodo di riunioni scolastiche.” Fidarsi del vaccino è bene non fidarsi è meglio.” Sue parole

Tutti gli altri siamo non vaccinati, ognuno con le sue ragioni.

L’imbecille che si ritiene intelligente come tutti gli imbecilli, chiede alla moglie anche lei insegnante e collega dell’altra donna quanto costa il tampone ” 15 euro ” risponde la donna, mentre l’uomo si appresta ad entrare a tamponarsi , a quel punto l’imbecille ad alta voce ” Io rispetto le scelte di tutti, ma ai non vaccinati lo farei pagare …… ” udite , udite ” mille euro” Morissi sul momento se non è vero.

A quel punto intervengo ” Non mi pare che abbia rispetto dei non vaccinati, se no non direbbe cazzate di questo tipo ”

L’imbecille prima di entrare ” quando esco le spiego perché”

Faccio presente alla moglie dell’imbecille che aveva provato a giustificare la cazzata detta dal marito: 1 che il vaccino è su base volontaria e non obbligatorio, o per lo meno non per tutti, a prova che se vogliono renderlo obbligatorio possono farlo. ” Se lei e l’imbecille conoscessero la differenza tra volontario e obbligatorio, e dirmi quale reato avessi compiuto fino a quel momento non vaccinandomi, visto che mi tampono un giorno si e un giorno ed uso regolarmente mascherina e distanziamento ?” 3 ” Che invece di rompere le balle ai non vaccinati tamponati, di indignarsi per gli stadi aperti a milioni di tifosi , stipati uno accanto all’altro senza mascherina, altro che Triste, coglioni ”

La signora intimorita mi dava ragione, riconosco che era più per paura che per convinzione.

L’imbecille usciva dal gabbiotto e invece di venirmi a spiegarmi la sua affermazione scappava ” Ora devo andare” mi dice ” la prossima volta che ci vediamo glielo spiego ” e si allontana verso la moglie ” lo irrido “non ha nulla da spiegarmi, perché alla sua dichiarazione non c’è nessuna spiegazione” gli dico in tono di sfida.

Imbecille e uomo di merda , mentre si allontana ” ho visto un video una settimana fa di quanti farmaci ci vogliono nella terapia intensiva “

Sapevo degli idioti che volevano farmi pagare le cure in caso di contagio, ma pagarle anticipatamente a mille euro a tampone giuro era la prima volta che lo sentivo e spero anche l’ultima.

Pericolo numero uno in automobile : anziano col cappello, tre volte vaccinato, con mascherina a protezione nonostante sia da solo in auto e occhiali da vista . Alcuni anche con i guanti. Appello urgente fermiamoliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

L’altro giorno stavo andando al delirio (lavoro) ero in moto, quando trovo una coda di auto lunghissima, nonostante l’orario che non è di punta. Penso a qualche lavoro sulla strada o a qualche incidente…

Sorpasso, nessun incidente c’è un amico di suocero in auto. Ha il cappello, la mascherina che gli copre bene il naso , gli occhiali da vista, e sta andando lentamente, gli si appannano chiaramente gli occhiali, visto i finestrini chiusi e il riscaldamento acceso nell’auto. Non ci vede, o meglio vede tutto appannato, e giustamente va pianissimoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo, un ragazzo a piedi con le stampelle va più veloce.

L’amico di suocero ha fatto tre dosi di vaccino, ha 80 anni passati ed è solo in auto. Va lentamente e si pulisce continuamente gli occhiali, di togliersi la mascherina e berretto non se ne parla nemmeno.

Accelero e vado al delirio ridendo, sono in moto e la colonna l’ho sorpassata, ma se fossi in auto arriverei in ritardo.

APPELLO URGENTE

Fermiamoli !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Figli, nipoti, parenti, amici di queste persone fate qualcosa.

Nontirare (cane) dopo aver fatto un corso di specializzazione all’università di Genova, ha ottenuto la qualifica di cane da fiuto ai positivi al covid. Altro che tamponi. Il 110% di diagnosi azzeccate.

Qui in Liguria si mette male, non perché abbiamo un pessimo presidente della regione quello con voce dell’orso Yoghi, quello che dirigeva studio aperto, uno dei peggiori telegiornali mai fatti . Quello che stava con Silvio e ora ha fatto un movimento suo: Cambiamo. Ci vuole una faccia come la sua, una faccia di m…. per chiamare un partito così. L’alternativa a Toti alle ultime regionali riconosco era anche peggiore.

Ora Toti è un estremista dei vaccini ed ha posizioni oltranziste.

Nonostante che i non vaccinati non possano fare più niente oltre che andare a lavorare tamponati, i contagi aumentano.Chiaramente questo vale per tutte le regioni.

La ragione è semplice sono i vaccinati gli untori, il vaccino ha efficacia per tre mesi, poi perde man mano efficacia. Il green pass durava dodici mesi, anche uno come Toti può arrivarci….Ora si è deciso di fare il richiamo ogni mese, forse settimanalmente a seconda della variante.Chiaramente l’ultima variante è arrivata dal Sudafrica, ma la colpa è mia che stavo nell’orto a piantare fave.

Gli stadi di calcio sono pieni di persone senza mascherina e accalcati uno all’altro, sicuramente più che alla manifestazione di Trieste. Lo dico senza polemica, ma per farvi capire quanto vi prendono per il culo.

Polemiche a parte, mi devo difendere dai positivi al virus vaccinati o no, quindi mascherina e distanziamento sempre. Nontirare è al cancello e con suo fiuto deciderà chi deve entrare o no. Io che non sono razzista non m’interessa se vaccinato o no, se positivo Nontirare ha l’ordine di mordere e proibirgli l’ingresso.

Nontirare il primo giorno di università. Noi le regole le rispettiamoooooooooooooooooooooooooooooooooo.

Lo sciopero tardivo. Domani sciopero generale indetto dal CGL e UIL . Esentato l’Allegropessimista che potrà continuare a scrivere i suoi pezzi contro il peggior governo di destra da quando abbiamo la Repubblica.

Caro Landini ormai è tardi per questo sciopero. Prima ti sei calato le braghe e messo a 90 e fatto inculare.

Ora dopo non aver fatto nulla contro il green pass per andare a lavorare, cosa ignobile fatta da ignobili , per un vaccino che rimane facoltativo nonostante sia il vaccino più sicuro della via lattea . Ad Orione lo hanno fatto tutti, ma era obbligatorio, Lo ricordo a tutti gli smemorati di questo paese, che pare non capiscano la differenza tra volontario e obbligatorio.

Ora lavorare domani mi sarebbe scocciato ed ho scelto un compromesso, ho fatto in modo che fosse il mio giorno di riposo. Di più per un sindacato che si è fidato del PD e di Liberi uguali non potevo fare.

Un uomo di sinistra

Illuminazione notturna. Il nostro problema politico è : che i nostri rappresentanti migliori sono i peggiori. Mentre i nostri rappresentanti peggiori sono i peggiori . E al peggio non c’è limite.

Vi ricordate quando è arrivato Mario Monti, e l’Europa ci diceva che uno così bravo era impossibile trovarlo…..

L’Italia ha avuto culo e l’ha trovato, e così l’accoppiata Monti Fornero (altra migliore) il culo ce l’hanno fatto.

Nei fatti, quando oggi Mario Monti parla nessuno gli da più ciocco,ne’ in Italia ne’ in Europa e come si potrebbe…

Alcuni dementi, soprattutto di destra, anche quelli del PD partito di centro destra, sostengono che ha salvato l’ Italia. Per fare la sua manovra non serviva un migliore, aumento a 80 per prendere la pensione, aumento delle tasse,smantellamento della sanità pubblica,( se cercate dei colpevoli per l’inizio disastroso della pandemia , guardate chi ha votato quella manovra, sono gli stessi che oggi parlano di morale ) bastava uno stronzo qualsiasi.

L’altra fenomeno che l’Europa ci invidiava Laura Boldrini. Noi italiani non sapevamo giustamente chi fosse e perché il mondo intero ci invidiasse tale personalità. Infatti dopo le prime dichiarazioni era venuto il dubbio a tutti se lo era o se lo faceva…. Il danno dato alla sinistra da questa donna è incalcolabile. Dopo ogni sua dichiarazione 100 mila persone di sinistra passavano ai movimenti di estrema destra.

Ora finalmente si occupa di cose serie: le sue colf.

Un altro fenomeno è Renato Brunetta. Quello che dichiarava ” Volevo vincere il nobel per l’economia. Ero…. non dico lì per farlo , però ero lì sulla strada giusta . Ha prevalso il mio amore per la politica, ed il premio nobel non lo vincerò più ” Peccato però per noi italiani che si sia dedicato alla politica. Un arrogante complessato. Se voleva fare qualcosa per l’Italia poteva trasferirsi in Burundi e restarci.

Anch’io ero lì per prendere il nobel per la letteratura…. ma poi ha prevalso il mio amore a dire cazzate.

Ora l’Europa ha voluto Draghi, o meglio il potere finanziario ha voluto Draghi, il migliore dei migliori. Uno così migliore è impossibile, tipo pubblicità dei detersivi ” Più bianco di così non si può!” E da quando sono piccolo che lo sento dire, ora chiaramente qualcosa non quadra visto che è la stessa marca di detersivi a dichiararlo.

Aspettando il migliore ancora più migliore, quasi quasi tifo per Berlusconi al quirinale ” Non è un complesso di superiorità, è un fatto oggettivo. Berlusconi ha una caratura imparagonabile ” (Silvio Berlusconi)

” Non c’è nessuno sulla scena mondiale che può confrontarsi con me, nessuno dei protagonisti della politica ha il mio passato, che ha la storia che ho io ” (Silvio Berlusconi)

Draghi come presidente del consiglio, il migliore dei migliori. Berlusconi al quirinale l’unto dal Signore e chi cazzo ci ferma più.

Io sono pirla e l’ammetto. Ma la grandissima stratosferica ripresa del governo Draghi dov’è ?

Le statistiche sono queste qua, c’è scritto tutto e il contrario di tutto.

La notizia principale è che a ottobre ci sono state 35 mila assunzioni, tutti vaccinati e uomini e neanche una, ma dico una donna vaccinata o no. Se lo dice l’Istat io ci credo.

Ma la notizia da altri dati, 35 mila unità in più su settembre, e ben 390 000 unità confronto al 2020 quando eravamo in piena pandemia.

Quindi l’occupazione sale leggete bene dello 0,1 abbracci e baci, tanto siete vaccinati, io di gomito al massimo.

Ma scendendo si legge anche IN AUMENTO LA DISOCCUPAZIONE CON IL TASSO SALITO AL 9,4 , con un aumento dello 0,2.

Smettetela di abbracciarvi e baciarvi lussuriosi. Cazzo ma avevano scritto che l’occupazione era salita dello 0,1 e sotto scrivono che è scesa dello 0,2.

Ma i dati continuano meno 0, 2 su settembre, ma addirittura dello 0,6 sul 2020 in piena crisi pandemica.

Il bello delle statistiche è questo che ognuno se cerca ci trova quello che vuole.

La cosa che so, che tutta questa grande ripresa non l’ho vista. L’unico comparto che tira oltre il cazzo è l’edilizia, drogata dal bonus del 110%.

Bonus ecco a cosa andiamo avanti, non mi credete ?

Bonus facciate ( quelle che prenderemo col governo dei peggiori) Bonus ristrutturazione, bonus elettrodomestici, bonus verde (bilioso), ecobonus 2021, super bonus 110%, bonus caldaia, bonus zanzariere,bonus idrico, bonus acqua potabile, bonus acqua e luce 2021, bonus prima casa under 36, bonus affitto se non vi danno il buono per la casa. Bonus affitto se siete studenti, bonus figli universitari 2021 INPS, bonus affitto Veneto, per le doppie case. Bonus bebè, se per caso avete scopato e non siete stati attenti, bonus nido, giustamente da qualche parte dovrete metterlo il bambino, Bonus nascita 2021 se invece l’avete voluto, bonus baby sitter se lo avete voluto mica lo manderete al nido subito. Bonus madre domani, l’importante è essere già al settimo mese.Poteva mancare bonus mamme single 2021, questi stronzi che scappano dopo aver combinato il guaio. Bonus centri estivi,si sono dimenticati bonus centri invernali. Bonus genitori separati 2021, bonus matrimonio, ma come!!! Bonus animali domestici 2021 obbiettivamente mancavano. Bonus vacanze 2021, bonus vacanze Piemonte 2021 sti furboni. Bonus terme 2021 2022, bonus pagamenti elettronici 2021 2022,bonus scontrini elettronici, bonus auto e bici 2021 le moto no, gli stavano sul cazzo. Ecobonus auto nuove o usate incentivi 2021, bonus TV 2021, bonus rottamazione TV 2021, bonus occhiali, bonus smartphone 2021 ecco a cosa servivano gli occhiali.Bonus spesa a Napoli, se siete da quelle parti approfittatevene. Bonus libri, bonus cultura, quella ci vuole. Bonus docenti 2021, così si possono aggiornare. Bonus cinema 2021 ,ART Bonus, bonus covid per incentivare il virus immagino. Bonus sanificazioni, esattamente, prima prendete il il bonus virus e poi il bonus per sanificare. Bonus affitto imprese, bonus smart working 2021, bonus collaboratori sportivi, bonus 2400 euro stagionali 2021, bonus lavoratori dello spettacolo 2021,contributi spettacolo viaggiante,bonus lavoratori agricoli,bonus RDC per chi si mette in proprio. Bonus100 euro naspi, Renzi in persona ha voluto che rimanesse. Bonus assunzioni under 36.Bonus disoccupati, fondo casalinghe. Bonus partite iva 2021. Bonus edicole, bonus tessile e moda, bonus resto al sud se promettete di non andare a rubare il lavoro al nord. Bonus pubblicità, non chiedetemi a cosa serva. Bonus chef per aggiornarsi su come si fa la carbonara, Inoltre contributi a fondo perduto 2021 per le attività chiuse.

Se vi sono dimenticati di voi siete ancora in tempo a protestare…..